La Via della Felicità e crisi morale

09/ago/2018 14:01:16 carla ducci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I sintomi di una crisi morale sempre più grave si possono vedere dappertutto. I telegiornali, i social media abbondano di storie di crimini ai danni di persone e proprietà.

Non si può guidare in una strada qualsiasi di qualsiasi paese senza vedere inevitabilmente qualcuno afflitto dalla tossicodipendenza.

I furti d'identità, la frode e il riciclaggio di denaro sporco ogni anno aumentano il costo di condurre gli affari.

Per citare un unico esempio di questo vuoto morale, prendiamo in considerazione il fatto che il trentarè percento dei fallimenti delle imprese negli Stati Uniti sono causati da furti ….. dai loro stessi dipendenti.

Questo ripido declino della moralità, fu preso in considerazione già dal 1973 dal filosofo ed umanista Ron Hubbard che si accinse a fornire soluzioni a questa crisi inclusa la riabilitazione dalla droga e dei criminali attraverso un codice morale basato sul buon senso dell'Uomo.

La soluzione era l'opuscolo intolato La Via della Felicità, forse il primo codice morale non religioso al mondo. Lo scopo di questo opuscolo era quello di offrire una serie di principi morali di interesse all'uomo della strada, a prescindere dalla sua razza, dal suo colore o dalla sua fede religiosa.

La Via della Felicità venne pubblicato per la prima volta nel 1981 e da allora sono state distribuite in tutto il mondo più di 113 milioni di copie. Come risultato del messaggio universale che trasmette e dell'interesse che suscita a livello mondiale, il libro è stato tradotto in 112 lingue; per questo è stato menzionato nel Guinness dei primati come libro non religioso più letto della terra.

La distribuzione di questo opuscolo, nei paesi con alto tasso di criminalità, (es. Colombia )ha dato come risultato una diminuzione significativa di delinquenza e le forze dell'ordine lo hanno adottato come un vero vangelo.

I Volontari fiorentini continuano a distribuire porta a porta, alle famiglie e a tutte le persone che incontrano, questo importante opuscolo, affinchè chi lo legge possa decidere di riappropriarsi del proprio diritto alla felicità; sabato u.s sono state distribuite gratuitamente quasi cento copie nella zona periferica di Novoli

" Il potere di indicare una via“ verso una vita meno pericolosa e più felice è nelle tue mani" L. R. Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl