Dentix arriva in Sardegna e apre la sua prima clinica a Quartu Sant’Elena

31/dic/2018 12:09:17 Redaclem Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dopo aver aperto ben 45 cliniche ad alta specializzazione in Italia, Dentix, l’azienda leader nel settore della cura dentale, apre il suo primo centro in Sardegna, a Quartu Sant’Elena, in provincia di Cagliari, e assume 10 professionisti del territorio. Diventano così 470 i nuovi posti di lavoro creati in tutta Italia.

La nuova clinica ha sede in via Marconi 246, in un locale di 275 mq in cui prima si trovava un negozio di ceramiche sarde. Come previsto dal modello Dentix, la clinica è aperta dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20 e garantisce ai pazienti la prima visita senza impegno e controlli gratuiti ogni sei mesi, per sempre, con uno staff selezionato in cui il Direttore Sanitario si occupa del coordinamento del lavoro degli odontoiatri con l’obiettivo di soddisfare ogni richiesta anche grazie all’utilizzo di macchinari all’avanguardia, come la CAD-CAM, l'apparecchiatura Digital TAC e la radiografia panoramica.

Tutte le cliniche di Dentix sono guidate da professionisti che si prendono cura dei pazienti istaurando con loro un rapporto di fiducia e mettendo a disposizione le migliori cure personalizzate a prezzi assolutamente accessibili. Aspetto fondamentale visto che le cure odontoiatriche sono percepite come un nervo scoperto del Sistema Sanitario Nazionale. Secondo il VII Rapporto RBM – Censis sulla Sanità in Italia, infatti, oltre 12 milioni di italiani hanno rinunciato o rinviato l’accesso a delle prestazioni sanitarie per motivi economici e le cure odontoiatriche sono state percepite come le meno accessibili (40,2%).

Non solo, secondo gli ultimi dati ISTAT, solo lo scorso anno, oltre 4 milioni di italiani, in prevalenza donne, hanno rinunciato alle cure odontoiatriche per motivi economici. Inoltre, in un anno, soltanto 1 cittadino su 2 è stato visitato da un dentista, di cui l’11,7% in una struttura pubblica. Tra le famiglie italiane circa il 38% delle classi più deboli e il 22% delle classi abbienti non hanno effettuato la visita di controllo, né altri trattamenti dal dentista. Il modello Dentix, invece, con servizi di qualità offerti a prezzi accessibili, riscuote grande soddisfazione. Una recente indagine su oltre 1.200 pazienti di Dentix, infatti, ha dimostrato che il 99% di intervistati è soddisfatto delle cure ricevute. E questo anche grazie al basso tourn over, nettamente inferiore alla media del settore.

«Siamo molto orgogliosi di poter aprire la nostra prima clinica in Sardegna, a Quartu Sant’Elena (CA). Con questa nuova apertura, Dentix arriva a quota 21 cliniche nel 2018, raggiungendo e superando l’obiettivo prefissato ad inizio anno di 45 cliniche attive sul territorio nazionale da dicembre 2014. Con i nostri centri ad alta specializzazione, tutte cliniche proprietarie e non in franchising, vogliamo essere il più vicino possibile alle persone, offrendo un servizio capillare, di alta qualità, ma a prezzi accessibili. Questa capillarità territoriale è stata resa possibile dal lavoro del team Espansione Italia, che ringrazio» - afferma Giorgio Radice, Responsabile Operation Italia di Dentix.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl