Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comuni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Comuni Sat, 18 Nov 2017 20:19:48 +0100 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/1 Lavoro, Palmeri: “Il Sannio protagonista. Eccellenze di intermediazione dei Centri per l’impiego.” Thu, 16 Nov 2017 19:38:00 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459654.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459654.html Mimmo Caiazza Mimmo Caiazza

 

Stamattina tappa a Benevento, nella settimana europea dei centri per l'impiego.

Alla presenza di giovani, aziende, amministrazioni locali, studenti, sono state presentate alcune buone prassi, nate dal programma Garanzia Giovani, Garanzia Over e Programma Ricollocami.

“Ho conosciuto - ha dichiarato l’assessore regionale al Lavoro Sonia Palmeri- le aziende che hanno dato la possibilità a 61 ex lavoratori espulsi dai cicli produttivi, di partecipare a Garanzia Over, e non si sono fermate davanti all'età: hanno assunto persone motivate anche a 60 anni, come il sig. Raffaele presso Lavorgna Srl.

Ho incontrato alcune delle aziende che hanno assunto i giovani al termine del tirocinio di Garanzia Giovani. Sono 344 aziende, piccole e medie di Bn e provincia che hanno assunto ben 856 giovani NEET.

E poi, il valore dell'alternanza anche per ragazzi disabili, con la testimonianza del giovane Giammarco De Luca, ed il suo progetto nella web TV locale.

Fiore all'occhiello del CPI di Benevento è lo sportello del lavoro all'estero, che ha permesso ai giovani studenti locali, cuochi ed infermieri, di realizzare esperienze lavorative presso strutture tedesche, per arricchire sul campo la preparazione.

Grande soddisfazione espressa anche dal Presidente della Provincia Claudio Ricci, dal Vicepresidente Francesco Maria Rubano e dalle parti sociali e datoriali presenti.

La ricetta è sempre la stessa - conclude la Palmeri- il gioco di squadra vince. I CPI della provincia di Benevento hanno saputo valorizzare al massimo le misure messe a disposizione, costruendo una rete completa di servizi al cittadino.”

                                                           

 

 

SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO SONIA PALMERI

]]>
Global Activated Carbon Market 2017-2021 Thu, 16 Nov 2017 11:23:49 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/toscana/459599.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/toscana/459599.html Ceskaa Research Ceskaa Research activated carbon is expected to grow from $3.0 billion in 2016 to $3.2 billion in 2017 at a year-on-year growth rate of 8.7%. In addition, the market is expected to grow at a five-year CAGR of 7.8%, to reach nearly $4.7 billion in 2022.

The global market for activated carbon has been growing at a considerable rate with its applications in water treatment, air and gas filtration, food and beverage, pharmaceutical, and automotive end-user industries over the past five years. The market for activated carbon used in air and gas treatment applications is expected to grow at a faster rate due to tightening government regulations. The Asia-Pacific region dominates the activated carbon market globally followed by North America and Europe. The opportunities for regeneration of activated carbon are further driving the activated carbon market worldwide.

Activated carbon is the major adsorbent in the global adsorbent market due to its high adsorption capacity and large surface area. Activated carbon is mainly divided into three types - powdered, granular and extruded. It has become the preferred option for potable water purification, waste water treatment, aquariums, swimming pools and sewage water treatment, air, and gas filtration. These applications are gaining popularity due to increasing pollution levels, health concerns, and stringent government regulations. 

Browse FULL Report @ https://www.ceskaa.com/details?Global_Activated_Carbon_Market_2017-2021_|_market_size|_market_forecast_|market_analysis|_Ceskaa_Research&secret_key=6b8f07de11c0e35342e3b77bfea692ed


Apart from this, activated carbon is used for decolorization and deodorization of food and beverages, purification of vitamins and antibiotics, and active pharmaceutical ingredients in pharmaceutical industry and other medical applications. Some of the other applications of activated carbon include control gas emissions in automobiles, personal protection in defense sector, gold and precious metal recovery and as catalysts in removal of mercaptan in oil refineries.

About Ceskaa Research:

Ceskaa is a boutique market research company serving the global markets. We offer high quality market research reports on various industries. Our strong primary and secondary research teams are committed to assuring the best market research reports and precise market data for your consideration.

Our research report provide useful insights, such as present and future market, competitive landscape, drivers, challenges, trends and pricing, which will help you to identify the opportunities and develop profitable business strategies. In-short the goal is to serve information you desire for a better decision making.

Ceskaa provide reports on 12 industries, which in are as follows:

§  Advanced Material

§  Automation & Control Process

§  Biotechnology

§  Chemical

§  Electronics and Semiconductor

§  Energy and Power

§  Engineering & Manufacturing

§  Food & Beverage

§  Healthcare

§  IT & Telecom

§  Pharmaceutical

§  Plastics

For more information, visit: https://www.ceskaa.com/details?Global_Activated_Carbon_Ma...(http://www.ceskaa.com/shop/advanced-materials/global-acti...)

Contact:

Email: info@ceskaa.com

Phone:  +1 973-805-7440

Website: https://ceskaa.com/

Source: Ceskaa Research

Media Contact
Ceskaa Market Research
info@ceskaa.com
]]>
Compound Tubes - His or her Electricity, Generating along with Employs Mon, 13 Nov 2017 10:23:30 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lazio/comune_di_roma/municipio_roma_xvi/459251.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lazio/comune_di_roma/municipio_roma_xvi/459251.html Rebecca Smith Rebecca Smith Tubes include the hose clamp suppliers, worthless hoses that will provide the intention of advertising beverages off their origin thus to their desired destination. Men and women mix up these people using pipe joints, playing with standard, pipe joints indicate a hardcore as well as rigorous tv, even though tubes are generally accommodating. They have got a new rounded corner segment.

Alternatives planning involving line, this will depend about numerous widespread components including sizing, force standing along with compound strength potential, period, bodyweight and many others.

Design and style number

You'll find packaged retail clamps along with functions to development along with make tubes much like his or her planned employ. A NEW tv used by farming function is actually a new silicone tv, even though those people employed in industrial sectors experience incredible reinforcement for you to tolerate excessive force. The application of particular resources inhibits your tubes via decomposing even though managing distinct business substances. Pertaining to reinforcement, many of us employ food fibre as well as non-rusting material cords. After could encapsulate these kind of resources throughout the line as well as braid these people in the composition. Spiraling can be yet another process employed to boost tubes.

Arrangement of an Compound Line

Your innermost stratum involving compound tubes make up, embossed hose clamp along with fluro-polymers. Your reinforcement incorporates fabric braid along with twine. Material spirals are powerful throughout reinforcing this sort of tubes. To generate couplings, that they employ worm travel line clamps along with protection clamps. Pertaining to outstanding compound weight, your inside floor might be geared up involving polyolefin resin. This specific stratum can be resilient on the offered substances.

For you to tolerate your incredibly requiring actual physical along with compound circumstances, these kind of tubes ought to meet the requirements versus rigorous account manager normal in the engaged elements. A NEW compound line in addition speaks of acidic solutions. These are resilient for you to substances and still have a new non-sticky inside floor. On the other hand, most this sort of tubes have to have health care along with preservation for the increase assistance lifestyle sans malfunction operating. Inappropriate hard drive, wrong use as well as some other form of neglect are generally destined for CV boot hose clamp to influence his or her functionality along with longevity throughout requiring circumstances.

]]>
冒險時代來臨! 《海賊王Online》OkayGame新網頁遊戲遊戲評測 Wed, 08 Nov 2017 07:49:51 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/calabria/458680.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/calabria/458680.html modestysty modestysty 近日參加了OkayGame新游試玩,《海賊王Online》,並為此遊戲附上我對此游的真實看法,現作文一篇,詳情如下。

《海賊王Online》是以人氣動漫《海賊王(ONE PIECE)》為題材的角色扮演遊戲《One Piece 2: Pirate King》中文繁體版,目前由OkayGame平臺運營。 在遊戲中,這次的世界舞臺建立在「新世界」當中,玩家需要通過戰鬥,不停的募集隊友,達到新世界制霸的目的。 在遊戲中既可以選擇草帽海賊團,也可以選出富有個性的角色組成自己獨特的海賊團來戰鬥。 不光如此,在本作中,還有各種各樣的新角色登場,比如成長後的路飛和夥伴們,以及在動漫中登場過的大量角色(包括各船長,龍套和神秘角色等),加起來的話登場角色有100名以上,達到了海賊王遊戲中前所未有的高度。

海賊王online


配合登場人物的增加以及招式的多樣,在戰鬥時的動作效果也得到了極大的提升,而且同樣是注重了細節的刻畫,比如不同的招式發生碰撞時,根據角度和發出時間的早晚,畫面效果也不盡相同。 戰鬥中畫面的色調比較鮮豔豐富,再加上各種招式的精彩體現,只要一開始戰鬥(尤其是多人場的時候),玩家立刻就能體會到戰鬥的激情與樂趣。 另外,在發動必殺和奧義的時候都會出現大畫面的人物特寫,效果自然也是拔群,一些技能螢幕都會出現震動(當然是畫面效果),霸氣沖天啊。 當然,不可否認的是,限於機能,遊戲中的不少場景不能與其他很多平臺的作品相比,比如說在大地圖時人物的3D建模還是不能細看的。 還有就是在發動奧義時,一些角色的特寫實在是讓人看了無語,和漫畫中的差距比較大,當然這是對遊戲沒什麼影響啦,實在看不下去的話就請閉眼吧......

【音樂&音效】
對於一個海賊粉來說,還有什麼比在遊戲中聽到動畫音樂更令人淚流滿面的嗎? 剛一進入遊戲,開頭動畫就採用了最新的動畫OP,雖然不是那首經典的《WE ARE》,但也正體現了遊戲將在新世界這一廣闊的舞臺展開。 加上還原度極高的臺詞,淚目~~~另外,遊戲添加了眾多登場人物的不同臺詞,這些臺詞可以在音樂盒中聽到,有一些經典的臺詞實在是令人熱血沸騰啊! 要是能聽之前的動畫音樂就更好了,好吧這樣要加不少容量......

遊戲新增了一種叫做「貝利戰鬥」的戰鬥模式,「貝利戰鬥」規則就是在戰鬥結束後,取得最多貝利的人判定為勝利。 貝利戰鬥戰鬥與之前的「點數戰鬥」不同,玩家不需要打敗敵人,只要打些物品箱子,收集掉落的貝利就可以了,攻擊敵人是可以掉落貝利的。 掉落的貝利分為錢幣和金塊兩種,肯定是金塊更值錢一些了,而且這些掉落的貝利很快就會消失,所以要儘快收集才可以。 個人感覺這樣的模式下,用前沖攻擊敵人順便收集貝利比較方便。
另外,本作取消了人物升級的系統而換成熟練度(最高是10級),還加入了海賊團等級的概念。 貌似這些達到一定等級後會開啟一些人物技能和隱藏要素,具體是什麼還要玩家在遊戲中自己挖掘。

航海王Online

【遊戲性】

在這個時候,絕對可以稱得上是DS上的大作了(好吧你說在什麼時候都是大作我也贊成...... )如果是海賊粉絲的話,絕對沒有理由拒絕這款遊戲。 如果拋棄掉動漫的影響來看,遊戲的素質也一點不差(我突然有一種想法:因為關注海賊的人太多了,所以製作這不敢不做好...... )。 滿載的人物和技能,多種收集的要素集合,以及華麗的打鬥效果,細緻的戰鬥設定,也是動漫遊戲愛好者的必選之作。

目前遊戲還在測試階段,11月10日正式上線。 喜歡《海賊王Online》這遊戲的話,請關注官網http://hzw.okaygame.com

作者:鳥飛秋小樓風

]]>
L’impianto di compostaggio di Fisciano: preoccupaz ione tra i cittadini di Montoro e Mercato San Severino Tue, 07 Nov 2017 12:03:38 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459483.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459483.html Montoro Virtuosa Montoro Virtuosa

L’impianto di compostaggio di Fisciano: preoccupazione tra i cittadini di Montoro e Mercato San Severino

 

“Nel silenzio generale degli amministratori locali, continua inesorabilmente l’iter tecnico/amministrativo dell’impianto di compostaggio che sarà realizzato nel Comune di Fisciano a poche centinaia di metri dai centri abitati di Montoro e Mercato San Severino.” Così gli attivisti di Montoro Virtuosa commentano il caso dell’impianto di trattamento della frazione organica dei rifiuti solidi urbani che verrà localizzato in località Prignano del Comune di Fisciano.


“L’impianto �“ si legge nella nota �“ avrà una capacità di 32.000 tonnellate/annue di organico e 15.700 tonnellate/annue di strutturante, per complessivi 47.700 tonnellate/anno. La popolazione servita si aggira intorno alle 200.000 unità. Per dare un’idea basti pensare che il Comune di Fisciano insieme ai Comuni di Montoro e Mercato S. Severino raggiungono la quota di circa 56.000 abitanti. Molti Comuni limitrofi saranno, pertanto, obbligati a conferire nell’impianto in oggetto, con la conseguenza che tutti i Comuni della fascia sud-occidentale e nord-occidentale, per conferire, dovranno necessariamente attraversare il nostro comprensorio. Aspetto che certamente avrà ripercussioni in termini di viabilità, di emissioni in atmosfera e di inquinamento acustico”.

In merito alle ricadute sull’ambiente e sulla salute pubblica, gli attivisti di Montoro Virtuosa dichiarano che “la componente ambientale che desta più preoccupazione è l’
atmosfera a causa delle emissioni gassose derivanti dai processi di digestione dei rifiuti ed all’immissione delle polveri dovute al transito degli autocarri."  Motivi che a parere degli attivisti “dovrebbero spingere a valutare con la dovuta attenzione la realizzazione di un impianto così grande, soprattutto perché stiamo parlando di un territorio di altissima valenza ambientale e già gravato da attività impattanti. Un territorio che chiede di salvaguardare al meglio le proprie risorse naturali e di non comprometterle per il futuro”.

“Nel caso l’impianto si realizzi �“ si legge ancora nella nota �“ quale sarà il ristoro ambientale previsto per il Comune di Montoro? E quale la riduzione in bolletta della TARI per i cittadini? Tra i documenti finora prodotti non vi è traccia di un piano economico/finanziario da cui si possa dedurre tutto ciò. Inoltre, nell’analisi degli impatti, con particolare riferimento a quello ambientale e paesaggistico, non viene in alcun modo considerato quello nei confronti dell’abitato di Montoro e di Mercato S. Severino, a differenza di quello di Fisciano. Eppure l’impianto si troverà più a ridosso dei primi.”

“Ci chiediamo - concludono gli attivisti di Montoro Virtuosa �“ se tutto ciò sia coerente con le politiche di promozione turistica e di valorizzazione delle risorse agro/alimentari, di valorizzazione dei centri storici, di rilancio della qualità della vita. Speriamo si ponga la giusta attenzione alla trasformazione che il nostro territorio sta subendo!”  ]]>
Campania, Palmeri: “Rilancio e valorizzazione dei Centri per l’impiego della provincia di Caserta.” Mon, 06 Nov 2017 17:01:59 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/458496.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/458496.html Mimmo Caiazza Mimmo Caiazza L’Assessore regionale al Lavoro interviene sul rilancio dei CPI della provincia casertana

 

Convenzione Regione Campania - Provincia di Caserta per la gestione operativa dei servizi per l'impiego e delle politiche attive del lavoro.

Firmata stamattina, lunedì 6 novembre presso l'Assessorato Regionale al Lavoro e alle Risorse Umane l'intesa istituzionale per la gestione della delicata funzione dei servizi per il lavoro, per il territorio della provincia di Caserta.

L'intesa ha lo scopo di garantire l'efficiente funzionamento degli otto centri per l'impiego del territorio provinciale attraverso l'avvalimento dei 130 dipendenti a cui si garantisce, in virtù di specifici accordi ministeriali, il pagamento delle retribuzioni.

La Regione Campania, anche per tutto il 2017 supera e risolve, con la collaborazione delle Province firmatarie (Caserta, Benevento, Avellino) l'empasse normativa sulla “funzione del Mercato del lavoro”.

Tale funzione vede la competenza ripartita tra Regioni ed ex Province, in attesa delle decisioni definitive contenute nella manovra di bilancio in discussione al Senato.

La responsabilità istituzionale impone in questo caso di operare con il massimo della sinergia, con l'unico obiettivo di assicurare servizi e misure efficienti agli inoccupati, disoccupati, lavoratori disagiati e fasce deboli.

La provincia di Caserta, con il neo Presidente Giorgio Magliocca, ha manifestato piena disponibilità a collaborare al rilancio e alla valorizzazione dei centri per l'impiego di Caserta, Aversa, Teano, Piedimonte Matese, Maddaloni, Sessa Aurunca, Casal di Principe, e la firma della Convenzione ne rappresenta un primo importante passo.

'' Sono soddisfatta dell'intesa istituzionale raggiunta stamattina- dichiara l'assessore Palmeri- anche i centri per l'impiego della provincia di Caserta saranno coinvolti da protagonisti nell'organizzazione di eventi in occasione dell'Employers' day, la 'Settimana europea dei Centri per l'impiego dal 13 al 24 novembre.

I CPI- prosegue la Palmeri- debbono contribuire sempre più all'attuazione delle numerose misure messe in campo dalla Giunta De Luca, costituendo il presidio territoriale fondamentale per una solida rete di incrocio pubblico tra domanda e offerta di lavoro.

Procediamo spediti- conclude poi l’Assessore- nel creare un mercato del lavoro efficiente, equo, inclusivo.”

 

 

SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO SONIA PALMERI

]]>
ERRATA CORRIGE CS 04-11-17 SANT'ARPINO, INAUGURAZIONE CASA DELL'ACQUA LUNEDì 6 NOVEMBRE Sat, 04 Nov 2017 14:38:23 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459223.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459223.html liliana bilancio liliana bilancio gentili colleghi,

mi scuso per l'errore, rimando il comunicato corretto. nella precedente versione era scritto ottobre anziché novembre.

Grazie

Liliana Bilancio


Lunedì 6 NOVEMBRE si aprono i rubinetti della casa dell’acqua.

Buona, sicura, economica, ecologica

Sant’Arpino. Ubicata in via della Libertà, nei pressi del Parco Rodari, alla presenza del sindaco Giuseppe Dell’Aversana, del parroco don D’Alia delle istituzioni scolastiche e di tanti cittadini, lunedì 6 novembre alle ore 10.00 ci sarà l’inaugurazione dell’erogatore di acqua a km 0.

Per soli 4 centesimi al litro si può acquistare acqua refrigerata “alla spina” naturale o gassata e i cittadini avranno la garanzia di bere acqua controllata e certificata a basso costo.

Risparmio, qualità e vantaggio per l’ambiente sono i tre punti cardine intorno ai quali ruota la nuova Casa dell’Acqua di Sant’Arpino. Negli ultimi anni è aumentata notevolmente la produzione di bottiglie di plastica con conseguenze negative per l’ambiente ed avere la possibilità di acquistare acqua ‘alla spina’ significa poter sfruttare i propri contenitori contribuendo così alla riduzione sostanziale degli stessi e, contemporaneamente, assicurarsi un prodotto di qualità costantemente controllato.

Nel corso dell’inaugurazione saranno distribuite gratuitamente le tessere ed i cestelli porta bottiglie. Appuntamento a lunedì, dunque, a lunedì 6 novembre alle ore 10.00.

Obiettivo del progetto è la prevenzione e la riduzione dei rifiuti urbani nel nostro territorio. Le bottiglie di plastica, infatti, incidono in maniera considerevole sull’incremento della produzione di rifiuti. Cambiare le abitudini riducendo l’acquisto di acqua confezionata a favore di un maggior consumo di acqua sfusa, può rappresentare molto per il nostro ambiente.


]]>
CS 04-11-17 SANT'ARPINO, INAUGURAZIONE CASA DELL'ACQUA Sat, 04 Nov 2017 13:03:17 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459220.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459220.html liliana bilancio liliana bilancio Con cortese richiesta di diffusione.

grazie

Liliana Bilancio


Lunedì 6 ottobre si aprono i rubinetti della casa dell’acqua.

Buona, sicura, economica, ecologica

Sant’Arpino. Ubicata in via della Libertà, nei pressi del Parco Rodari, alla presenza del sindaco Giuseppe Dell’Aversana, del parroco don D’Alia delle istituzioni scolastiche e di tanti cittadini, lunedì 6 novembre alle ore 10.00 ci sarà l’inaugurazione dell’erogatore di acqua a km 0.

Per soli 4 centesimi al litro si può acquistare acqua refrigerata “alla spina” naturale o gassata e i cittadini avranno la garanzia di bere acqua controllata e certificata a basso costo.

Risparmio, qualità e vantaggio per l’ambiente sono i tre punti cardine intorno ai quali ruota la nuova Casa dell’Acqua di Sant’Arpino. Negli ultimi anni è aumentata notevolmente la produzione di bottiglie di plastica con conseguenze negative per l’ambiente ed avere la possibilità di acquistare acqua ‘alla spina’ significa poter sfruttare i propri contenitori contribuendo così alla riduzione sostanziale degli stessi e, contemporaneamente, assicurarsi un prodotto di qualità costantemente controllato.

Nel corso dell’inaugurazione saranno distribuite gratuitamente le tessere ed i cestelli porta bottiglie. Appuntamento a lunedì, dunque, a lunedì 6 novembre alle ore 10.00.

Obiettivo del progetto è la prevenzione e la riduzione dei rifiuti urbani nel nostro territorio. Le bottiglie di plastica, infatti, incidono in maniera considerevole sull’incremento della produzione di rifiuti. Cambiare le abitudini riducendo l’acquisto di acqua confezionata a favore di un maggior consumo di acqua sfusa, può rappresentare molto per il nostro ambiente.

]]>
comunicato :"NEL COMUNE DI BORGOSESIA(VC) SI TERRÀ IL SEMINARIO"ISTRUZIONE E FORMAZIONE PER COMBATTERE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE" Thu, 02 Nov 2017 15:29:45 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459058.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/459058.html Maria Parente Maria Parente

Si prega di pubblicare quanto segue. Allego locandina del seminario. Grazie

Maria Parente
lanotteonline.com

Convegno disoccupazione: dibattito sul futuro delle imprese

Sabato 11 novembre la Sala del consiglio comunale di Borgosesia ospiterà un seminario di alta formazione dal titolo: Istruzione e formazione per combattere la disoccupazione giovanile, quale futuro per le imprese? Protagonisti relatori di altissimo livello. La partecipazione è gratuita. Il convegno inizierà alle ore 10.

Interverranno gli esperti di studi giuridici

I formatori dell’AUGE, l’Accademia Universitaria degli Studi Giuridici Europei, alla platea di imprenditori di Borgosesia e Provincia di Vercelli, snoccioleranno e faranno luce sulle principali problematiche, dando soluzioni tecnico-giuridico, informando sulle nuove normative europee. Sfiorando anche il grave problema dell’indebitamento delle società, ascoltando e interagendo con gli imprenditori in sala.


]]>
Campania, Palmeri: “Rilanciamo l 'apprendistato per imparare un mestiere sul luogo di lavoro.” Thu, 02 Nov 2017 13:50:57 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/458056.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/458056.html Mimmo Caiazza Mimmo Caiazza

Sonia Palmeri, assessore al Lavoro interviene sul rilancio dell’apprendistato.

 

La giunta vara un provvedimento da 14 milioni di euro per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani.

La Giunta Regionale, su proposta dell’assessore al Lavoro Sonia Palmeri e dell’assessore alla Formazione Chiara Marciani, ha approvato la programmazione finanziaria sull’apprendistato.

Il provvedimento definisce le varie tipologie di apprendistato che saranno finanziate su tutto il territorio regionale con una dotazione complessiva di 14 milioni di euro, dall’apprendistato professionalizzante, a quello di alta formazione e ricerca, alla valorizzazione delle 'botteghe scuola' per concludere con incentivi alle imprese, finalizzati alla trasformazione del contratto di apprendistato in contratto a tempo indeterminato.

"È fondamentale conoscere ed entrare nel mondo del lavoro il prima possibile- sottolinea Sonia Palmeri-tutti gli strumenti sono utili! Dall'alternanza scuola- lavoro, all'apprendistato, a Garanzia Giovani, alle misure per i giovani professionisti, a quelle per i giovani agricoltori, alle misure per creare nuove aziende".

Dobbiamo puntare-continua l’assessore Palmeri-sule varie forme di apprendistato, comprese le Botteghe Scuola, per non dimenticare anche i settori basilari della nostra economia.

Hanno creato tanta occupazione nei decenni scorsi, possono ancora contribuire a crearne.

Il tutto accanto alla crescita dell'economia 4.0.

Uno dei nostri obiettivi centrali è generare continuamente opportunità di lavoro per i giovani, evitando le migrazioni involontarie fuori regione-conclude poi la Palmeri- affidando un ruolo di primo piano alle imprese, valorizzandone il ruolo formativo e sociale nello sviluppo della nostra Regione.”

 

 

SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO SONIA PALMERI

]]>
DAZEN service Hospital Elevator for use Wed, 01 Nov 2017 02:25:19 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/basilicata/457874.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/basilicata/457874.html kaolijack kaolijack DAZEN service Hospital Elevator /hospital elevators are distinguished by wider doors and larger platform sizes to allow faster, more secure transport of people and equipment.

Because of their size and depth, these elevators are practical for use as service elevators in office buildings and hotels. Designed to comply with ADA and Canada barrier-free requirements, they offer the flexibility and safety required for use in hospitals.

Dazen designs, manufactures, installs, modernises, and maintains, elevators, bed elevators, patient trolley elevators, and goods elevators to make it easier to transport patients, medical equipment, food trolleys, etc.

Elevators, bed elevators, and trolley elevators designed by Dazen for hospitals offer all car sizes as well as supports and finishes to ensure the most hygienic conditions for patients and better usability and comfort for visitors, doctors, and other professionals.

 Why the elevators in hospitals

It is well known that the elevators are mechanisms (especially electrical and hydraulic) to raise and lower heights and moving passengers and objects in a cab.

Naturally, the hospitals, which have a high movement of people and other effects, have to have lifts for transporting patients and equipment . Some elevators, for the specific services provided in hospitals, must possess specific characteristics.

Suzhou Dazen Electromechanical Technology Co., Ltd. Lifts hospitals, meanwhile, they are included in the concept of lifting public buildings, so that must have a reinforced security and capacity, among other features conditions.

]]>
Piano di Zona S2: Primi dati sulla Misura del reddito di Inclusione dell’Ambito S2 Mon, 30 Oct 2017 12:50:36 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/457691.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/457691.html salerno trading salerno trading Dal primo dicembre 2017 le domande SIA - Sostegno per l’Inclusione Attiva diventa REI – Reddito di Inclusione. Il beneficio economico continua ad essere erogato mediante la CARTA elettronica di pagamento con la quale si possono effettuare acquisti in tutti i supermercati, negozi alimentari, farmacie e parafarmacie abilitati al circuito Mastercard. La carta può essere anche utilizzata presso gli uffici postali per pagare le bollette elettriche e del gas.

La misura prevede l’attivazione del Progetto personalizzato di inclusione sociale e lavorativa finanziato con i fondi europei (PON Inclusone). Esso ha a monte la costruzione di un catalogo di aziende che possono aderire attraverso la Manifestazione di interesse pubblicata sul sito web del Comune di Cava de’Tirreni all’indirizzo:

www.comune.cavadetirreni.sa.it/default.php?st=&mt=2&cat=253&ID=48955.

La novità principale è costituita dalla revisione dei requisiti di accesso, ovvero l’innalzamento del reddito ISEE a sei mila euro e l’inserimento del criterio di accesso dei componenti disoccupati del nucleo familiare che abbiamo compiuto 55 anni.

Nell’Ambito S2 le domande arrivate ai Servizi Sociali comunali sono state 438, di cui 164 uomini e 271 donne, ammesse al beneficio sono 227 di cui 100 uomini e 127 donne.

 

Dal primo gennaio 2018, in seguito alla costituzione del catalogo delle aziende, cooperative, associazioni di volontariato e parrocchie, sarà dato il via all’inserimento lavorativo dei beneficiari della misura. 

]]>
Ferrara: cene con delitto medievali Sun, 29 Oct 2017 14:03:09 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/emilia_romagna/comune_di_ferrara/458406.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/emilia_romagna/comune_di_ferrara/458406.html Compagnia Gelide Fiamme Compagnia Gelide Fiamme Buongiorno sono Luigi Fantini, l'autore delle trame delle cene con delitto storiche, invio con la presente un'articolo che potete utilizzare a vostro piacere, per altre informazioni.
Grazie. Distinti saluti.

--
Compagnia Gelide Fiamme

www.gelidefiamme.net - 339.6923143
]]>
LAINATE OTTIENE IL ‘BOLLINO ETICO SOCIALE’: RICONOSCIUTO L’IMPEGNO NELLA GESTIONE DEI SERVIZI E DEL TERRIT ORIO Fri, 27 Oct 2017 11:04:54 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/458284.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/458284.html Ufficio stampa Lainate Ufficio stampa Lainate

 




COMUNICATO STAMPA

Un importante passo verso la responsabilità sociale

LAINATE OTTIENE IL ‘BOLLINO ETICO SOCIALE’:

RICONOSCIUTO L’IMPEGNO

NELLA GESTIONE DEI SERVIZI E DEL TERRITORIO

 

27 ottobre 2017

 

Il Comune di Lainate ottiene il BOLLINO ETICO SOCIALE®. Un importante riconoscimento dell’impegno dell’Amministrazione comunale sul fronte della trasparenza, sicurezza e sostenibilità.

Lainate ha infatti dimostrato di rispettare nella gestione della ‘macchina comunale’ procedure conformi ai rigidi standard applicati dagli enti certificatori nella “Erogazione dei servizi al cittadino, nella gestione del territorio e degli adempimenti relativi; nella erogazione dei servizi di pubblica sicurezza”, come si legge l’attestato consegnato nei giorni scorsi al nostro ente.

 

“Ottenere il Bollino Etico Sociale®, un progetto di innovazione sociale che accompagna enti e aziende a organizzare e gestire al meglio la propria responsabilità sociale - spiega il Sindaco Alberto Landonio - rappresenta un riconoscimento dell’impegno dell’Amministrazione comunale e degli uffici nella gestione e nell’erogazione dei servizi e, attraverso monitoraggi continui, funge da stimolo a fare sempre più e meglio nell’ottica di una gestione etica e innovativa della cosa pubblica. Innesca nuovi processi di risposta ai bisogni dei cittadini. Il fatto che abbia una validità pluriennale - fino al 2020 - ci impegna a mantenere e migliorare gli standard. Un ringraziamento particolare va al Segretario generale Claudio Biondi per aver coordinato le attività degli uffici e ai responsabili dei vari settori per l’impegno e la disponibilità nell’accogliere cambiamenti gestionali e culturali decisivi”.

 

Il Bollino Etico Sociale®, proposto su iniziativa dell’assessore al bilancio Danila Maddonini, è da considerarsi il primo passo dell’organizzazione verso la responsabilità sociale, l’inizio di un percorso di consapevolezza e miglioramento delle attività nell’ottica della responsabilità sociale. Il Bollino Etico Sociale® è rilasciato all’ente da un comitato etico esterno dopo audit e incontri conoscitivi e ‘formativi’ per accompagnare il Comune nella scelta di opportunità di innovazione sociale. Attraverso documenti, azioni e buone prassi l’ente deve infatti dimostrare di attenersi a principi e standard richiesti. Le materie su cui si è giudicati? il rispetto del principio di legalità e di trasparenza, i principi etici del lavoro (sicurezza lavoro, discriminazione...), la tutela dell’ambiente e la sostenibilità, il  benessere sociale, la valorizzazione delle persone (formazione, istruzione e cultura), la relazione con il cittadino (comunicazione, comunicazione web, socia…, innovazione sociale e responsabilità di rendere conto.

 

Alla base del ‘Bollino’ le norme internazionali di riferimento ISO UNI 26000:2010 “Guida alla Responsabilità Sociale” e SA8000:2008 SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 - Responsabilità Sociale 8000” e relativi riferimenti legali e normativi.

“Da non trascurare poi - aggiunge il Sindaco- anche il beneficio economico del ‘Bollino’ e la crescita di percezione non solo all’interno della struttura, ma anche nei confronti del cittadino. Grazie al ‘Bollino’ il Comune da un lato può usufruire di un risparmio economico del premio Inail, dall’altro fa crescere nella comunità una sensibilità sui temi etici”. 

Attraverso il Bollino Etico Sociale®, ALPHA NETWORK S.R.L. si sostiene anche la ricerca oncologica contribuendo a sostenere l'associazione Arco onlus.



Ufficio Comunicazioni 
Comune di Lainate e Villa Litta
L.go Vittorio Veneto, 12
cell.3332162119
Pagina Facebook: Comune di Lainate
Pagina Facebook: l'Ariston Lainate Urban Center

P Evitate di stampare questo messaggio, se non ne avete reale necessità
]]>
Vega One All in One Nutritional Shake: Lose Weight Without Sacrificing Your Nutritional Value with Vega One Nutritional Shake! Thu, 26 Oct 2017 10:36:37 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/457240.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/457240.html aldisrou aldisrou Have you been trying unsuccessfully to lose weight? Whether it is five pounds or fifty, losing weight is always difficult if you aren’t going about it the right way. The most important method that you can use when you are trying to lose weight is to incorporate a high-protein diet. Consuming meals that are high in protein can help satisfy your hunger cravings for longer, which can prevent binge-eating and overindulge in sweets.

This will help you in your weight loss goals. Meal replacement shakes are an easy way to help curb your hunger cravings when you are trying to lose weight because they give you the nutrients that you need and they are convenient, especially if you live a busy lifestyle. Using a meal replacement shake like Vega One All in One Nutritional Shake can help you meet your weight loss goals while giving you the nutrition that you need. You can find Vega One Nutritional Shake and other weight loss supplements through Vitasave, Canada’s 1 herbal supplement company.

When you are taking a meal replacement shake like Vega One Nutritional Shake, you will get all of the vitamins and nutrients that you need while still keeping up with your weight loss goals. These shakes have 20 grams of protein to help you feel full all day long. This extra protein can help you feel more energized when you are working out, too.

Vega One Nutritional Shake also gives you more health benefits of balancing your blood sugar and maintaining your digestive health because of the whole foods that are in it. If you are looking for a way to increase your health and manage your weight, order your Vega One All in One Nutritional Shake from Vitasave today!

About Vitasave:

Vitasave is Canada’s largest herbal supplement website. We focus on providing all-natural supplements to the public that create no adverse reactions in the body. We care about our clients’ health and well-being, which is a keystone to our organization. Our company has been hugely successful in providing herbal supplements that have improved the health of both men and women. Please call or visit our website at vitasave.ca for more information or to place your order.

Vitasave

106 – 375 Lynn Avenue

North Vancouver, British Columbia

CANADA, V7J 2C4

1-888-958-5405

info@vitasave.ca

https://www.vitasave.ca/

]]>
A LAINATE ARRIVA ARTE.CIOCCOLATO: IN VILLA LITTA LA 1a FESTA DEL CIOCCOLATO ARTIGIANALE Wed, 25 Oct 2017 15:47:55 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/457978.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/457978.html Ufficio stampa Lainate Ufficio stampa Lainate


                                      



COMUNICATO STAMPA

Sabato 11 e domenica 12 novembre si incontrano i migliori maestri cioccolatieri

A LAINATE ARRIVA ARTE.CIOCCOLATO

IN VILLA LITTA LA 1a FESTA DEL CIOCCOLATO ARTIGIANALE

 

 

Sabato 11 e domenica 12 novembre

sabato ore 14.30-19, domenica ore 10-19

Villa Visconti Borromeo Litta

Ingresso libero

 

 

Sabato 11 e domenica 12 novembre i migliori Maestri Cioccolatieri lombardi si daranno appuntamento nella storica Villa Visconti Borromeo Litta, a Lainate.

 

A Lainate la prima edizione di Arte.Cioccolato, evento dedicato a tutti gli amanti del cioccolato artigianale: sabato 11 e domenica 12 novembre la storica Villa ospiterà il debutto di una golosa mostra mercato all’insegna di qualità, tradizione e gusto.

 

Nelle splendide sale della storica dimora di delizia durante il week end (sabato ore 14:30-19, domenica ore 10-19, ingresso libero) sarà possibile passeggiare tra dimostrazioni e degustazioni del cibo degli Dei, degustazione di ottimi vini, abbinamento ideale con il Cioccolato.

La manifestazione organizzata dal gruppo Arte.Cioccolato in collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio di Lainate e il Comune di Lainate aspira a diventare un appuntamento fisso per tutti gli amanti del cioccolato.

 

“Forse non tutti sanno che a Casa Litta la passione per il cioccolato era smisurata - commenta l’assessore alla Cultura Ivo Merli - Durante una delle serate di approfondimento condotte dallo storico Giorgio Picozzi nei mesi scorsi abbiamo scoperto il conte Agostino, fratello di Pompeo Litta, inviava aBologna (dove si trovava il suo ‘protetto’ Cristiano Bach) il cioccolato che veniva fabbricato in Casa Litta. Probabilmente qualcuno nelle cucine di Casa Litta lo sapeva produrre anche se successivamente per comodità cominciò ad essere acquistato. I documenti ci dicono che nel 1803 ne furono acquistati 112 chili, nel 1810 invece 208. Sempre di alta qualità. Era utilizzato anche sciolto come bevanda da proporre ai numerosi ospiti. In nome di questo ‘illustre’ passato ci fa piacere ospitare, grazie alla collaborazione di privati e del Distretto del Commercio, per la prima volta un evento dedicato a un’arte, quella cioccolatiera, che ha cultori senza tempo ed età. Buon tour a tutti!”

 

Durante la ‘due giorni’ del cioccolato, nella giornata di domenica, alle ore 16, sarà proposta una degustazione di cioccolato e vini da parte di Marco Cribiù (su prenotazione info: www.agriquality.it o 02.93 255067) e un inedito show cooking sponsorizzato dal gruppo Poli con la partecipazione dello Chef stellato Vincenzo Marconi, che cucinerà, presenterà e farà degustare le proprie creazioni culinarie con l’abbinamento di cioccolato.

 

Inoltre, saranno presentate opere d’arte inedite ed uniche nel loro genere.

 

Per informazioni:

Al Vilures Flowers & Events

Marianna Vesco (cell. 3394709875)




Ufficio Comunicazioni 
Comune di Lainate e Villa Litta
L.go Vittorio Veneto, 12
cell.3332162119
Pagina Facebook: Comune di Lainate
Pagina Facebook: l'Ariston Lainate Urban Center

P Evitate di stampare questo messaggio, se non ne avete reale necessità
]]>
LAINATE, BILANCIO IN COMUNE: ECCO I CINQUE PROGETTI PIU’ VOTATI Wed, 25 Oct 2017 15:00:11 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/457952.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/457952.html Ufficio stampa Lainate Ufficio stampa Lainate




COMUNICATO STAMPA

689 cittadini hanno espresso il loro voto alla prima edizione del bilancio partecipativo

BILANCIO IN COMUNE: ECCO I CINQUE PROGETTI PIU’ VOTATI

 

 

689 votanti, cinque progetti che si assicurano un finanziamento comunale sui dieci (inizialmente undici) ammessi al voto. E vista la bontà delle idee e la disponibilità dei fondi il Comune alza la ‘posta’ da 50mila a 70 mila euro. Premiato il sociale, la scuola e doposcuola, la sostenibilità e anche un po’ di sport.

Un ottimo debutto per prima edizione del ‘BILANCIO IN Comune’, il Bilancio partecipato dell’Amministrazione comunale di Lainate che ha chiuso la fase finale, quella delle votazioni, proprio nei giorni scorsi. Ad aggiudicarsi i fondi sono stati i primi 5 progetti che hanno raccolto il maggior numero di preferenze tra i cittadini:

 

1. con 202 preferenze

Progetto n.4 : ‘Eureka’ presentato da Don Francesco Vitari - Oratorio San Giuseppe Barbaiana - costo € 15.000,00. Si tratta di un progetto volto a sostenere l’attività extrascolastica per preadoloscenti (aiuto compiti, aggregazione …)

 

2. con 149 preferenze

Progetto n. 8: ‘Laboratorio metodo e strumenti’ presentato da Barbara Breviglieri �“ Dirigente dell’Istituto Comprensivo di via Lamarmora - costo € 15.000,00

Laboratorio per genitori e ragazzi delle scuole, famiglie con alunni con DSA/BES (Dislessia e Bisogni Educativi Speciali).

 

3. con 128 preferenze

Progetto n. 3: ‘Pista Pump Track’ presentato da Giuliani Riccardo, privato cittadino, costo € 15.000,00

Una pista per poter praticare questa disciplina della bicicletta che prevede dune di terra e curve.

 

4. con 81 preferenze

Progetto n. 1: ‘Costituzione rete territoriale per la raccolta alimenti in eccedenza per persone in difficoltà’ presentato da Michele Romanò, Presidente Lions Club di Lainate �“ costo € 15.000,00

Progetto per il recupero e ridistribuzione delle eccedenze di cibo per le famiglie in difficoltà.

 

 

5. con 43 preferenze

Progetto n. 5: ‘Casa Mia’ presentato da Giuseppina Elena Marino, Cooperativa Sociale 3S Onlus,  costo € 10.000,00

Percorso di laboratori per le autonomie personali in cui coinvolgere persone con disabilità

 

 

“Ritengo che pur essendo la prima edizione di questo strumento che consente ai cittadini di partecipare attivamente alla scelta di realizzare un progetto con i fondi della comunità, messi a bilancio dall’Amministrazione comunale, il risultato è stato davvero soddisfacente”, commenta l’assessore al Bilancio Danila Maddonini che già pensa alla prossima edizione.

 

“Le proposte arrivate agli uffici comunali erano tutte meritevoli e cercheremo di fare del nostro meglio per portarle avanti - aggiunge l’assessore - Proprio per questo ai 50mila euro che avevamo stanziato inizialmente abbiamo deciso ‘in corsa’ di aggiungere altri 20mila derivanti da parte degli utili della partecipata Azienda Speciale Farmaceutica di Lainate. Un altro segnale positivo da evidenziare è che una delle 11 proposte che avevano anche i requisiti di sostenibilità e ammissibilità alla fase del voto, ovvero ‘Un giardino per la vita nell’Hospice di Lainate’ ha deciso di non concorrere perché pochi giorni prima del via… aveva trovato un ‘mecenate’ disposto a sostenerlo. Un’altra dimostrazione del fatto che la nostra è una comunità attiva, partecipe e se stimolata sa rispondere alle sollecitazioni. Già stiamo pensando alla prossima edizione che certamente estenderà le modalità di voto, quest’anno solo cartacee, alla possibilità on line”.

 

 



 

Ricordiamo che il Bilancio partecipativo è:

uno strumento innovativo di stimolo e di partecipazione dei cittadini alla vita politica ed amministrativa del proprio territorio, integrando la via della democrazia rappresentativa con quella della democrazia diretta. Attraverso questo strumento il Comune di Lainate ha invitato per la prima volta tutti coloro che abitano la città a partecipare alle decisioni che riguardano l’utilizzo e la destinazione di parte delle risorse economiche.

 

Il BP:

- offre un’occasione di formazione civica ai cittadini che potranno conoscere meglio gli strumenti amministrativi con cui vengono prese decisioni sulla città;

-                 porta a responsabilizzare i cittadini nell’espressione di alcuni loro bisogni;

-                 aiuta a comprendere le esigenze dell’intera collettività condividendo metodi, finalità e obiettivi comuni;

-                 per l’Amministrazione comunale è un’occasione di ascolto dei cittadini

 

 

 

 

 


Ufficio Comunicazioni 
Comune di Lainate e Villa Litta
L.go Vittorio Veneto, 12
cell.3332162119
Pagina Facebook: Comune di Lainate
Pagina Facebook: l'Ariston Lainate Urban Center

P Evitate di stampare questo messaggio, se non ne avete reale necessità
]]>
ACCURA presente il 26/27 Ottobre 2017 al “Life Tech Forum” a Venezia Wed, 25 Oct 2017 10:32:23 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/457109.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/lombardia/457109.html ACCURA - Elisa Martorana Referente Comunicazione ACCURA - Elisa Martorana Referente Comunicazione

 

ACCURA presente al “LIFE TECH FORUM”, manifestazione di rilevanza nazionale giunta alla seconda edizione: “Dalla sostenibilità nel settore socio-sanitario all’innovazione nel mondo farmaceutico e nei percorsi di cura fino alle nuove frontiere della salute digitale”. 


Due giorni di tavole rotonde e incontri, dove saranno presenti i maggiori esperti internazionali e nazionali del settore socio-sanitario, interverrà Roberto Giordano, General Manager di ACCURA, il 27 ottobre nella suggestiva cornice della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista a Venezia. 


“Le nuove logiche di gestione proattiva dei pazienti cronici offrono l’opportunità di sviluppo di nuovi palyer nella sanità, ACCURA srl rappresenta la prima vera Desease Management Company, un interessante modello di Business Processes Outsourcing nella sanità.” 
Roberto Giordano,  General  Manager di  ACCURA
www.accura.it  

]]>
Cava, asilo nido: inaugurazione servizi prima infanzia Tue, 24 Oct 2017 12:46:38 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/456996.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/456996.html salerno trading salerno trading Il Piano di Zona Ambito S2 informa che giovedì 26 ottobre prossimo, alle ore 9.30, presso l’asilo nido comunale di via Carillo a Cava de’Tirreni si svolgerà la cerimonia di inaugurazione dei servizi socio - educativi per la Prima Infanzia, promossi dall’Ambito Territoriale S2, finanziati prevalentemente dal Piano di Azione e Coesione Infanzia - Autorità di gestione – Ministero dell’Interno.

Il piano prevedeva l'incremento dei posti disponibili nei servizi per i bambini da zero a tre anni così da assicurare il sostegno del ruolo genitoriale, la conciliazione dei tempi di lavoro.

Alla cerimonia saranno presenti il sindaco Vincenzo Servalli e l’assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla del Comune di Cava de’Tirreni – ente capofila dell’Ambito S2.

Attraverso l’espletamento della gara per lo svolgimento dei servizi socio-educativi, aggiudicata in via provvisoria alla Cooperativa Citta della Luna, il personale verrà incrementato nel rispetto dei requisiti previsti dal regolamento regionale.

L’aumento di personale permetterà alla struttura di raggiungere la capienza massima di 60 bambini.

Inoltre, sarà garantita l’apertura anche il sabato mattina. Infine, a breve, presso la scuola dell’Infanzia di via S. Maria del Rovo, vi sarà l’apertura del servizio di ludoteca che permetterà, senza la somministrazione dei pasti, la permanenza dei bambini per quattro ore al giorno in modo che anche le madri non lavoratrici potranno fruire di un aiuto quotidiano.

 

“A conclusione di un lungo iter burocratico possiamo dare avvio ad una qualificazione dell’offerta dei servizi del nostro asilo comunale- afferma l’assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla –, una struttura che è destinata a diventare punto di riferimento per le famiglie della nostra città. A breve, inoltre, procederemo con l’avvio del servizio ludoteca presso l’asilo di via S. Maria del Rovo”.

]]>
Cava, Piano di Zona, inaugurazione servizi prima infanzia all'asilo comunale Tue, 24 Oct 2017 12:24:39 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/456991.html http://content.comunicati.net/comunicati/istituzioni/comuni/campania/456991.html salerno trading salerno trading Il Piano di Zona Ambito S2 informa che giovedì 26 ottobre prossimo, alle ore 9.30, presso l’asilo nido comunale di via Carillo a Cava de’Tirreni si svolgerà la cerimonia di inaugurazione dei servizi socio - educativi per la Prima Infanzia, promossi dall’Ambito Territoriale S2, finanziati prevalentemente dal Piano di Azione e Coesione Infanzia - Autorità di gestione – Ministero dell’Interno.

Il piano prevedeva l'incremento dei posti disponibili nei servizi per i bambini da zero a tre anni così da assicurare il sostegno del ruolo genitoriale, la conciliazione dei tempi di lavoro.

Alla cerimonia saranno presenti il sindaco Vincenzo Servalli e l’assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla del Comune di Cava de’Tirreni – ente capofila dell’Ambito S2.

Attraverso l’espletamento della gara per lo svolgimento dei servizi socio-educativi, aggiudicata in via provvisoria alla Cooperativa Citta della Luna, il personale verrà incrementato nel rispetto dei requisiti previsti dal regolamento regionale.

L’aumento di personale permetterà alla struttura di raggiungere la capienza massima di 60 bambini.

Inoltre, sarà garantita l’apertura anche il sabato mattina. Infine, a breve, presso la scuola dell’Infanzia di via S. Maria del Rovo, vi sarà l’apertura del servizio di ludoteca che permetterà, senza la somministrazione dei pasti, la permanenza dei bambini per quattro ore al giorno in modo che anche le madri non lavoratrici potranno fruire di un aiuto quotidiano.

 

“A conclusione di un lungo iter burocratico possiamo dare avvio ad una qualificazione dell’offerta dei servizi del nostro asilo comunale- afferma l’assessore alle Politiche Sociali Enrico Bastolla –, una struttura che è destinata a diventare punto di riferimento per le famiglie della nostra città. A breve, inoltre, procederemo con l’avvio del servizio ludoteca presso l’asilo di via S. Maria del Rovo”.

]]>