Impianti termici: rischio multe per chi non effettua i controlli

11/apr/2019 17:26:33 switchup Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per quale motivo conviene effettuare il controllo sull'efficienza energetica? In prima battuta perché un impianto efficiente inquina poco e consuma ancora meno. Poi perché l’omesso controllo è soggetto a pesanti sanzioni. Proviamo quindi a fare un po’ di chiarezza sulla disciplina dei controlli e sulla manutenzione degli impianti termici.



Cadenza dei controlli
Il regolamento in materia di controlli sull'efficienza energetica degli impianti di climatizzazione (caldaie e condizionatori) prevede che:
- negli impianti domestici (superiori ai 10 kW e inferiori a 100 kW di potenza) a combustibile liquido o solido, i controlli siano da svolgere ogni 2 anni
- negli impianti domestici (superiori ai 10 kW e inferiori a 100 kW di potenza) a gas metano o GPL, i controlli siano da svolgere ogni 4 anni



Manutenzione
I controlli energetici non sono da confondere con la manutenzione degli impianti termici, disciplinata questa volta dall'art. 7 del DPR 74/13. Queste operazioni devono infatti essere eseguite infatti con una diversa periodicità. Per individuare la cadenza degli interventi di manutenzione, fanno fede:
1. Le indicazioni rilasciate dall'impresa installatrice
2. Le indicazioni di cui alle istruzioni tecniche relative allo specifico modello elaborate dal fabbricante
3. Le indicazioni fornite dalle normative UNI e CEI per lo specifico apparecchio
4. Se non sono presenti le indicazioni ai punti precedenti, il responsabile deve attivarsi per recuperare una copia delle istruzioni tecniche.



Le sanzioni
L'omesso controllo espone il soggetto ad una sanzione amministrativa che può andare da un minimo di 500,00 € ad un massimo di 3.000,00 €. Inoltre, nel caso in cui siano riscontrate delle anomalie nell'impianto o sia comprovata la mancata verifica, oltre alle sanzioni viene anche addebitato l'onere derivante dal controllo.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl