L’esperienza di Lorenzo Damia nel campo della sedazione cosciente

03/mar/2015 17:15:27 recensione.azienda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lorenzo Damia, oltre ad essere titolare di due studi odontoiatrici mono professionali, collabora con importanti istituti nazionali e riviste di settore fornendo le proprie competenze in materia.

Lorenzo Damia foto

L'esperienza di Lorenzo Damia all'interno dell'Istituto Sacra Famiglia

Nel corso della sua carriera professionale, Lorenzo Damia ha prestato la sua collaborazione in qualità di libero professionista in odontoiatria all'interno dell'istituto Sacra Famiglia, situato a Cesano Boscone in provincia di Milano. L'istituto è in grado di fornire specifiche cure continuative rivolte a persone con gravi disabilità complesse e ad anziani che non siano autosufficienti, oltre a garantire servizi di riabilitazione per particolari tipologie di utenza. Dal 1997 al 2001 ha infatti contribuito alla costituzione e al successivo sviluppo di un ambulatorio odontoiatrico interno che potesse rispondere alle particolarità della struttura e al trattamento di pazienti che presentano specifiche particolarità e necessitano di maggiori attenzioni. La struttura ambulatoriale infatti è stata sviluppata in modo tale da consentire la cura del disabile tramite l'utilizzo di speciali tecniche sedative, non dovendo così ricorrere all'utilizzo della narcosi come avviene comunemente, riuscendo a soddisfare tutte le possibili esigenze dei pazienti con gravi deficit psicofisici.

Le attività scientifiche e le ulteriori collaborazioni di Lorenzo Damia

L'esperienza acquisita all'interno del settore dell'ortodonzia italiana ed internazionale ha permesso a Lorenzo Damia di collaborare anche alla stesura di libri di testo come, ad esempio, "Emergenze ambulatoriali odontoiatriche: prevenzione e cura" pubblicato da Edizioni Minerva Medica nel 1992 e "Gestione del paziente geriatrico" contenuto all'interno di "Parodontologia e osteointegrazione nel paziente geriatrico" edito da Edizioni Martina nel 2000. Il medico odontoiatra è stato inoltre protagonista di numerose pubblicazioni scientifiche tradizionali e di collaborazioni editoriali con riviste di settore. L'esperienza acquisita nel campo della sedazione gli ha inoltre consentito di ricoprire il ruolo di relatore alla Tavola Rotonda "Sedazione cosciente con protossido d'azoto ed ossigeno, metodologia d'approccio soft heart care. Confronto obiettivi e proposte" del 1992 e ai corsi teorico-pratici "La sedazione cosciente con protossido d'azoto e ossigeno in odontoiatria" del 1999, "Analgesia e sedazione del paziente odontoiatrico" del 2002 e del 2004.


Per maggiori informazioni sulla carriera e sulle ulteriori attività di Lorenzo Damia visita il profilo presente su Professionisti e Aziende.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl