QS Graduate Employability Rankings 2018:  La classifica delle migliori università al mondo per trovare lavoro

11/set/2017 21.46.02 Pr NewsWire Aziende Contatta l'autore

My Profile 1 Profile

Username: pubblica@comunicati.net / edit profile

QS Graduate Employability Rankings 2018: La classifica delle migliori università al mondo per trovare lavoro

PR Newswire

LONDRA, September 11, 2017 /PRNewswire/ --


Polimi #1 in Italia 

QS Quacquarelli Symonds, la societá di consulenza specializzata nella formazione universitària e manageriale, ha rivelato le 500 migliori universitàal mondo per l'occupabilitá dei propri laureati.

     (Logo: http://mma.prnewswire.com/media/554277/QS_Quacquarelli_Symonds_Logo.jpg )

La terza edizione del QS Graduate Employability Rankings conferma gli Stati Uniti come il paese meglio rappresentato, con 31 università tra le prime cento. Prevedibilmente, questa nazione che vanta una grande economia e un solido sistema universitario, offre ottime opportunita ai neolaureati. Segue il Regno Unito con 14 atenei tra i primi cento mentre la Germania ne vanta 8 e l'Italia uno: il Politecnico di Milano (39). In totale, 22 nazioni sono rappresentate tra le prime 100 università.

Le migliori università al mondo si impegnano a creare opportunita per i propri alumni ( ex-studenti) collaborando con aziende forti e innovative o favorendo l'imprenditorialità, attraverso gli incubatori di idee e progettualità. Stanford University si conferma la No 1 al mondo per la terza volta consecutiva. Stanford é il vicino accademico della Silicon Valley e un promotore della rivoluzione technologica. Secondo la ricerca condotta da QS, Stanford é la migliore università al mondo per la promozione dell'occupabilità. Google é stata fondata da due dottorandi di Stanford. L'università é cosy ricca che le donazioni e lasciti ricevuti  alla fine di Agosto del 2016 ammontavano a   $22.4 miliardi, circa il doppio di quelli di  Oxford e  Cambridge combinati.

Punti salienti 

  • Stanford University é leader mondiale, seguito da University of California, Los Angeles (UCLA) e Harvard University;
  • Gli Stati Uniti contano cinque delle migliori università per l'occupabilità degli studenti, tutte basate a Boston o in California;
  • University of Sydney (4th) e University of Melbourne (7th) competono con USA e Regno Unito;
  • La migliore in Asia é la cinese  Tsinghua University di Shanghai  (10th);
  • Ci sono 14 università italiane in classifica, capitanate dal Politecnico di Milano (39)

Metodologia 

QS utlizza cinque indicatori per calcolare questo ranking:

  • Employer Reputation (Opinione dei recruiter)
  • Alumni Outcomes (Carriera degli ex student)
  • Partnerships with Employers (Collaborazione con recruiters)
  • Employer-Student Connections (Networking tra studenti e recruiter)
  • Graduate Employment Rate (Proporzione di student occupati a 12 mesi dalla laurea)
                     Tavola 1: QS Graduate Employability Rankings 2018 (Top 10)        2018  2018    Institution                                        Country        Rank  QSWUR         1      2     Stanford University                             United States         2     33     University of California, Los Angeles (UCLA)    United States         3      3     Harvard University                              United States         4     50     The University of Sydney                          Australia         5      1     Massachusetts Institute of Technology (MIT)     United States         6      5     University of Cambridge                         United Kingdom         7     41=    The University of Melbourne                       Australia         8      6     University of Oxford                            United Kingdom         9     27     University of California, Berkeley (UCB)        United States        10     25     Tsinghua University                                 China        (c) QS Quacquarelli Symonds 2004-2017 http://www.TopUniversities.com/.         All rights reserved. 

Ben Sowter, Direttore della Divisione Ricerca di QS, dice: "Occorrono dati comparativi piú precisi su come le università preparano i propri studenti per l'economia di questo secolo. Questa classifica é stata stilata per migliorare il dibattito intorno a questo aspetto cosí importante della missione delle università e permettere agli studenti di confrontare approcci diversi a livello globale".

Questa ricerca innovativa dimostra che  la reputazione di una università non puó esserel'unica considerazione di uno studente che sta decidendo il proprio futuro.
Le prospettive di carriera sono molto importanti e questo ranking rivela che in Italia, per esempio, ci sono  università del calibro di Politecnico di Milano (39) che sono competitive a livello internazionale, e altre quattro tra le prime 140 al mondo: Università di Bologna (UNIBO); Sapienza - Università di Roma; Politecnico di Torino; Università Cattolica del Sacro Cuore, tutte proattive nel forgiare prospettive di carriera sia in Italia sia all'estero. Ci sono diverse realtà eccellenti le 14 qui rappresentate non comprendono le università specialistiche (i.e. Università Commerciale Luigi Bocconi) ma solo quelle che sono attive in almeno due macro aree di studio.

Il 2018 QS Graduate Employability Rankings, che comprende 500  università si puó consultare qui
La methodologia si trova qui. La lista delle Università italiane presenti in classifica é qui in calce.

                                                                                         2018                             World              2018       2017  University  Institution       Rank       Rank   Rankings          39       37       170    Politecnico di Milano       101-110   91-100     188=   Università di Bologna (UNIBO)       111-120   91-100     215    Sapienza - Università di Roma       121-130      -       307    Politecnico di Torino       131-140    81-90   481-490  Università Cattolica del Sacro Cuore       201-250      -     481-490  Università degli Studi di Napoli Federico II       201-250      -       296=   Università degli Studi di Padova (UNIPD)       201-250    200+    441-450  Università degli Studi di Trento       251-300    200+    551-600  Università degli Studi di Torino (UNITO)       251-300      -     421-430  Università di Pisa       301-500      -     701-750  Università Ca' Foscari Venezia       301-500      -     551-600  Università degli Studi di Pavia (UNIPV)       301-500      -     461-470  Universitàdegli Studi di Roma - Tor Vergata       301-500      -     651-700  University of Milano-Bicocca 

CONTACT: For interviews and commentary: Simona Bizzozero, Director of Communications, QS Quacquarelli Symonds, simona@qs.com, @QS_pressoffice, + 44(0)7880620856, +44 (0) 2072847248


To change the settings for your profile(s) or email delivery, go to https://prnmedia.prnewswire.com/profile/?action=editProfile and select the profile you would like to edit. You can select the industries, subjects, languages, geographical areas, companies, delivery options and delivery frequencies of your choice.

In addition to current press releases, you can also find archived news, corporate information, photos, tradeshow news and much more on the PR Newswire for Journalists website: https://prnmedia.prnewswire.com

To contact us, email: mediasite@prnewswire.com

Please do not reply to this email; this is an automatically generated message.

Copyright © PR Newswire Association LLC. All Rights Reserved.
A Cision company.

Our mailing address is:
350 Hudson Street, Suite 300
New York, NY 10014-4504
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl