Il successo del tuo business dipende dall’ottimizzazione dei processi aziendali

09/dic/2016 17:35:11 switchup Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lavorare con le idee chiare per incrementare in maniera significativa le entrate: con l’ottimizzazione dei processi aziendali si vola verso il successo.

 

Per lavorare al meglio è necessario adottare un metodo operativo certo e scientifico, che permetta un’esatta analisi dei costi per migliorare la redditività aziendale. Gli sprechi aziendali sono all’ordine del giorno, ma in quanti si soffermano ad esaminare i costi aziendali? Quanto spreco, economico e di risorse, esiste in azienda?

Per far fronte alle effettive e potenziali perdite, ci si può sempre rivolgere a specifiche società di consulenza che, grazie alla preparazione e all’esperienza di professionisti qualificati, possono apportare significativi miglioramenti alla gestione di progetti aziendali complessi. PTM Consulting ad esempio, con sede a Sant’Ilario d’Enza (Reggio Emilia), offre soluzioni d’avanguardia nei settori Food e Life Science.

 

Grazie allo sviluppo di proprie metodologie scientifiche, PTM Consulting può razionalizzare i processi produttivi, analizzando i rischi associati alla realizzazione del prodotto o servizio alla base del core business aziendale. La gestione efficiente dei progetti è l’obiettivo primario di ogni azienda; ecco perché PTM Consulting realizza una mappatura dei processi aziendali, che ha lo scopo di fornire una rappresentazione visiva del sistema analizzato, al fine di facilitarne la comprensione. Lo strumento principale utilizzato da PTM Consulting per effettuare l’ottimizzazione dei processi aziendali è Roadmap Accelerator®, una metodologia versatile e sistematica che si basa su un modello decisionale, lo Stage&Gate, che è combinato a sistemi di gestione del rischio e a metodi statistici.

 

Fondendo queste metodologie scientifiche si arriva a risultati concreti, valutando oggettivamente i processi e prendendo decisioni strategiche. In particolare, il modello Stage&Gate si sofferma sull’analisi e la definizione dei momenti principali della fase di progettazione: ad ogni fase di definizione delle attività da compiere (Stage) corrisponde una fase di controllo (Gate). Il modello in questione quindi mira al raggiungimento immediato di obiettivi parziali, ma in un’ottica di realizzazione globale di un progetto.

 

 

Ottimizzare i processi aziendali non è impossibile, affidandosi a professionisti. Per maggiori informazioni, visita il sito di PTM Consulting: www.ptm-consulting.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl