Aumento della vendita dei cellulari, forte crescita degli smartphone. Come risparmiare?

A detta di Emanuel Sitzia, Senior Research Analyst di Supermoney.eu, questo successo è da attribuirsi in modo particolare, oltre alla ripresa economica, all'arrivo e alla popolarità degli smartphone, i cellulari che abbinano funzionalità di gestione di dati personali e di telefono, particolarmente graditi sia per la clientela business che per quella consumer.

14/mag/2010 16:48:38 Supermoney Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il settore della telefonia nel 2010 non ha ancora registrato segnali di crisi, bensì nei primi tre mesi dell’anno le vendite dei cellulari sono aumentate del 22% in più rispetto al 2009 in tutto il mondo. A detta di Emanuel Sitzia, Senior Research Analyst di Supermoney.eu, questo successo è da attribuirsi in modo particolare, oltre alla ripresa economica, all’arrivo e alla popolarità degli smartphone, i cellulari che abbinano funzionalità di gestione di dati personali e di telefono, particolarmente graditi sia per la clientela business che per quella consumer.

Un’analisi accurata dell’IDC (leader mondiale nell’ambito della ricerca di mercato), dimostra infatti che da gennaio 2010 le vendite dei telefonini hanno raggiunto un numero di 294,9 milioni, dato decisamente rilevante che batte i 242,4 milioni di dispositivi venduti nel 2009 per via della crisi economica.

Un boom esplosivo lo ha registrato RIM, che si aggiudica il posto di Motorola nella Top 5. Al quarto posto si posizione Research In Motion, con 10,6 milioni di pezzi venduti nel primo trimestre 2010 e una crescita annua del 45,2%; segue al terzo posto l’azienda Sony Ericsson con 27,6 punti percentuali. Le prime posizioni nella classifica dei cellulari più venduti spettano a Nokia (con 107,8 milioni di apparecchi venduti e una crescita annua del 15,7%), Samsung (64,4 milioni di unità vendute e una variazione annuale del 15,7%) ed LG Electronics (con 27,1 milioni di apparecchi venduti e una variazione del 19,9%).

L’IDC prevede un’ulteriore crescita (intorno all’11% per l’intero anno) per i successivi mesi dell’anno, nonostante il boom del primo trimestre sembri impareggiabile.

«A tal proposito, continua Sitzia, è molto utile che gli utenti scelgano il cellulare (classico o smartphone) più in linea con le proprie esigenze. Il nostro portale, Supermoney.eu oltre a permettere il confronto delle tariffe telefoniche in moltissimi ambiti (VoIP, telefonia mobile, telefonia fissa, internet mobile, internet a casa, fisso e internet insieme), consente di effettuare confronti completi dei telefoni cellulari, in base ai vari prezzi e modelli, un servizio a 360° in grado di rispondere puntualmente alle esigenze degli utenti con trasparenza e imparzialità. Il confronto delle tariffe telefoniche e dei cellulari consente di risparmiare davvero ed il nostro obiettivo è proprio quello di guidare il consumatore nelle sue scelte di consumo, per ottenere un vantaggio economico reale».

 


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl