Le formule sensitive di Prolife per il benessere del tuo cane sensibile

23/mar/2018 16:03:55 Pet Shop Store Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se il tuo cane manifesta una sensibilità intestinale, la causa può essere riconducibile a varie circostanze. Uno sforzo fisico eccessivo, un ritmo di vita troppo intenso, gli effetti collaterali di un farmaco sono alcuni tra i fattori determinanti; ma, più spesso, la causa è da ricercare in un'alimentazione scorretta o sbilanciata.

La sensibilità alimentare, infatti, insorge quando l'intestino del cane viene costantemente sovraccaricato da pasti troppo abbondanti e frequenti, da spuntini ipercalorici ripetuti nel corso della giornata oppure dalla somministrazione di alimenti non consoni alle sue capacità digestive. In quest'ultimo caso è possibile che, a lungo andare, la sensibilità degeneri in una vera e propria intolleranza alimentare.

Differrenza fra intolleranza e sensibilità alimentare

Nonostante vengano spesso identificate fra loro, infatti, la sensibilità intestinale e le intolleranze alimentari sono due problematiche differenti: si parla di sensibilità alimentare del cane in presenza di una generale difficoltà digestiva dovuta ad una condizione di fragilità dell'intestino, mentre il cane affetto da intolleranza non riesce ad assimilare solo una o più sostanze nutritive.

Entrambe le condizioni presentano una sintomatologia molto simile: meteorismo, stipsi o diarrea, feci molli, spasmi addominali, vomito, gorgoglio gastrico, letargia, stanchezza, comportamento apatico e svogliato. Se il tuo cane soffre di sensibilità o intolleranza, una dieta appropriata può aiutare ad alleviare o addirittura risolvere il problema.

Ma come scegliere l'alimentazione più corretta, che unisca alla massima digeribilità il miglior potere nutritivo?

La soluzione, come spesso accade, viene dalla natura. Essendosi evoluto dal lupo grigio, il cane è un carnivoro: il suo apparato gastrointestinale, quindi, è anatomicamente strutturato per digerire le proteine animali, mentre non produce gli enzimi per assimilare i cereali. Per questo, l'alimentazione "secondo natura" per il cane è quella che privilegia le carni ed esclude pasta, pane e altri alimenti simili.

Purtroppo, molte delle crocchette attualmente in commercio sono formulate con una massiccia inclusione di cereali: per il cane, una dieta di questo tipo risulta saziante ma molto povera sotto il profilo nutrizionale, in quanto il suo organismo non ha la possibilità di digerire i nutrienti della formula. In più, l'assunzione di un pasto indigesto mette a dura prova la funzionalità intestinale, creando sensibilizzazione e aprendo la strada alle intolleranze e alle malattie croniche prodotte dagli squilibri metabolici (obesità e diabete) e dai deficit del sistema immunitario (patologie articolari, stati infettivi di vario tipo).

Pensando alle specifiche esigenze dei cani sensibili e intolleranti, Prolife ha creato due linee di crocchette monoproteiche e monocarboidrate dalla formulazione mirata: Prolife Sensitive e Sensitive Grain Free. La gamma di crocchette Sensitive Prolife è appositamente studiata per i cani che manifestano sensibilità intestinale, cutanea o articolare da cause alimentari: ricca di proteine da carni leggere e accuratamente selezionate, è integrata con fonti di carboidrati pienamente assimilabili per offrire un nutrimento completo e altamente energetico senza appesantire l'apparato digerente.

Le formule sensitive di Prolife per il benessere del tuo cane sensibile

E' disponibile in due versioni: Maiale e Riso e Coniglio e Patate. Sensitive Grain Free, invece, è la linea di crocchette Prolife dedicate ai cani ipersensibili o con intolleranze alimentari. Priva di cereali e glutine, la formula contiene pochi ingredienti per ridurre al minimo i rischi di intolleranza. Carni digeribili e intensamente nutrienti apportano un contributo proteico elevato e altamente biodisponibile; la scelta della patata come unica fonte di carboidrati fornisce energia con un ridotto apporto calorico.

L'alimento secco per cani Sensitive Grain Free è disponibile in tre varianti: Maiale e Patate, Manzo e Patate e Pesce e Patate. Tutte le formulazioni Sensitive sono integrate con la giusta quota di nutrienti necessaria al sostegno delle funzioni vitali e al rafforzamento del sistema immunitario: vitamine e antiossidanti per la vitalità cellulare, acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6 per la salute del cuore e della cute, Glucosamina e Solfato di Condroitina per la protezione delle articolazioni, fibre e prebiotici per il benessere ottimale dell'intestino.

I benefici di questi nutrienti sono ulteriormente potenziati dalla presenza del Nuovo Vitality System, un innovativo sistema di integrazione inserito in tutte le formule Prolife. L'efficacia del Nuovo Vitality System sta nell'azione dei suoi quattro preziosi complessi (NuPro®, Bio-Mos®, Sel-Plex®, Bioplex®) che lavorano in sinergia combattendo l'invecchiamento cellulare, mantenendo in piena efficienza gli organi e i tessuti e stimolando la proliferazione della microflora intestinale per migliorare i processi digestivi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl