Le tappe della carriera professionale di Vito Gamberale

01/dic/2016 16:57:08 recensione.azienda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Attualmente Presidente per numerose realtà imprenditoriali dall'elevato standing, Vito Gamberale ha costruito la propria carriera seguendo un percorso diversificato.

Il manager Vito Gamberale

Vito Gamberale: i primi anni della sua carriera

Vito Gamberale nasce nel 1944 in provincia di Chieti, per poi trasferirsi in provincia di Ischia. Frequenta l'Università a Roma dove, presso "La Sapienza", consegue nel 1968 la Laurea in Ingegneria Meccanica. Qui ricoprirà, in seguito, il ruolo di assistente per la cattedra di Impianti Meccanici. Intrapreso il percorso professionale, si impegna in importanti realtà come Eni, IMI e Gepi: ivi trova l'occasione di approfondire il proprio know-how nel settore economico-finanziario. Nel 1984 ritorna in Eni, dove assume sino al 1991 gli incarichi di Presidente ed Amministratore Delegato di alcune società "no core" appartenenti al Gruppo. Approdato nel settore della telefonia, arriva ai vertici di Sip, con la nomina di Amministratore Delegato, che diverrà in seguito di Direttore Generale con la transizione a Telecom Italia. Qui svolge un lavoro arduo che lo vede impegnato nel contribuire alla costituzione del versante mobile della compagnia di telecomunicazioni, ovvero TIM, sorta nel 1995 col suo contributo, e di cui sarà Amministratore Delegato fino al 1998. L'anno seguente Vito Gamberale entra a far parte di 21 Investimenti, di cui diviene Vice Presidente nel 2000. Tra il 2007 e il 2014 è Amministratore Delegato di F2i, fondo di investimenti infrastrutturali da lui ideato Partecipato da primarie Istituzioni finanziarie italiane ed estere, F2i è attualmente il più grande fondo infrastrutturale italiano ed uno dei maggiori al mondo tra quelli dedicati ad investimenti in un solo Paese.

Vito Gamberale: gli ultimi incarichi ricoperti

A partire dal 2015 Vito Gamberale assume numerosi incarichi di prestigio, dedicandosi all'attività di Investor Manager e ricevendo la nomina a Presidente di società quali Gruppo PSC, specializzato nella realizzazione di impianti tecnologici per le infrastrutture - di cui è inoltre azionista di minoranza - Iterchimica, che opera nella produzione e commercializzazione di prodotti chimici e per cui è azionista, Quercus Assets Selection attiva nel settore delle energie rinnovabili per cui opera investimenti infrastrutturali, e Grandi Lavori Fincosit, che svolge la propria attività nei settori edile e marittimo su scala internazionale. Tra le altre attività svolte da Vito Gamberale, si ricordano quelle di Country Advisor Italia per At Kerney, di Membro dell'Advisory Board per HSBS, e, attualmente, Componente dell'Advisory Board di Ernst & Young, oltre che di Advisor per Banca Leonardo. Ha ricoperto inoltre la carica di Presidente per l'associazione Amici della Speranza onlus, della quale è stato anche promotore.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl