Formazione, Flessibilità e Miglioramento

21/gen/2020 18:17:50 Omnicom PR Group Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I professionisti di AMC svelano gli ingredienti per la ricetta del loro successo fatto di entusiasmo e passione dietro l’acciaio dei suoi prodotti

 

Pentole, coperchi, coltelli, il mondo AMC è fatto di materiali prestigiosi, assemblati con maestria grazie a un intenso lavoro di ricerca e sviluppo. Dietro l’acciaio però batte un cuore di dipendenti e collaboratori che con la formula del party plan, incontrano famiglie e coppie che sperimentano in prima persona la facilità e tutti i pregi dei prodotti AMC e della sua cucina: veloce, pratica e gustosa.

I tempi di preparazione sono abbattuti grazie agli esclusivi prodotti e brevetti e bastano 10 minuti per piatti deliziosi come un ricco arrosto. 10 minuti sono giusto il tempo di conoscere Enrico, Emilia e Stefano, i protagonisti del mondo AMC che raccontano la ricetta del loro successo e svelano i tre ingredienti segreti alla base della loro soddisfazione professionale

Per Enrico Casagrande, per due anni consecutivi al vertice delle classifiche mondiali del reclutamento, gli ingredienti segreti sono appunto il RECLUTAMENTO E LA FORMAZIONE.

Veneto di 32 anni, in AMC da 5, Enrico si è trasferito in Lombardia per lavorare come Responsabile di Zona all’inizio di quest’anno. Entusiasta per natura, Enrico racconta che l’organizzazione di AMC è in grado di fornire un’ottima base di partenza alle nuove leve, grazie a una struttura solida fatta di funzioni e ruoli, dove soprattutto all’inizio dell’inserimento in azienda, viene dedicato moltissimo tempo alla formazione con affiancamenti attivi. Inoltre, per valorizzare le potenzialità delle persone, i manager affiancano i nuovi arrivati, generando un circolo virtuoso dove la formazione è convertita in fiducia e delega all’interno della squadra, senza trascurare il sostegno.  

La buona formazione ha reso il gruppo di Enrico sempre più numeroso e coeso, dove non c’è il timore di chiedere aiuto nei momenti di difficoltà.

Formazione e sostegno sono gli ingredienti della ricetta di Enrico, ma il gruppo AMC è in grado di offrire molto anche a profili in cerca di equilibrio tra vita professionale e familiare.

È il caso di Emilia Mosca, 39 anni di Napoli e madre di 3 bambini, che senza dubbio indica la FLESSIBILITÀ come suo ingrediente segreto.

Con 3 figli di cui occuparsi, il dubbio di riuscire a conciliare lavoro e famiglia era legittimo, ma è stato chiaro fin dal suo ingresso in azienda nel 2014 che non solo è possibile essere una mamma lavoratrice, ma anche fare carriera, realizzando un sogno che credeva impossibile qualche anno fa: lavorare rispettando i suoi tempi senza rinunciare a raggiungere importanti soddisfazioni professionali e una buona indipendenza economica.

MIGLIORAMENTO costante è invece l’ingrediente segreto di Stefano Raco, Responsabile di Zona in Piemonte. In AMC dal 2014, anche Stefano ha sperimentato in prima persona le dinamiche vincenti dell’azienda, grazie alle quali è riuscito in poco tempo a fare carriera grazie a impegno continuo e entusiasmo. Oltre al miglioramento del singolo, in azienda è valorizzata anche la crescita dell’intero gruppo che Stefano, in qualità di responsabile, tocca con mano ogni giorno.

Una squadra, coesa e unita che lavora intensamente, rappresenta da sempre una fonte di ispirazione ed è motivo di grande soddisfazione se si considera il livello di intesa che un gruppo di estranei riesce a raggiungere in poco tempo.

Per Stefano è importante non cadere nell’illusione di sentirsi arrivato, “sedersi” e smettere di lavorare con impegno, in questo senso il miglioramento è alleggerito dalla sua componente di stress e visto come motore di spinta positiva.

AMC è sempre alla ricerca di nuove risorse da inserire all’interno del suo organico che conta già 1.700 consulenti in Italia e oltre 10.000 consulenti nel mondo, offrendo loro non solo l’opportunità di crescita professionale, ma anche un ambiente di lavoro stimolante dove ottenere formazione, flessibilità e miglioramento costante come hanno raccontato Enrico, Emilia e Stefano.

Link foto: https://send.tresorit.com/a#rpvhiGVi2h_NNUk90d6ZWQ

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl