Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comuni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comuni Thu, 23 Jan 2020 14:56:37 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/1 [cs] ​​​​​ALMAVIVA, PRESENTATO EMENDAMENTO M5S: “20 MILIONI PER SETTORE CALL CENTER” Wed, 22 Jan 2020 17:23:14 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/616777.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/sicilia/616777.html MoVimento 5 Stelle Palermo MoVimento 5 Stelle Palermo
Comunicato Stampa 22/01/2020
Leggi su browser
Nota Stampa
​​ALMAVIVA, PRESENTATO EMENDAMENTO M5S: “20 MILIONI PER SETTORE CALL CENTER”

PALERMO, 22 gennaio - “Come parlamentari del Movimento 5 Stelle siamo al fianco dei lavoratori di Almaviva che oggi stanno manifestando per l’incertezza del futuro che li attende. Il percorso è lungo e complesso. Abbiamo presentato al decreto Milleproroghe un emendamento per stanziare 20 milioni di euro per il 2020 per il finanziamento delle misure di sostegno al reddito per i lavori dipendenti dalle imprese del settore dei call center che avrà impatto anche su Almaviva a Palermo. Sappiamo bene che si tratta di una misura “tampone” in attesa delle soluzioni strutturali che emergeranno dal tavolo ministeriale per il futuro del settore. Certo è che la sede di Palermo non può essere né soppressa, né trasferita - affermano i parlamentari nazionali firmatari dell’emendamento - Da parte del M5S c’è il massimo impegno. Ci adoperiamo da mesi per risolvere la crisi perché i posti di lavoro vanno salvati ed è questo il nostro primo obiettivo. Continueremo a dedicarci ai call center in sinergia con il Ministro Catalfo e il sottosegretario Di Piazza ai quali la vicenda Almaviva sta particolarmente a cuore”.
Lo dichiarano in una nota i parlamentari nazionali del Movimenti 5 Stelle Davide Aiello, Roberta Alaimo, Valentina D’Orso, Filippo Perconti e Adriano Varrica.



L'Addetto stampa
William Anselmo
Ufficio Territoriale M5S Palermo
Via Libertà 64/a 90143 Palermo
Tel. 091. 7287457
Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by Mailchimp
]]>
Pea Protein Market by Type (Pea Protein Isolate, Pea Protein Concentrate), Application (Nutrition and Health Supplements; Bakery, Cereals, and Snacks; Meat Products and Alternatives; Beverages), and Geography - Global Forecast to 2025 Wed, 22 Jan 2020 11:37:52 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/liguria/616718.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/liguria/616718.html Vidhyanigam98 Vidhyanigam98 Bharat Book Bureau Provides the Trending Market Research Report on “Pea Protein Market by Type (Pea Protein Isolate, Pea Protein Concentrate), Application (Nutrition and Health Supplements; Bakery, Cereals, and Snacks; Meat Products and Alternatives; Beverages), and Geography - Global Forecast to 2025”under Food Category. The report offers a collection ofsuperior market research, market analysis, competitive intelligence and Market reports.

Pea Protein Market by Type (Pea Protein Isolate, Pea Protein Concentrate), Application (Nutrition and Health Supplements; Bakery, Cereals, and Snacks; Meat Products and Alternatives; Beverages), and Geography–Global Forecast to 2025

In terms of value, the global pea protein market is expected to reach $444.7 million by 2025, at a CAGR of 13% during the forecast period of 2019 to 2025; whereas, in terms of volume, this market is expected to grow at a CAGR of 10.2% from 2019 to 2025 to reach 338.6 thousand MT by 2025.

Request a free sample copy of Pea Protein Market Report @ https://www.bharatbook.com/marketreports/sample/reports/1949297

Pea Protein Market - Bharat Book Bureau

Succeeding an extensive secondary and primary research and in-depth analysis of the market scenario, the report carries out an impact analysis of the key industry drivers, restraints, and opportunities. The global pea protein market is majorly driven by factors such as pea protein’s functional and nutritional properties, increasing awareness about the benefits of protein and growing demand for protein rich diet, growing health & wellness trend, increasing consumers’ focus on meat alternatives, growing investments by key players, and increasing soy free and gluten free trends. Moreover, growing inclination towards vegan diet and emerging economics such as Southeast Asia, Latin America, and the Middle East & Africa provide significant growth opportunities for the pea protein suppliers in the coming years.

The study offers a comprehensive analysis of the global pea protein market with respect to various types. The global pea protein market is segmented on the basis of type (pea protein isolate, pea protein concentrate, and others), application (nutrition and health supplements; bakery, cereals, and snacks; meat products and alternatives; beverages; and others), and geography.

Based on type, pea protein isolate is estimated to hold the largest share of the overall pea protein market in 2019. The large share of this segment is mainly attributed to its high protein content as well as high emulsification and stability properties. Pea protein isolate provides key formulation functionality while helping manufacturers create in-demand, high protein products to meet consumer demand. Moreover, pea protein concentrate segment is also expected to witness significant growth during the forecast period.

Geographically, Asia-Pacific region is expected to witness a rapid growth during the forecast period. The rapid growth of this region is mainly attributed to the increasing awareness about the protein rich diet, rising health consciousness, rapidly growing food & beverages and health supplement industry, growing population and urbanization, and large base of vegan population.

The key players operating in the global pea protein market are Roquette Frères Le Romarin (France), AGT Food and Ingredients Inc. (Canada), Cargill, Incorporated, (U.S.), Verdient Foods Inc. (Canada), Anchor Ingredients Co., LLC (U.S.), E.I. Dupont De Nemours and Company (U.S.), Ingredion Inc. (U.S.), Kerry Group (Ireland), NOW Health Group, Inc. (U.S.), Axiom Foods Inc. (U.S.), Burcon NutraScience Corporation (Canada), Glanbia plc (Ireland), Cosucra Groupe Warcoing SA (Belgium), Sotexpro (France), Farbest Brands (U.S.), and Emsland Starke GmbH (Germany) among others.

Scope of the Report
Pea Protein Market by Type

• Pea Protein Isolate
• Pea Protein Concentrate
• Others

Pea Protein Market by Application
• Nutrition and Health Supplements
• Bakery, Cereals, and Snacks
• Meat Products and Alternatives
• Beverages
• Others

Pea Protein Market by Geography
• North America
U.S.
Canada

• Europe
Germany
France
U.K.
Italy
Spain
Rest of Europe (RoE)

• Asia-Pacific (APAC)
China
Japan
India
Australia
Rest of Asia-Pacific (RoAPAC)

• Rest of World
Latin America
Middle East and Africa

Browse our full report with Table of Contents : https://www.bharatbook.com/marketreports/pea-protein-market-by-type-pea-protein-isolate-pea-protein-concentrate-application-nutrition-and-health-supplements-bake/1949297

About Bharat Book Bureau:
Bharat Book is Your One-Stop-Shop with an exhaustive coverage of 4,80,000 reports and insights that includes latest Market Study, Market Trends & Analysis, Forecasts Customized Intelligence, Newsletters and Online Databases. Overall a comprehensive coverage of major industries with a further segmentation of 100+ subsectors.

Contact us at:
Bharat Book Bureau
Tel: +91 22 27810772 / 27810773
Email: poonam@bharatbook.com
Website: www.bharatbook.com
Follow us on : Twitter, Facebook, LinkedIn

]]>
Ultra-high Performance Concrete Market is Predominantly Driven by the Demand for RPC Wed, 22 Jan 2020 10:13:21 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/friuli_venezia_giulia/616702.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/friuli_venezia_giulia/616702.html Automotive Market Research Reports Automotive Market Research Reports Ultra-high-performance concrete (UHPC) is characterized by high strength and has the potential to revolutionize the construction industry. UHPC is also referred as reactive powder concrete (RPC). It is formulated by mixing Portland cement with other materials like silica fume, fine silica sand, quartz flour, high degree moisture eliminator, and organic fibers such as steel, etc.

Ultra-high-performance concrete offers excellent strength, superior durability & aesthetics, resistance to corrosion, abrasion & impact assuring low maintenance and long life to the construction, thus improved sustainability. These qualities make UHPC a good choice of material for bridges/flyover, highways, and other infrastructures projects. Leverage to the rapidly erecting smart city projects worldwide, the scope for UHPC is widening.

According to Market Research Future (MRFR), the ultra-high performance concrete market is projected to perceive a moderate growth by 2023, registering a CAGR of 7% throughout the forecast period (2017 to 2023). Rising population, rapid industrialization & urbanization, and the improving economy, worldwide, are the key driving forces behind the market growth.

Favorable government policies & initiatives of infrastructure development projects are positively impacting market growth. Moreover, rising demand for eco-friendly & sustainable construction and government support, fuel the demand for ultra-high performance concrete. The hotel industry is surging owing to the growing travels sector.

Usages of ultra-high-performance concrete in the hotel sector to ensure faster quality construction defines the UHPC market landscape in the recent future. Ultra-high performance concrete offers efficiency and durability, assuring the structural safety that makes it an excellent solution for large-scale construction projects.

Adversely, volatility in the prices and the demand-supply gap in the raw materials required for the production of UHPC is expected to impede the growth of the market during the forecast period. Ultra-high-performance concrete can withstand substantially greater load bearings, therefore eliminate the requirement of numerous other support features & expensive column construction inside the building.

This feature allows magnificently appealing interiors, creating fluidity &functionality. Furthermore, ultra-high-performance concrete is lightweight, which minimizes the need for extra material needed for a deeper foundation for a building. All these factors would commutatively contribute to the growth of the market.   

Global Ultra-high Performance Concrete   Market – Geographical Analysis

The Asia Pacific region would retain its dominance over the global ultra-high performance concrete market.  Due to the expanding construction industry, the region is predicted to grow with the highest CAGR during the review period, 2017-2023. Moreover, the increasingly prosperous population in the region that is demanding higher-quality housing and better living conditions is fostering the regional market.

Also, rapid industrialization in the region is propelling the growth of the market, demanding improved infrastructure, and hence increasing the construction activities across the region. Infrastructure developments are dramatic in many developing countries, particularly India and China, and represent a major driver in ultra-high-performance concrete consumption.

Furthermore, the availability of cost-competitive labor force and ample raw material required for the production is expected to fill the demand-supply gap of ultra-high-performance concrete.

North America is another lucrative region in the global ultra-high performance concrete market. The market is predicted to witness a tremendous growth on account of high consumption potential, increasing production capacities, and the well-developed economy in the region. The US is a major contributor to regional market growth due to the significant demand for the product.

In Europe, the demand for ultra-high performance concrete is predicted to grow enormously on account of the increasing expenditure in innovation and increasing purchasing power of consumers. In various countries such as the UK, Italy, Germany, Spain, and France, the demand for ultra-high performance concrete is quite high. The UK is a standout market in Europe with growth set to outpace the average of its Western European neighbors by a significant margin in the forecast period.

Global Ultra-high Performance Concrete Market – Competitive Analysis

Fiercely competitive, the global ultra-high performance concrete market appears to be fragmented with many well-established players having a global presence. To gain a competitive advantage and maintain their positions in this market, mergers & acquisitions, brand reinforcement, and innovations remain the popular trends for the key players in the market.

Industry/ Innovation/ Related News:

June 03, 2019 --- Helix Steel (the US), a leading manufacturer of Twisted Steel Micro Rebar, a 3D concrete reinforcement technology, launched two new Helix® products designed to meet the needs of the UHPC market. These new Helix products are America compliant are based on the company's patented technology. The twisted, screw-like shape of Helix has been shown to provide advantages over the smooth steel fibers that are common in the industry. These products are manufactured under an ISO 9001:2015 certified quality management system.

]]>
Il Sindaco di Cancello ed Arnone Raffaele Ambrosca invita la cittadinanza all’incontro sul servizio idrico cittadino Wed, 22 Jan 2020 08:46:00 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/616686.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/616686.html Miss Italia 71a edizione Miss Italia 71a edizione Il primo cittadino Ambrosca invita la cittadinanza a prendere parte ad un incontro che si terrà Giovedì 23 Gennaio 2020, alle ore 17:30, presso la Sala Consiliare. 

Oggetto dell’incontro, chiarimenti sulla problematica del servizio idrico cittadino. “La questione dell’acqua - afferma il sindaco Raffaele Ambrosca - è un problema serio e come tale deve essere affrontato con senso di responsabilità ed equilibrio. Per questo motivo, invito i cittadini di Cancello ed Arnone, le forze politiche presenti sul territorio, il gruppo di minoranza consiliare in particolare, a prendere parte all’incontro previsto per giovedì 23, affinché ciascuno possa dire la sua, per confrontarsi sui fatti e sulle idee”. 

Elisa Cacciapuoti

]]>
Rainscreen Cladding Market To Expand In Relation To Escalated Construction Activities Wed, 22 Jan 2020 08:20:31 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lazio/comune_di_roma/municipio_roma_xv/616681.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lazio/comune_di_roma/municipio_roma_xv/616681.html Automotive Market Research Reports Automotive Market Research Reports The evolution of the construction sector is attributed to the rise in the construction material sectors as well, such as rainscreen cladding. Market reports associated to the construction industry have been put forward by Market Research Future which generates reports on other industry verticals that target the study of recent market scenarios better. The Rainscreen Cladding market is projected to achieve a CAGR of 7 % in the course of the forecast period.

The use of rainscreen cladding provides substantial benefits in terms of the energy savings that can be achieved from the structures. Its primary role as a reinforcing agent is expected to reinforce the market growth over the forecast period. The escalation in construction activities especially in emerging economies is expected to fuel the progress of the rainscreen cladding market in the approaching period.

Segmental Analysis

The segmentation of the rainscreen cladding market is carried out on the basis of type, end use and region. On the basis of Type, the rainscreen cladding market is segmented into Composite Cement, Metal, Terracotta, Laminates, and Others. On the basis of End-Use, rainscreen cladding market is segmented into Commercial, Residential, and Industrial. The regions included in the rainscreen cladding market comprises of North America, Europe, Asia Pacific and rest of the world.

Detailed Regional Analysis     

The regional analysis of the rainscreen cladding market comprises of North America, Europe, Asia Pacific and rest of the world. The European region is the fastest rising region for the rainscreen cladding market, due to the speedy urbanization and the growing population in the region, which is adding to an increase in the number of construction activities. The rise in construction activities is additionally leading to the development of the rainscreen cladding market in the region. The rainscreen cladding market is further motivated with the establishment of rules and regulations by the European Commission with the purpose of encouraging the use of energy effectively across all end-use industries such as commercial, residential, and industrial.

Competitive Analysis

The market shows an intensified growth pace due to the constructive influence exerted by the market forces from both internally and externally. The players are staunchly taking on the obstacles to progress and are building strategies that are expected to lead to a useful effect on the market's progress. The absorbed costs in the market are effortlessly dealt with, unlocking more room for expansion in the market. The promotional and miscellaneous expenses are upgraded chiefly due to the advancement of the market. Specific areas in the market are projected to accomplish an absolute lead in the market place owing to improved strategies. The accretive nature of a few of the assets in the market is projected to increase the progress capability of the market. Moreover, the alliances being created in the market are projected to additionally encourage the development of the market in the approaching years.

The significant competitors in the global rainscreen cladding market are Carea Ltd. (London), MF Murray Companies (U.S.), Celotex Ltd. (U.K.), CGL Facades Ltd. (U.K.), Kingspan Insulation PLC (Ireland), FunderMax Holding AG (Austria), Rockwool International A/S (Denmark), Eco Earth Solutions (India), Euramax (Netherlands), Trespa International B.V. (Netherlands) and others.

Industry Updates:

Aug 2018 T&T Facades has gained a 7500 m2 cladding contract with a fresh client WRW Construction on the renovation of a current 13-storey Swansea office block into student housing. T&T Facades will be in charge of the design, sourcing and installation of the rainscreen cladding package on the scheme, including Rockpanel rainscreen and several ancillaries together with cavity barriers, flashings, and parapet coping.

Aug 2018 Vivalda Group, a rainscreen cladding systems supplier has registered a rise in turnover and profits last year in spite of ongoing challenges facing the sector. Their dual strategy is paying off with an increase in turnover for the year to December 31 2017 to £30.94m from £26m last time producing pre-tax profits up to £2.55m from £2.27m.

 

 

]]>
In corso i lavori di manutenzione straordinaria del Centro Servizi del Comune di Cancello ed Arnone Mon, 20 Jan 2020 20:07:00 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/616352.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/616352.html Miss Italia 71a edizione Miss Italia 71a edizione Sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria del Centro Servizi. Il progetto prevede interventi diversificati nel fabbricato in questione, tra cui la sostituzione della copertura dell’edificio e il ripristino di diverse parti ammalorate dello stesso.

“È un progetto - ha spiegato il vicesindaco avv. Angelo Caputo - realizzato con l’utilizzo di quote residue di mutui concessi da Cassa Depositi e Prestiti, che riveste una importanza fondamentale considerato che lo stabile ospita diverse attività, tra cui alcuni settori dell’ASL e il Liceo Scientifico. Confidiamo che la sostituzione della copertura dell’edificio e i lavori di ripristino delle parti ammalorate dell’immobile contribuiscano ad una migliore fruibilità di tutti gli ambienti del Centro servizi, quotidianamente frequentati dalla comunità”.

Elisa Cacciapuoti

]]>
In corso i lavori di manutenzione straordinaria del Centro Servizi del Comune di Cancello ed Arnone Mon, 20 Jan 2020 20:06:38 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/616351.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/616351.html Miss Italia 71a edizione Miss Italia 71a edizione Sono iniziati i lavori di manutenzione straordinaria del Centro Servizi. Il progetto prevede interventi diversificati nel fabbricato in questione, tra cui la sostituzione della copertura dell’edificio e il ripristino di diverse parti ammalorate dello stesso.

“È un progetto - ha spiegato il vicesindaco avv. Angelo Caputo - realizzato con l’utilizzo di quote residue di mutui concessi da Cassa Depositi e Prestiti, che riveste una importanza fondamentale considerato che lo stabile ospita diverse attività, tra cui alcuni settori dell’ASL e il Liceo Scientifico. Confidiamo che la sostituzione della copertura dell’edificio e i lavori di ripristino delle parti ammalorate dell’immobile contribuiscano ad una migliore fruibilità di tutti gli ambienti del Centro servizi, quotidianamente frequentati dalla comunità”.

Elisa Cacciapuoti

]]>
Manutenzione del verde: partiti gli interventi di potatura e rimozione delle ceppaie Mon, 20 Jan 2020 17:06:52 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616593.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616593.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it Lodi – Il programma annuale di manutenzione del patrimonio arboreo cittadino è iniziato da alcuni giorni. Due squadre di giardinieri, incaricate da Astem S.p.a., hanno effettuato alcune potature dei filari alberati in viale Milano, e proseguiranno in viale Pavia, viale Papa Giovanni XXIII, via Ada Negri, via Madre Cabrini e via Secondo Cremonesi, eseguendo interventi puntuali anche in altre zone della città, fino al termine del mese di marzo.

E’ prevista inoltre la rimozione di circa 60 ceppaie, di cui 30 all’Isola Carolina, che occupano la sede di alberature abbattute negli anni passati. I ceppi saranno eliminati o fresati a livello del suolo, utilizzando appositi macchinari, e il terreno verrà preparato, laddove possibile ed opportuno, per la ricollocazione delle essenze.

Si procederà infine alla piantumazione di circa 120 nuovi alberi, per ricostituire i filari lungo diversi viali cittadini che hanno subito delle perdite in seguito alle rimozioni dovute al cattivo stato di salute delle piante o ai danneggiamenti subiti dalle stesse.

L’impegno economico complessivo del Comune per le attività di potatura, comprese quelle calendarizzate in altri momenti dell’anno, ammonta a circa 90mila euro.

The post Manutenzione del verde: partiti gli interventi di potatura e rimozione delle ceppaie appeared first on .

]]>
Manutenzione del verde: partiti gli interventi di potatura e rimozione delle ceppaie Mon, 20 Jan 2020 17:06:52 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616623.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616623.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it Lodi – Il programma annuale di manutenzione del patrimonio arboreo cittadino è iniziato da alcuni giorni. Due squadre di giardinieri, incaricate da Astem S.p.a., hanno effettuato alcune potature dei filari alberati in viale Milano, e proseguiranno in viale Pavia, viale Papa Giovanni XXIII, via Ada Negri, via Madre Cabrini e via Secondo Cremonesi, eseguendo interventi puntuali anche in altre zone della città, fino al termine del mese di marzo.

E’ prevista inoltre la rimozione di circa 60 ceppaie, di cui 30 all’Isola Carolina, che occupano la sede di alberature abbattute negli anni passati. I ceppi saranno eliminati o fresati a livello del suolo, utilizzando appositi macchinari, e il terreno verrà preparato, laddove possibile ed opportuno, per la ricollocazione delle essenze.

Si procederà infine alla piantumazione di circa 120 nuovi alberi, per ricostituire i filari lungo diversi viali cittadini che hanno subito delle perdite in seguito alle rimozioni dovute al cattivo stato di salute delle piante o ai danneggiamenti subiti dalle stesse.

L’impegno economico complessivo del Comune per le attività di potatura, comprese quelle calendarizzate in altri momenti dell’anno, ammonta a circa 90mila euro.

The post Manutenzione del verde: partiti gli interventi di potatura e rimozione delle ceppaie appeared first on .

]]>
Guida in stato di ebrezza. Continuano i controlli dei Carabinieri: altri 5 denunciati Mon, 20 Jan 2020 14:11:59 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616544.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616544.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it Nelle giornate del 18 e 19 gennaio i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Lodi in collaborazione con i carabinieri di Tavazzano, nell’ambito di una oramai avviata sistematica attività di controllo “Alto Impatto”, pianificato ed organizzato sul territorio della Compagni di Lodi nell’intento di scoraggiare i giovani a mettersi alla guida dei mezzi, dopo aver assunto alcolici o stupefacenti, per poter arginare il preoccupante e purtroppo presente fenomeno delle “STRAGI DEL SABATO SERA”, hanno svolto una serie di controlli alla circolazione stradale.

Il bilancio porta a constatare di come la questione sia molto poco sentita dagli utenti della strada, in quanto le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza sono state ben 5.

Questa volta gli autisti indisciplinati sono stati 4 italiani – di cui una donna – ed uno straniero, riscontrati con un tasso alcolico oscillante da un minino di 1.40 a un massimo di 1.79 G/L., vale a dire, quasi quattro volte superiore al limite di legge di 0.5.

I vari soggetti coinvolti nel controllo sono ancora una volta tutti residenti a Lodi e provincia ed hanno un età dai 29 ai 45 anni (un 29enne, un 37enne, un 40enne, un 42enne ed un 45enne), nessun neo patentato, indice del fatto che la sottovalutazione appartiene alla categoria di conducenti più sicuri delle proprie capacità, nonostante l’assunzione di alcool.

In due casi i conducenti sanzionati, circolavano sprovvisti della patente di guida, perché in entrambe le occasioni il documento era stato revocato per via di analoghe mancanze commesse in passato, motivo per il quale i due sono stati sanzionati anche per guida senza patente.

Per gli altri è scattato il ritiro immediato del documento, mentre le rispettive autovetture sono state affidate a persone idonee alla guida.

I controlli continueranno con insistenza, nella volontà di portare gli automobilisti a comprendere la gravità della guida dopo aver assunto stupefacenti ed alcool, affinché possa aumentare la consapevolezza dei rischi e responsabilità penali ed amministrative connessi con la guida alterata da sostanze psicotrope o inebrianti.

Nel complesso, i controlli hanno consentito di ispezionare 15 autovetture e di sottoporre a etilometro i rispettivi conducenti, di identificare 37 persone.

The post Guida in stato di ebrezza. Continuano i controlli dei Carabinieri: altri 5 denunciati appeared first on .

]]>
Guida in stato di ebrezza. Continuano i controlli dei Carabinieri: altri 5 denunciati Mon, 20 Jan 2020 14:11:59 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616596.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616596.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it Nelle giornate del 18 e 19 gennaio i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Lodi in collaborazione con i carabinieri di Tavazzano, nell’ambito di una oramai avviata sistematica attività di controllo “Alto Impatto”, pianificato ed organizzato sul territorio della Compagni di Lodi nell’intento di scoraggiare i giovani a mettersi alla guida dei mezzi, dopo aver assunto alcolici o stupefacenti, per poter arginare il preoccupante e purtroppo presente fenomeno delle “STRAGI DEL SABATO SERA”, hanno svolto una serie di controlli alla circolazione stradale.

Il bilancio porta a constatare di come la questione sia molto poco sentita dagli utenti della strada, in quanto le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza sono state ben 5.

Questa volta gli autisti indisciplinati sono stati 4 italiani – di cui una donna – ed uno straniero, riscontrati con un tasso alcolico oscillante da un minino di 1.40 a un massimo di 1.79 G/L., vale a dire, quasi quattro volte superiore al limite di legge di 0.5.

I vari soggetti coinvolti nel controllo sono ancora una volta tutti residenti a Lodi e provincia ed hanno un età dai 29 ai 45 anni (un 29enne, un 37enne, un 40enne, un 42enne ed un 45enne), nessun neo patentato, indice del fatto che la sottovalutazione appartiene alla categoria di conducenti più sicuri delle proprie capacità, nonostante l’assunzione di alcool.

In due casi i conducenti sanzionati, circolavano sprovvisti della patente di guida, perché in entrambe le occasioni il documento era stato revocato per via di analoghe mancanze commesse in passato, motivo per il quale i due sono stati sanzionati anche per guida senza patente.

Per gli altri è scattato il ritiro immediato del documento, mentre le rispettive autovetture sono state affidate a persone idonee alla guida.

I controlli continueranno con insistenza, nella volontà di portare gli automobilisti a comprendere la gravità della guida dopo aver assunto stupefacenti ed alcool, affinché possa aumentare la consapevolezza dei rischi e responsabilità penali ed amministrative connessi con la guida alterata da sostanze psicotrope o inebrianti.

Nel complesso, i controlli hanno consentito di ispezionare 15 autovetture e di sottoporre a etilometro i rispettivi conducenti, di identificare 37 persone.

The post Guida in stato di ebrezza. Continuano i controlli dei Carabinieri: altri 5 denunciati appeared first on .

]]>
Smog, da domani revocate misure a Milano, Cremona, Pavia, Lodi e Mantova Mon, 20 Jan 2020 12:13:11 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616624.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616624.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it (LNews – Milano, 20 gen) Da domani, martedì 21 gennaio, sono revocate le misure temporanee di primo e di secondo livello nei comuni con più di 30.000 abitanti  e in quelli aderenti su base volontaria nella province di Milano, Cremona, Pavia, Lodi e Mantova dove, per due giorni consecutivi, i valori medi di PM10 sono stati al di sotto del limite. Sono confermate invece le misure di primo livello nei comuni coinvolti nella provincia di Monza e Brianza, dove i valori delle concentrazioni del Pm10 sono stati per un solo giorno al di sotto del limite. La revoca delle misure temporanee per la provincia di Monza e Brianza verrà rivalutata domani, qualora si registrassero valori sotto la soglia, uniti a previsioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti.

“Sono bastati due giorni di condizioni meteo-climatiche appena un po’ più favorevoli – spiega l’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaelle Cattaneo – qualche pioggia e un po’ di vento e la qualità dell’aria in Lombardia è rientrata al di sotto del limite di 50 microgrammi per metro cubo. Oggi i dati ci dicono che in tutta la Lombardia i dati del Pm10 sono al di sotto del limite. La qualità dell’aria è certamente migliorata. Tutto questo conferma che la criticità dei giorni passati è legata a condizioni climatiche sfavorevoli, non appena il clima diventa più amico i valori della qualità dell’aria rientrano sotto i limiti, a conferma dell’efficacia e l’adeguatezza dei provvedimenti adottati da Regione Lombardia”.

Ambiti

Le misure temporanee di primo livello riguardano il traffico (limitazioni per i veicoli fino a euro 4 diesel in ambito urbano, obbligo spegnimento motori in sosta), il riscaldamento domestico (limitazione all’uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore alle 2 stelle compresa, riduzione di 1 grado delle temperature nelle abitazioni), l’agricoltura (divieto di spandimento liquami zootecnici) e divieto assoluto di combustioni all’aperto (accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d’artificio).

Rilevazione quotidiana

I dati sulla qualità dell’aria vengono esaminati ogni giorno e viene data comunicazione in maniera tempestiva circa la cessazione delle limitazioni temporanee. Come previsto dalle d.G.R. n. 7095 del 18 settembre 2017 e n. 712 del 30 ottobre 2018, qualora si registrassero un valore al di sotto della soglia unito a previsioni metereologiche con condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti oppure valori al di sotto della soglia per due giorni consecutivi si potrà procedere con la disattivazione delle misure temporanee. 

The post Smog, da domani revocate misure a Milano, Cremona, Pavia, Lodi e Mantova appeared first on .

]]>
Lodi. Mistero sulle dimissioni della consigliera. Gualteri «mai rassegnate» Mon, 20 Jan 2020 12:05:26 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616614.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616614.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it Lodi – 18 gennaio – Dimissioni smentite da parte della consigliera comunale di Fratelli d’Italia, Elisa Gualteri. Nella lettera pervenuta da fonte anonima anche alla nostra redazione, indirizzata al sindaco e al presidente del consiglio comunale, la consigliera esprime la volontà di rassegnare le proprie dimissioni dalla carica “per inderogabili e sopraggiunti motivi professionali”. Pare, secondo rumors, che la consigliera avesse minacciato, presentato e ritirato le dimissioni perché nell’angolo in contrapposizione con buona parte della dirigenza e dei militanti di FdI, in particolare con l’assessore Buzzi, il segretario cittadino Lamparelli, il consigliere provinciale Della Bella e l’ex consigliere e candidato sindaco Andrea Dardi.
Sulla lettera resta il mistero, ma la Gualteri ha dichiarato chiaramente alla stampa locale di non aver mai rassegnato le proprie dimissioni.

The post Lodi. Mistero sulle dimissioni della consigliera. Gualteri «mai rassegnate» appeared first on .

]]>
roullete online – Have You Checked Out The Vital Aspects? Sat, 18 Jan 2020 11:05:59 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/abruzzo/616098.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/abruzzo/616098.html moizusks moizusks Indonesia (18-JAN-2020) The new youth likes to play the gambling and there are so many poker players who play these games daily. The betting games are the games in which once a player can start to play but they never stop to play it because they are addicted to play it. The casino games were started in 1638 and people likes to enjoy it, there are billions of people play the casino games daily. Now the casinos are everywhere and everyone likes to enjoy it, because these games are popular and people likes to play it. There are so many casino players who play the casino games and win too much money and become an overnight millionaire, but it’s not happen with everyone because some people lost their too much money by playing the casino games. Some people have problem from the land based casinos because they did not have time to go and play in the land based casinos due to work load or other reason. But the new technology gets the solution and that is the casino online. The online casinos are the best option or every working person or for those person who are busy.


There are some countries where the land based casinos are banned due to some reason and the people cannot play in these countries because it is illegal. Now some countries announced the land based casinos legal but not in every country. Those countries where the casino games are ban maybe the online casino are the best option. The online casinos are legal all over the globe and you can play it easily. If you are a beginner and you want to know more about the casino games then the online casinos are the best option. There are so many games in casinos like, baccarat, bingo, poker, roulette, baccarat online and many other interesting games. You can also enjoy all games in the online casinos.


There are so many online casino sites in which finding a best site is important and if you are finding a trusted casino site then there is a site and that is the terpercaya. This is a best site where you can enjoy the best top casino games online easily. If you are a skilled player and you like to play the casino game with real money then there is site and that is the baccarat online. This is a best site where you can enjoy the top best casino games and you can safely play the games with real money. If you like and want to know more about the roullete online, visit on their website.


For more additional reading details about casino online helpline please click here or check our official website .


Website : http://www.365uang.com

]]>
agen slot online – Has Lot To Offer And Nothing To Lose Sat, 18 Jan 2020 07:19:25 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/calabria/616074.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/calabria/616074.html moizusks moizusks Indonesia (18-JAN-2020) Nowadays the internet is everywhere and the online games are played by so many people. There are so many online games which mostly people like to play the casino games. The online casinos were started in 1996 and liked by so many peoples all across the world. Nowadays there are more than 100 million of online casino players who play the online casino games daily. There are so many games in the online casinos such as, keno, situs poker, baccarat, roulette, bingo, and some other interesting games. The casino games are the betting games where a player can bet with their opponent and the winner can get the reward. Some people who play the online casino games daily, they become professionals and win money by playing these games. The land based casinos were started in 1638 but at that time there were less people know about the casinos. But now billions of people who are enjoying by play these land based casino games. Some people spend there more than half of the day by playing the land based casino games.


The beginners cannot play well in the land based casinos because there are so many professional players playing everywhere, so they cannot enjoy to play the casino games and they lose every bet from professionals. So the best option is the online casinos. The online casinos are really a best option for those people who want to enjoy the casino games and did not want to go outside for play, and also the online casinos are best for beginners because they can learn it easily. There are so many online casino sites in which some sites are not working well and some are cheats on you. So it is important that you find a best good working and best trusted site. If you are really finding a best and top casino site then there is a best site and that is the agen slot online.


The casino online is a best trusted site where you can enjoy your all favorite land based casino games online. The professional players like to play the casino games with real money, so the situs slot online is a best option for them because in this site they play the casino games with real cash easily. If you are a beginner and want to learn about the casino games then there is best site and that is sabung ayam online. This is a best site for beginners because they can easily learn about the high hand and low hand or some other tricks on this site. So if you want to know more about the sabung ayam online, visit on their website.


For more additional reading details about agen slot online helpline please click here or check our official website .


Website : http://157.245.58.240

]]>
Nel Lodigiano 150 allevamenti da carne. A San Bassiano si rinnova la tradizione della “büseca” Fri, 17 Jan 2020 17:04:15 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616597.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616597.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it Sono circa 150 gli allevamenti di bovini da carne in provincia di Lodi, per un totale di quasi 8 mila capi. E’ quanto emerge da una stima della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza su dati dell’Anagrafe zootecnica in occasione della festa patronale della città di Lodi, in programma domenica 19 gennaio, durante la quale sarà distribuita in piazza la trippa di San Bassiano. 

Si tratta – spiega la Coldiretti interprovinciale – di un tipico piatto della tradizione contadina lombarda, protagonista ancora oggi di sagre e fiere, dove viene riscoperto come ricetta anti crisi e anti spreco. “La trippa – conferma Marcello Doniselli, vice presidente della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza – si può preparare in tanti modi diversi, che variano da territorio a territorio e, spesso, persino da famiglia a famiglia, in base ai costumi locali e alle esperienze tramandate attraverso generazioni. Ma al di là delle singole varianti, la trippa affonda le radici nella storia della nostra gente perché è sempre stata alla portata di tutte le tasche”. 

Infatti, consumata già al tempo degli antichi romani e dei greci, la trippa è stata per lungo tempo un piatto delle famiglie meno abbienti perché ricavata da una delle parti meno costose del bovino, lo stomaco. Nonostante sia a buon mercato, costituisce però un pasto nutriente in quanto ricca di proteine, sali minerali, ferro e vitamine, che sono all’origine dell’antico proverbio popolare “mangià la büseca de San Bassan, vör di sta ben tüt l’an”, che significa “mangiare la trippa di San Bassiano vuol dire star bene tutto l’anno”.

La riscoperta di piatti della tradizione – precisa la Coldiretti interprovinciale – contribuisce anche alla valorizzazione delle produzioni nazionali, con una decisa svolta dei consumatori verso la qualità. Infatti, il 45% degli italiani – secondo un’indagine Coldiretti/Ixè – privilegia la carne proveniente da allevamenti italiani, il 29% sceglie carni locali e il 20 per cento quelle con certificazione d’origine. “Dietro la nostra carne – conclude Marcello Doniselli – c’è il sistema di controlli più efficace in Europa, per il numero di veterinari impiegati, per l’attenzione ai protocolli sanitari e per il livello di tracciabilità dei prodotti”.

The post Nel Lodigiano 150 allevamenti da carne. A San Bassiano si rinnova la tradizione della “büseca” appeared first on .

]]>
Guasti rete RFI: «Oramai è un calvario giornaliero per i pendolari» Fri, 17 Jan 2020 16:36:30 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616615.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616615.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it GUASTI ALLA RETE RFI: ORMAI È UN CALVARIO GIORNALIERO PER I PENDOLARI

Guasti continui che creano ritardi giornalieri e anche cancellazioni ai treni dei pendolari del Sud Est Milanese; ormai le reti di RfI, in special modo quella della tratta tra la Stazione Ferroviaria di Tavazzano e quella di Rogoredo, fanno acqua da tutte le parti.

“Mentre Regione Lombardia ha investito circa 3 Miliardi di euro, di cui 1,6 Miliardi per l’acquisto di nuovi 176 Treni che andranno in esercizio a partire da gennaio 2020, da Trenitalia sono arrivati solo 170 Milioni di Euro, perché va ricordato che Trenord non è della Regione Lombardia, ma al 50% di FNM e al 50% di Trenitalia che, dunque, è parte integrante del sistema ferroviario regionale.

A causa anche di Treni obsoleti che Trenitalia noleggia a Trenord abbiamo una qualità del servizio non all’altezza di una Regione come quella Lombarda, ciò non toglie che i continui guasti di questi mesi alla rete di RfI (Stato e non Regione Lombardia o Trenord) siano inaccettabili, e a pagarne il prezzo sono sempre i pendolari.

Da qui l’invito ai vari sindaci di sinistra, alle forze politiche di sinistra del territorio, che nelle ultime settimane hanno scritto sui quotidiani locali parlando di Trenord, hanno inviato lettere all’Assessore Regionale, quindi sbagliando il destinatario, ad attivarsi con il governo attuale affinché sproni RfI, che risponde direttamente al ministro dei Trasporti, ad attivare in breve tempo un piano per migliorare l’efficienza delle reti Lombarde che sono state in gran parte la causa dei disservizi giornalieri che stanno subendo i pendolari del Sud Est Milanese.

Da parte nostra presenteremo una interrogazione parlamentare al Ministero dei Trasporti per cercare di trovare una soluzione a questi inaccettabili guasti alle reti di RfI e per dare una risposta concreta ai tanti pendolari”.

Lo scrivono in una nota gli On. Luca Toccalini (Lega), On. Graziano Musella (Forza Italia), On. Paola Frassinetti (Fratelli d’Italia) e il Segretario Lega Circoscrizione Est Cristiano Vailati, il Coordinamento Provinciale di Forza Italia Vito Bellomo e il Vice Portavoce Regionale di Fratelli d’Italia Fabio Raimondo

The post Guasti rete RFI: «Oramai è un calvario giornaliero per i pendolari» appeared first on .

]]>
Guasti rete RFI: «Oramai è un calvario giornaliero per i pendolari» Fri, 17 Jan 2020 16:36:30 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616630.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616630.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it GUASTI ALLA RETE RFI: ORMAI È UN CALVARIO GIORNALIERO PER I PENDOLARI

Guasti continui che creano ritardi giornalieri e anche cancellazioni ai treni dei pendolari del Sud Est Milanese; ormai le reti di RfI, in special modo quella della tratta tra la Stazione Ferroviaria di Tavazzano e quella di Rogoredo, fanno acqua da tutte le parti.

“Mentre Regione Lombardia ha investito circa 3 Miliardi di euro, di cui 1,6 Miliardi per l’acquisto di nuovi 176 Treni che andranno in esercizio a partire da gennaio 2020, da Trenitalia sono arrivati solo 170 Milioni di Euro, perché va ricordato che Trenord non è della Regione Lombardia, ma al 50% di FNM e al 50% di Trenitalia che, dunque, è parte integrante del sistema ferroviario regionale.

A causa anche di Treni obsoleti che Trenitalia noleggia a Trenord abbiamo una qualità del servizio non all’altezza di una Regione come quella Lombarda, ciò non toglie che i continui guasti di questi mesi alla rete di RfI (Stato e non Regione Lombardia o Trenord) siano inaccettabili, e a pagarne il prezzo sono sempre i pendolari.

Da qui l’invito ai vari sindaci di sinistra, alle forze politiche di sinistra del territorio, che nelle ultime settimane hanno scritto sui quotidiani locali parlando di Trenord, hanno inviato lettere all’Assessore Regionale, quindi sbagliando il destinatario, ad attivarsi con il governo attuale affinché sproni RfI, che risponde direttamente al ministro dei Trasporti, ad attivare in breve tempo un piano per migliorare l’efficienza delle reti Lombarde che sono state in gran parte la causa dei disservizi giornalieri che stanno subendo i pendolari del Sud Est Milanese.

Da parte nostra presenteremo una interrogazione parlamentare al Ministero dei Trasporti per cercare di trovare una soluzione a questi inaccettabili guasti alle reti di RfI e per dare una risposta concreta ai tanti pendolari”.

Lo scrivono in una nota gli On. Luca Toccalini (Lega), On. Graziano Musella (Forza Italia), On. Paola Frassinetti (Fratelli d’Italia) e il Segretario Lega Circoscrizione Est Cristiano Vailati, il Coordinamento Provinciale di Forza Italia Vito Bellomo e il Vice Portavoce Regionale di Fratelli d’Italia Fabio Raimondo

The post Guasti rete RFI: «Oramai è un calvario giornaliero per i pendolari» appeared first on .

]]>
Metano, nel Lodigiano 200° impianto lombardo. Mattinzoli: bene per ambiente ed economia Fri, 17 Jan 2020 16:30:21 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616625.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616625.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it

(LNews – Montanaso Lombardo/LO, 16 gen) Dal 2010 al 2020 in Lombardia i distributori di gas metano sono passati da 102 a 200: un incremento di quasi il 100% su tutto il territorio regionale. Un trend importante sia a livello economico sia a livello di rispetto ambientale se si pensa che i dati Arpa hanno segnalato, per queste due prime settimane del 2020, un superamento del Pm10 in tutta la regione e, più generalmente, all’interno del bacino padano.

È stato questo uno dei temi che, oggi, l’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli, ha voluto evidenziare partecipando a Montanaso Lombardo, comune in provincia di Lodi, all’inaugurazione del 200° impianto a metano sul territorio lombardo collocato all’interno del centro commerciale ‘Il Gigante’.

Mattinzoli: insieme contro lo smog

“Essere qui – ha spiegato l’assessore – significa procedere verso soluzione favorevoli al miglioramento della qualità dell’aria. La strada della collaborazione che ci vede lavorare tutti insieme è quella vincente, anche contro lo smog. Se è vero che il mondo della mobilità guarda all’elettrico come un obiettivo da raggiungere, è altrettanto vero che sensibilizzare sull’uso e consumo di combustibili a bassa emissione sia un progetto realizzabile. A fronte di questo, non possiamo trascurare l’importanza che rivestono carburanti, come il gas, che sono ecologici”.

Offerta prodotto in crescita

“L’apertura di questo nuovo impianto vuole dimostrare che l’offerta del prodotto metano è sempre in crescita nella nostra regione. Solo nella provincia di Lodi – ha proseguito – ci sono già 10 impianti attivi e funzionanti. Questo indica che lo sviluppo sostenibile non solo è possibile, ma qui in Lombardia è realtà”.

Ci sono importanti risultati

Mattinzoli ha voluto ribadire l’importanza della collaborazione tra istituzione e imprese del settore che “ha prodotto importanti risultati in termini di sviluppo di carburanti con basso impatto ambientale, costi più vantaggiosi per i cittadini e miglioramento della qualità dell’aria e dell’ambiente”.

The post Metano, nel Lodigiano 200° impianto lombardo. Mattinzoli: bene per ambiente ed economia appeared first on .

]]>
Il ricordo di Giorgio Salvarani nelle parole del Sindaco Sara Casanova Fri, 17 Jan 2020 15:43:07 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616552.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/616552.html Lodinotizie.it Lodinotizie.it “Giorgio Salvarani è stato un dirigente rigoroso e stimato, un degno rappresentante del Comune di Lodi. Una vera istituzione per i cittadini. La mia Giunta si è insediata nel luglio del 2017, Salvarani era già in pensione, quindi, purtroppo non ho potuto lavorare al suo fianco, ma ho avuto modo di conoscerlo quando rivestivo l’incarico di Segretario cittadino della Lega. Ogni volta che avevo necessità di confrontarmi con lui in materia elettorale ho sempre ricevuto risposte con eccezionale prontezza ed esaustività. Era benvoluto dai dipendenti che ne apprezzavano la dedizione e la professionalità. Un uomo serio, distinto e sempre cordiale con tutte le persone con cui entrava in contatto. La sua perdita ci addolora. A nome di tutta l’Amministrazione comunale desidero porgere le più sentite condoglianze ai familiari”.
Sara Casanova

The post Il ricordo di Giorgio Salvarani nelle parole del Sindaco Sara Casanova appeared first on .

]]>