Dedagroup alla Trento Smart City Week: E-Government co nil nuovo indice per la PA Digitale, Open Data ed efficienza energetica per città intelligenti, inclusive e sostenibili

12/set/2016 17:54:16 Omnicom PR Group Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Oltre ai temi al centro dei 3 interventi verrà annunciato il “CA.RE”, strumento per analizzare e incrementare l’evoluzione digitale delle PA

 

Trento, 12 settembre 2016: Dedagroup prende parte alla Trento Smart City Week, la kermesse che dal 10 al 15 settembre coinvolgerà Cittadini, Pubblica Amministrazione, imprese, università e comunità scientifica nella discussione attorno a progetti, piani d’intervento e best practice finalizzati al concreto miglioramento della vita quotidiana delle persone attraverso l’uso intelligente della tecnologia.

Nel contesto di questo importante manifestazione, che vede tenersi a Trento anche la conferenza scientifica internazionale IEEE - International Smart Cities Conference ISC2, Dedagroup gioca un ruolo da protagonista attraverso una serie di interventi, dedicati ai temi dell’energia, degli Open Data e dell’e-government. Una panoramica su progetti il cui filo conduttore è il racconto di una città intelligente, in quanto inclusiva, sostenibile, con una programmazione capace di garantire uno sviluppo territoriale che abbia come finalità il benessere dell’intera collettività.

I tre interventi avranno luogo all’interno della sezione progettuale della manifestazione, in programma il 13/09 a partire dalle 09:30.

La necessità di sistemi di conoscenza condivisi tra tutti gli attori in gioco e un Pubblica Amministrazione che sappia attivare nuovi “contesti digitali” sarà al centro del racconto di Luigi Zanella, che fornirà una panoramica sull’adozione di Civilia Next, la prima piattaforma software nativamente digitale per la PA, con un focus sul progetto per favorire l’innovazione digitale  realizzato in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, che ha visto coinvolti 155 Enti Locali che servono oltre due milioni di abitanti. Zanella, inoltre, introdurrà il “CA.RE., Indice di Cambiamento Realizzato delle PA”, lo strumento con cui Dedagroup sostiene l’evoluzione del Sistema Paese aiutando le PA a capire quanto sono digitali oggi, e a incrementare il proprio livello di digitalizzazione di domani (ore 18 nel Pavillon di Piazza Duomo).

Luca Giovannini in “Crescere in modo sostenibile: energia, territori intelligenti e progetti UE” , illustrerà come attraverso progetti di ricerca di respiro internazionale, quali Sunshine GeoSmartCity e Accent, Dedagroup contribuisca attivamente ai  traguardi di risparmio energetico delle città. Un approccio che ha già avuto applicazioni concrete:  a Ferrara, scelta come città pilota, edifici scolastici sono stati oggetto di progetti di assessment energetico e realizzazione di strumenti di smart metering, con conseguente maggiore efficienza energetica e risparmi sulla bolletta. Ugualmente, dashboard dedicate del progetto Accent, finalizzate a supportare la pianificazione energetica degli edifici, sono state realizzate per le città di Parigi, Ferrara e Reggio Emilia (ore 15.30 Sala Riunioni, 2° piano, Dipartimento di Sociologia in via Verdi 26).

 

Con “Data-driven Administration per migliorare le politiche degli Enti: dati di qualità, aperti e integrati”, Nicola Cracchi Bianchi mostrerà come le Pubbliche Amministrazioni possono essere più efficienti grazie all’utilizzo dei dati come guida nella definizione di policy che soddisfino le reali esigenze dei cittadini, delle imprese e dei territori. In questo senso verrà mostrato il caso di Lazio.it, il portale unico per la pubblicazione in formato aperto dei dati della Regione, premiato dal MIP come miglior realizzazione dell’agenda digitale a livello nazionale nel 2015 (ore 15, Sala Professori, 1° piano, Dipartimento di Sociologia in via Verdi 26)

 

 

Dedagroup

Dedagroup, con un fatturato di 230 milioni di €, oltre 1.600 collaboratori e più di 3.600 clienti è uno dei più importanti attori dell’Information Technology “Made in Italy”. Supporta Aziende, Enti pubblici ed Istituti finanziari nelle loro strategie IT e digitali con competenze tecnologiche, applicative e di system integration. Nato nel 2008, il Gruppo ha sempre registrato una crescita costante, internazionalizzando le operazioni in Messico, Stati Uniti, Francia e Medio Oriente. L’headquarter si trova a Trento con filiali in Italia e all’estero.

www.dedagroup.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl