Cardiochirurgia Pediatrica Siciliana

MOVIMENTO PER LA SALUTE DEI GIOVANI Associazione di Promozione Sociale Recapito Telefonico 338.4112195 Email: movsalutegiovani@libero.it Auspicando che il Buon Senso prevalga e che si possa dare ragione all'eccellenza medica ed all'efficienza logistico-organizzativa, chiediamo a tutte le Identità politiche e dirigenziali ad impegnarsi efficacemente affinchè al più presto la CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA possa essere ritrasferita da Taormina a Palermo nel Reparto abbandonato che fu diretto dall'indimenticabile Prof. Carlo Marcelleti.

Persone Omri Fabrizio Artale, Carlo Marcelleti
Luoghi Palermo, Taormina
Organizzazioni IL PRESIDENTE Cav.
Argomenti music, composition

04/mag/2015 08:57:19 Missione in Web Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

  

 

MOVIMENTO PER LA SALUTE DEI GIOVANI

Associazione di Promozione Sociale

Recapito Telefonico 338.4112195     E-mail: movsalutegiovani@libero.it

 

 

 

 

COMNUNICATO STAMPA

Palermo, 9 maggio 2015

CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA SICILIANA: RICHIESTA URGENTE

Il 6 maggio 2009 decedeva il Prof. Carlo Marcelleti ci lasciava dopo aver donato la sua esistenza e le sue energie a tanti piccoli pazienti sofferenti. Dopo la sua morte la Cardiochirurgia Pediatrica di Palermo, da lui istituita con i sacrifici di una grande squadra di professionisti, veniva smantellata e chiusa con assurde ed ingiustificabili motivazioni... Tutte le attività sanitarie venivano “temporaneamente” trasferite presso il piccolo Presidio Ospedaliero “S. Vincenzo” di Taormina. A distanza di 6 anni, auspichiamo che il Buon Senso prevalga e che si possa dare ragione all'eccellenza medica ed all’efficienza logistico-organizzativa.

CHIEDIAMO a tutte le Identità politiche e dirigenziali ad impegnarsi efficacemente affinchè al più presto la CARDIOCHIRURGIA PEDIATRICA possa essere ritrasferita da Taormina a Palermo nel Reparto abbandonato che fu diretto dall'indimenticabile Prof. Carlo Marcelleti. Secondo gli Standard Nazionali, di fatto, i Reparti di Cardiochirurgia Pediatrica sono allocati nei capoluogo di regione, in seno ad una organizzazione ospedaliera che garantisca tutte le specialità pediatriche. L’ospedale "S. Vincenzo" di Taormina non ha i requisiti richiesti per ospitare un importante realtà sanitaria di eccellenza come il "Centro Cardiologico e Cardiochirurgico Pediatrico del Mediterraneo". Non c’è più tempo da perdere per porre un urgente rimedio alle assurde ed incomprensibili decisioni che sono state attualizzate in passato a scapito di tanti piccoli sofferenti.

CHIEDIAMO senza altri indugi, il rapido inizio dei lavori di ristrutturazione dei locali ospedalieri allocati all’interno dell’ARNAS-Civico di Palermo, a cui tantissima gente deve la vita dei propri figli!!!

CHIEDIAMO all’Assessore Borsellino di adoperarsi tenacemente per superare tutte le difficoltà tecnico-amministrative per dare un segno tangibile della Sua sensibilità, della Sua competenza ed alle promesse fatte in varie occasioni…

IL PRESIDENTE 

Cav. O.M.R.I. Fabrizio Artale

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl