Leading Technologies presenta due tra i più innovativi prodotti a marchio Audient

30/apr/2015 16:50:10 recensione.azienda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Leading Technologies è la società italiana leader nei settori audio, video e broadcast, concessionaria in esclusiva per il nostro Paese dei principali marchi internazionali.

Leading Technologies logo

Leading Technologies e la nuova scheda audio iD14 prodotta da Audient

Presto Leading Technologies metterà a disposizione dei propri Clienti su tutto il territorio italiano la nuovissima ed innovativa scheda audio ad alte prestazioni iD14, presentata in esclusiva da Audient alla fiera di Francoforte PL + S - Prolight & Sound. L'iD14 è in grado di garantire tutte le prestazioni di una scheda audio professionale, come quelle utilizzate nei principali studi, all'interno di un singolo prodotto molto più compatto ed elegante. Il sistema è infatti dotato di due preamplificatori microfonici di classe A identici a quelli installati all'interno delle console da studio, a cui si vanno ad aggiungere i Burr Brown, tra i migliori convertitori presenti all'interno del mercato. La scheda audio ha un controllo intuitivo del monitor ed è dotata di scroll control per la regolazione di tutte le funzioni DAW e permette inoltre di scorrere facilmente la libreria di iTunes. Infine la iD14 presenta un circuito JFET per l'ingresso D.I. e permette l'espansione del sistema via ADAT o SPDIF tramite preamplificatori a 8 canali.

Il preamplificatore ASP800 in esclusiva per Leading Technologies

Sul mercato italiano sarà inoltre disponibile a breve per Leading Technologies il nuovo preamplificatore microfonico a 8 canali ASP800, dotato di preamplificatori di classe A utilizzati in tutte le console da studio Audient, convertitori Burr-Brown, due canali D.I JFET e due canali con "harmonic colour control". Questi ultimi sono in grado di rivoluzionare completamente il controllo dei toni grazie all'utilizzo delle sofisticate tecnologie HMX e IRON che, accuratamente combinate tra loro, possono creare soluzioni sonore estremamente suggestive. HMX è in grado di supportare ogni tipo di strumento creando i toni morbidi dei preamplificatori utilizzati negli anni '60 e, sfruttando appositi transistor discreti MOSFET, produce suggestive distorsioni asimmetriche in grado di arricchire al meglio il tono puro prodotto dall'ASP800; IRON invece sfrutta un trasformatore custom con transistor MOSFET ad alto voltaggio per ricreare il sound "sparkly" che caratterizzava le registrazioni effettuate su vinile negli anni '70.


Per non perdere tutte le ultime novità dei principali marchi internazionali presentati in esclusiva alla fiera di Francoforte visita il catalogo ufficiale di Leading Technologies.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl