Tavazzano. Minacce e percosse al responsabile del centro: revoca dell’accoglienza per nove richiedenti asilo

24/apr/2019 14:49:09 Lodinotizie.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In questi giorni alcuni richiedenti asilo ospitati presso il centro di accoglienza sito nel Comune di Tavazzano hanno aggredito e minacciato il responsabile della struttura, che si è visto costretto a richiedere l’intervento dei Carabinieri che hanno riportato immediatamente in sicurezza la situazione.

Al riguardo, il Prefetto di Lodi, Marcello Cardona, ha ritenuto di emettere immediatamente i provvedimenti per la revoca delle misure di accoglienza – previsti dalla normativa in caso di comportamenti gravemente violenti – che sono stati notificati questa mattina dalle Forze dell’Ordine.

Con l’adozione dei provvedimenti e il conseguente allontanamento dei migranti dalla struttura sono state ristabilite le condizioni di legalità e sicurezza all’interno del centro di accoglienza.

The post Tavazzano. Minacce e percosse al responsabile del centro: revoca dell’accoglienza per nove richiedenti asilo appeared first on .

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl