COOMUNICATO STAMPA : Stampa 3D, Markforged lancia il materiale Rame per l'uso nel sistema "Metal X"

Allegati

21/feb/2020 09:00:32 CMF MARELLI _ ufficio stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Buongiorno,

qui di seguito e in allegato inviamo quanto in oggetto, con preghiera di cortese pubblicazione.

 

 

Quarta rivoluzione industriale

MARKFORGED INTRODUCE IL RAME PER STAMPA 3D CON “METAL X”

Da oggi sul mercato il nuovo materiale di costruzione per il sistema di manifattura additiva dei metallo.

 

IMMAGINI >  Fonte: Markforged

Dida :   1) esempi applicazioni in rame stampate in 3D ; 2) bobina di materiale per  sistema “Metal X”

                        

 

Milano, 21/02/2020
 
Markforged - leader globale nella soluzioni di stampa 3D industriale - lancia il rame come consumabile per la stampante 3D “Metal X”, ad integrazione degli altri già in uso (acciaio inox, acciaio utensile, inconel); il materiale si può ordinare in Italia tramite CMF Marelli, distributore autorizzato.
La compagnia americana diventa così la prima a rendere disponibile il metallo in purezza e su larga scala, aprendo scenari applicativi inediti e fornendo ulteriore spinta agli innovativi processi di Fabbrica 4.0.
 
Nuove opportunità > Il rame è un elemento da sempre usato per le sue proprietà di alta conducibilità termica ed elettrica. Le applicazioni produttive sono oggi diffuse in vari settori: l’automotive (saldature), l’elettronica industriale (componentistica) e la manifattura in generale (trasferimento termico e/o elettrico); ma la sua lavorazione è impegnativa a causa della tipica morbidezza, che necessità di processi delicati ad alta manualità quindi lunghi e costosi oltre che scarsamente ripetibili. Per contro l’uso in stampa 3D è stata limitatissimo, a causa dei compromessi di composizione e di processo insiti nelle proposte fin ora disponibili.

Ulteriori sviluppi per la manifattura additiva > Poter finalmente avere il materiale di alta qualità apre dunque grandi e inedite opportunità per la manifattura additiva: stessa resistenza (nei test i codoli stampati in 3D hanno addirittura superato le specifiche di saldatura rispetto a quelli da metodi tradizionali), maggiore ripetibilità, costi di produzione minori (6x), tempismo maggiore (12x); così si potranno ottimizzare i progetti per avere prodotti migliori dal punto di vista termico ed elettrico (prototipazione rapida, densità di potenza e trasferimento elettrico, libertà geometrica)

 

A pochi mesi dal lancio, Markforged ha già installato nel mondo oltre 250 stampanti “Metal X”, confermandosi  protagonista del cambio di paradigma in corso nella produzione nota come “quarta rivoluzione industriale”. CMF Marelli ha installato il primo sistema operativo in Italia.

 

 

[Fonte: Markforged.com – Adattamento: CMF Marelli].

 

 

 

Rimaniamo a disposizione per ogni chiarimento o supporto.

Grazie, buon lavoro

 

 

Cordiali saluti / Best regards

Logo nuovo 2018f

   dott. Marco A. Marcuccio

   sales manager, 3D Print dpt.

    +39(0)26182401, +393332587348

   cid:image003.jpg@01D51B8D.4D754F50 cid:image004.jpg@01D51B8D.4D754F50

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl