Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Finanza Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Finanza Sun, 20 May 2018 23:25:36 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/1 ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 10:44:50 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479805.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479805.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno

 

È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:

 

email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 10:44:28 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479804.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479804.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno

 

È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:

 

email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 10:44:05 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479803.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479803.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno

 

È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:

 

email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 10:43:35 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479802.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479802.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Bonjour

 

Il est nécessaire d'emprunter de 2000 à 1000. 000 euros pour sa construction, le projet immobilier, la création de votre entreprise, réassembler votre entreprise personnelle, que vous voulez faire et vous êtes en difficulté financière, s'il vous plaît me contacter par e-mail, parce que j'offre des prêts entre les personnes avec confiance au meilleur prix 2 Sûr, fiable% ... Les meilleures offres Un crédit rapide et fiable pour vos projets. Réponse rapide:

 

email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 09:56:17 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479790.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479790.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno


È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:


email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 09:53:18 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479788.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479788.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno


È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:


email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
ASISTENCIA FINANCIERA A PERSONAS HONESTAS Fri, 18 May 2018 09:52:15 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479787.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479787.html Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buenos dias Debes tomar prestado de 2000 a 1,000. Buongiorno

 

È necessario prendere in prestito da 2000 a 1.000. 000 euro per la sua costruzione, il progetto immobiliare, la creazione della vostra azienda, riassemblare la vostra attività personale, volete fare e siete in difficoltà finanziarie, contattatemi via email, perché offro prestiti tra le persone in tutta sicurezza e fiducia al miglior prezzo 2% sicuro , affidabile ... Le migliori offerte Crediti rapidi e affidabili per i tuoi progetti. Risposta rapida:

 

email: edmundo.casar@gmail.com

edmundo.casar@gmail.com

]]>
Younited Credit cresce ancora: 100 Milioni di erogato Thu, 17 May 2018 09:07:46 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479633.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479633.html Patrizio Sanese Patrizio Sanese  

ROMA, 17 MAGGIO 2018 A due anni dall'inizio dell'attività, la piattaforma digitale per i prestiti personali Younited credit ha raggiunto 100 milioni di erogato, conquistandosi il titolo di prima realtà nel social lending italiano a superare questo traguardo.

"Questo magnifico risultato - commenta il CEO Italia Tommaso Gamaleri -  arriva a distanza di soli 8 mesi dal raggiungimento del primo traguardo dei 50 milioni di erogato. Il merito di questa crescita è di tutto il team che ha lavorato e continua a lavorare ogni giorno con passione e dedizione, e degli investitori che condividono con noi l'obbiettivo di diventare la più grande piattaforma di credito in Europa"

Younited credit nasce in Francia nel 2011 con il brand Prêt d'Union, per volontà dei tre fondatori, Charles Egly, Geoffroy Guigou e Thomas Beylot. Durante il primo anno di vita, si è distinta fra le start up Fintech di successo e ha distribuito 11 milioni di euro in prestiti alle famiglie francesi. Negli anni la crescita è stata molto forte fino ad arrivare a superare i 600 Milioni di euro di prestiti erogati in Europa a più di 100.000 clienti.

 

Contatti

Patrizio Sanese  patrizio.sanese@younited-credit.it

Elisa Ruscino elisa.ruscino@younited-credit.it

 

 

]]>
Younited Credit cresce ancora: 100 Milioni di erogato Thu, 17 May 2018 09:07:38 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479632.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479632.html Patrizio Sanese Patrizio Sanese ROMA, 17 MAGGIO 2018 A due anni dall'inizio dell'attività, la piattaforma digitale per i prestiti personali Younited credit ha raggiunto 100 milioni di erogato, conquistandosi il titolo di prima realtà nel social lending italiano a superare questo traguardo.

"Questo magnifico risultato - commenta il CEO Italia Tommaso Gamaleri -  arriva a distanza di soli 8 mesi dal raggiungimento del primo traguardo dei 50 milioni di erogato. Il merito di questa crescita è di tutto il team che ha lavorato e continua a lavorare ogni giorno con passione e dedizione, e degli investitori che condividono con noi l'obbiettivo di diventare la più grande piattaforma di credito in Europa"

Younited credit nasce in Francia nel 2011 con il brand Prêt d'Union, per volontà dei tre fondatori, Charles Egly, Geoffroy Guigou e Thomas Beylot. Durante il primo anno di vita, si è distinta fra le start up Fintech di successo e ha distribuito 11 milioni di euro in prestiti alle famiglie francesi. Negli anni la crescita è stata molto forte fino ad arrivare a superare i 600 Milioni di euro di prestiti erogati in Europa a più di 100.000 clienti.

 

Contatti

Patrizio Sanese  patrizio.sanese@younited-credit.it

Elisa Ruscino elisa.ruscino@younited-credit.it

]]>
Auro Palomba interverrà al Festival Laboratorio delle Imprese Familiari Tue, 15 May 2018 17:02:58 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479356.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479356.html aureteoffice aureteoffice La prima edizione di Family Business, Festival Laboratorio delle Imprese Familiari, che si terrà a Bologna il 18 e 19 maggio, vedrà la partecipazione, tra gli altri, di Auro Palomba, Presidente e Fondatore di Community.

Auro Palomba

Auro Palomba al FBF - Festival Laboratorio delle Imprese Familiari (18 e 19 maggio)

Realtà al centro della struttura economica del nostro Paese, le imprese familiari sono state oggetto nel corso della storia talvolta di critiche, talvolta di lodi. A livello legislativo, la successione di un'azienda di famiglia viene trattata alla stessa stregua di un appartamento, di un terreno agricolo, di gioielli o di quadri, nonostante la natura sia del tutto diversa. Altro elemento da tenere in considerazione, oltre al diritto, nell'analizzare queste imprese è quello delle relazioni affettive. Tali temi saranno al centro del Festival Laboratorio delle Imprese Familiari, evento che si terrà a Bologna il 18 e 19 maggio e che vedrà l'alternarsi di una serie di dibattiti, lezioni e confronti internazionali. La due giorni, alla sua prima edizione, è organizzata dal Corriere della Sera con Aidaf, Università Bocconi EY e Ubs, Tim e Belluzzo&Partners. Molti i professionisti che prenderanno parte all'iniziativa e interverranno come relatori nei vari incontri organizzati. Tra questi anche Auro Palomba, uno degli advisor più autorevoli e competenti nel panorama italiano, Presidente e Fondatore di Community.

Auro Palomba: il profilo del Presidente e Fondatore di Community

Classe 1964, milanese, Auro Palomba si laurea in Scienze Politiche e comincia successivamente un percorso che lo porta a diventare uno dei principali esponenti italiani in materia di advisoring. Per quindici anni giornalista economico, da venti si occupa di comunicazione, soprattutto in qualità di Presidente di Community, realtà da lui fondata nel 2001 e divenuta negli anni leader nel reputation management. Nel corso della sua carriera, ha lavorato in prima linea nelle più complesse operazioni straordinarie del nostro Paese, contribuendo alla costruzione, gestione e difesa della reputazione di importanti famiglie imprenditoriali italiane e di grandi gruppi internazionali. Membro del Consiglio di Amministrazione di Save the Children Italia e docente di comunicazione, Auro Palomba fa anche parte della Consulta degli Esperti della Presidenza della Commissione Finanze della Camera. Grazie al lavoro svolto, nel 2017 è stato insignito nell'ambito dei Financecommunity Awards del premio come Professionista dell'anno nella categoria "Financial PR".

]]>
Terna, ok degli azionisti al bilancio 2017: le parole dell’AD Luigi Ferraris Tue, 15 May 2018 16:38:01 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479350.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/479350.html pressreleaself pressreleaself Su "Milano Finanza" il resoconto dell'Assemblea degli Azionisti di Terna che si è tenuta lo scorso 4 maggio: l'AD Luigi Ferraris si è focalizzato in particolare sulla nuova politica di dividendi.

Luigi Ferraris, AD Terna

Luigi Ferraris: l'Assemblea 2018 degli Azionisti Terna nel resoconto di "Milano Finanza"

Intervenuto lo scorso 4 maggio nel corso dell'Assemblea degli Azionisti di Terna, l'AD Luigi Ferraris ha commentato i risultati del bilancio 2017, approvati dall'assise. "Sono in linea con il trend di crescita degli ultimi anni" ha spiegato l'AD sottolineando come rappresentino la "conferma della solidità del business di Terna e della determinazione a conseguire gli obiettivi delineati nel nuovo piano strategico". Una crescita destinata a continuare anche in futuro, secondo quanto prevede il Piano Strategico 2018-2022 per il quale Luigi Ferraris ha parlato di "obiettivi ambiziosi" aggiungendo che la mission dal gruppo sarà quella di "esercitare un ruolo guida per una transizione energetica sostenibile". Per farlo Terna investirà ulteriormente su "innovazione, competenze e tecnologie distintive a beneficio di tutti gli stakeholder". Come riporta "Milano Finanza" nel suo approfondimento, il bilancio 2017 si è chiuso con un utile netto di 688,3 milioni di euro (+8,7% anno su anno) e un dividendo di 22 centesimi per azione.

Terna, bilancio 2017 e nuova politica di dividendi: le dichiarazioni dell'AD Luigi Ferraris

L'Assemblea degli Azionisti di Terna riunita lo scorso 4 maggio ha anche deliberato sulla distribuzione, al netto dell'acconto sul dividendo 2017 pari a 7,4263 centesimi di euro per azione, dei rimanenti 14,5737 centesimi di euro per azione. Come ha ricordato Luigi Ferraris nel piano è stata definita "una nuova dividend policy che garantirà una crescita costante e prevedibile, nonché una piena visibilità nell'arco del prossimo quinquennio". Nel periodo 2018-2020 per il dividendo è contemplata una crescita media annua del 6% rispetto a quello dell'esercizio 2017, mentre per gli anni 2021 e 2022 si presuppone un payout del 75%, con un dividendo minimo comunque garantito pari al dividendo di competenza dell'esercizio 2020. "Per sostenerne le linee strategiche" ha proseguito l'AD Luigi Ferraris "si prevede di rafforzare gli investimenti in innovazione e soluzioni digitali al fine di gestire l'incremento della complessità del sistema". Per fronteggiare "volumi e complessità progettuali crescenti" si punterà sullo sviluppo e l'insourcing di competenze strategiche.

]]>
21 Investimenti: Alessandro Benetton sul private equity Mon, 07 May 2018 16:59:43 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/478323.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/478323.html agencyabweb agencyabweb Un quadro sul private equity e sul ruolo di 21 Investimenti nel settore: Alessandro Benetton illustra nella video-rubrica "Un Caffè con Alessandro" come si può essere un fondo sostenibile senza doversi abbassare a percorsi più semplici, come la speculazione.

Alessandro Benetton

Alessandro Benetton: 21 Investimenti e il private equity oltre la speculazione

Il private equity nel mondo e in Italia. Alessandro Benetton , fondatore e attuale Presidente di 21 Investimenti, uno dei primi operatori italiani a specializzarsi nel settore, dedica uno degli appuntamenti settimanali della sua rubrica "Un Caffè con Alessandro" a queste tematiche. Punto di inizio è un focus sul private equity: "È un settore enorme. Si parla di un trilione di dollari investiti a livello globale". Il Presidente ne evidenzia poi le potenzialità: "I fondi sono un pool di capitale che mettiamo a disposizione di società provando ad arricchirne il valore attraverso una progettualità industriale e una crescita dei fatturati, degli investimenti e dell'occupazione". Alessandro Benetton, che nel 1992 ha dato il via a questa avventura, ha imparato molto con 21 Investimenti: "Il private equity può prestarsi a speculazioni, è vero, ma noi ne siamo rimasti lontani focalizzandoci esclusivamente sul contenuto industriale e siamo stati premiati". Lo confermano i risultati raggiunti: crescita di valore e del fatturato e aumento della redditività e dell'occupazione, come fa notare il Presidente del gruppo.

Alessandro Benetton: crescita e sostenibilità le chiavi di 21 Investimenti

"21 Investimenti ha raccolto un miliardo e mezzo di euro da investitori istituzionali e ha un fatturato aggregato delle partecipate sempre di un miliardo e mezzo": Alessandro Benetton lo spiega nell'appuntamento della rubrica "Un Caffè con Alessandro" sul private equity evidenziando inoltre che le società partecipate hanno visto aumentare del 10% circa all'anno il proprio fatturato: "Per gli investitori si è tradotto in un ritorno del 20% nell'arco del ventennio". Risultati che, secondo il Presidente, per essere pienamente compresi devono essere letti anche nel loro significato industriale: "Non c'è stata speculazione né un uso abnorme del debito. E quando dopo 10-12 anni ci stacchiamo da queste aziende, sono sempre più in salute di quando le abbiamo trovate: è sempre un dispiacere ma è giusto che proprio come dei figli a un certo punto debbano camminare con le loro gambe e mostrare tutte le loro potenzialità. Qui si vede se hai fatto un buon lavoro o meno". Ma Alessandro Benetton nel suo approfondimento si concentra anche sulla sostenibilità: "È qualcosa di riproducibile nel tempo: un concetto che supera il rispetto dell'ambiente e l'ecologia in senso stretto. Sostenibilità significa costruirsi un buon rapporto con le comunità locali, incrementare l'occupazione femminile, crescere e far fruttare le capacità per assicurarsi continue risorse da investire sul futuro dell'azienda". Proprio in questo ambito 21 Investimenti è stata premiata a Parigi con il "2017 ESG Best Practices Honours": "Quello nella sostenibilità è un ottimo investimento che alla fine premia. Il tuo valore viene riconosciuto dall'azienda, dalla comunità locale e anche dai lavoratori: questa è la visione che abbiamo voluto portare avanti da sempre attraverso 21 Investimenti".

]]>
Knowing The Best Scenario of Commercial Hard Money Thu, 03 May 2018 15:21:23 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477972.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477972.html zoeysemon zoeysemon

 

You must consider getting the commercial hard money loan only after you have reached the conclusion that you absolutely will not succeed for the conventional commercial real estate loan. Commercial hard money lenders are fundamentally your last resort to finance commercial real estate. Commercial hard finance supplier is the company or a private person loaning financial support.

Often the money-making hard cash loans are being issued along with the higher interest rate than the traditional hard cash loans. Commercial hard money loans are generally being given for the short period of time and sometimes they are called bridge loans or bridge financing. Dealing with the right hard money lenders would offer you the loan, even if your credit report is bad.

Choosing the commercial hard money loans lender

Bridge lender programs and also money-making hard cash loans are quite similar to the traditional hard money in the part of terms of the interest rates and loan to value requirements. The commercial hard cash lender or even a bridge lender could usually be described as a strong financial institution along with a large deposit reserves. Whenever you are going to choose the money lender always make sure that you choose the right one.

Check the authorization- Choosing a money lender for getting loan is not so simple. You cannot deal with any random lender and that is why checking the entire authorization is very important. While dealing with the lender, ensure a fact that you check their licensed documents. Apart from checking the documents, you also should check the reliability too. If the lender is absolutely reliable and convenient, then go for them.

Research is also important- Whenever you are going to choose the hard money lenders, you must do a research. A proper research always says the true fact about the dealer. You can check from the official site to know about them. However, checking this www.hardmoneylenders.finance site will also provide ample data and information of the dealer. They are quite convenient to offer you right service.

Experts advise that you select a company or lender that has been around a long time and has a reputation for dependability and trust. Hard money credits naturally come with increasingly complex origination, servicing as well as investor relations regulations that need to be adhered to for compliance. The veteran investor is more expected to be able to skillfully negotiate the win/win scenario for all parties involved with the loan.

Contact Us

6350 Laurel Canyon Blvd #310 North Hollywood, CA 91606

Call: 818.584.2424

Email: infor@hardmoneylenders.finance

Visit the website: https://www.hardmoneylenders.finance/

]]>
Gli incentivi all’occupazione giovanile nella Finanziaria 2018 Wed, 02 May 2018 19:25:48 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477812.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477812.html YOPAdvisors YOPAdvisors
Tra le varie misure previste dalla Finanziaria 2018, ce n’è una che va a intervenire sulla doppia problematica dell’occupazione giovanile e del costo del lavoro.

Con l’intento di promuovere l’ occupazione giovanile stabile, a decorrere dall’1.1.2018 i datori di lavoro privati che assumono lavoratori under 30 con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato a tutele crescenti sono premiati con l’esonero dal versamento del 50% dei contributi previdenziali (nel limite massimo di € 3.000 su base annua, e riparametrato su base mensile). La misura ha una durata massima di applicazione di 36 mesi e non include premi e contributi INAIL.

 

Ci sono però dei parametri cui datore di lavoro e lavoratore devono rispondere:

dal lato assunzione, il datore di lavoro non deve aver provveduto, nei 6 mesi precedenti l’assunzione, a licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo ovvero a licenziamenti collettivi.

 

Per quel che concerne i lavoratori, l’esonero spetta ai soggetti che, alla data della prima assunzione:

  • non abbiano compiuto 30 anni (limitatamente alle assunzioni effettuate entro il 31.12.2018, l’esonero riguarda i soggetti che non abbiano compiuto 35 anni);
  • non siano stati occupati a tempo indeterminato con lo stesso o con altro datore di lavoro (i periodi di apprendistato svolti presso altri datori di lavoro che non siano proseguiti in rapporto di lavoro a tempo indeterminato non costituiscono una causa ostativa all’esonero).

 

Inoltre, nel caso in cui il lavoratore, già assunto a tempo indeterminato con parziale fruizione dell’esonero in esame, venga assunto, sempre a tempo indeterminato, da un altro datore di lavoro privato, il beneficio spetta per il periodo residuo utile alla piena fruizione, non rilevando l’età anagrafica del lavoratore alla data della nuova assunzione.

 

L’esonero si applica:

  • per un periodo massimo di 12 mesi, fermo restando il limite massimo pari a € 3.000 su base annua, anche in caso di prosecuzione, successiva al 31.12.2017, di un contratto di apprendistato in rapporto a tempo indeterminato purché il lavoratore non abbia compiuto 30 anni alla data della prosecuzione;
  • anche in caso di conversione, successiva all’1.1.2018, di un contratto a tempo determinato in contratto a tempo indeterminato, fermo restando il possesso del requisito anagrafico alla data della conversione.

 

È inoltre previsto l’esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali, con esclusione dei premi / contributi INAIL, a favore dei datori di lavoro privati che assumono, con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato a tutele crescenti entro 6 mesi dall’acquisizione del titolo di studiostudenti che hanno svolto presso lo stesso datore di lavoro:

  • attività di alternanza scuola-lavoro pari almeno al 30% delle ore di alternanza previste ex art. 1, comma 33, Legge n. 107/2015, ovvero al 30% del monte ore previsto per le attività di alternanza all’interno dei percorsi erogati ex D.Lgs. n. 226/2005, ovvero al 30% del monte ore previsto per le attività di alternanza realizzata nell’ambito dei percorsi ex DPCM 25.1.2008, ovvero al 30% del monte ore previsto dai rispettivi ordinamenti per le attività di alternanza nei percorsi universitari;
  • un periodo di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore, il certificato di specializzazione tecnica superiore o periodi di apprendistato in alta formazione.

 

L’esonero in esame:

  • non è applicabile ai rapporti di lavoro domestico/di apprendistato;
  • non è cumulabile con altri esoneri / riduzioni.

 

Yopadvisors affianca le aziende nei processi e nelle valutazioni della gestione delle risorse umane. Se stai valutando nuove assunzioni, o inserimenti lavorativi di under 30, e vuoi avere una panoramica di tutte le agevolazioni di cui potresti usufruire, tra le quali anche gli sgravi contributivi a favore dell’occupazione giovanile, contattaci: info@yopadvisors.com

]]>
Retail investors should assign 60% weightage to large cap stocks in their portfolio says experts Wed, 02 May 2018 13:49:52 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477775.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477775.html nita nita The NSE Nifty, which rose 30 per cent in the calendar year 2017, looks all set to touch fresh record highs in the year 2018 later and large cap stocks are likely to lead the rally, say experts.

For the year 2017, the Nifty outperformed with annual return of 30 per cent, whereas FD rates were 9 per cent and gold gave negative returns. There are typically five asset classes to choose from for retail investors, namely - equities, gold, fixed income, currency and commodities.

Equities as an asset class is likely to outperform other asset classes in the year 2018 and retail investors should look at buying quality stocks on every dip.

"For retail investors our advice is to invest wisely in equities, in 60:40 ratio - with 60% of portfolio to be assigned for large caps and 40% for mid-caps," says share market tips experts from 24 Carat Financial Research.

"In the year 2018 we are expecting good returns in the mid cap sector, but as risk is high, we cannot put high stakes on it. It is best to concentrate on solid stocks with great long-term growth potential and use the strategy of buying in dips, moreover we are looking forward to provide extra free commodity tips to our regular clients to grab this opportunity.

The experts further added that mutual funds can also be a great option if direct market participation is not feasible or in case there is less risk appetite.

Considering the fact that equities are likely to outperform other asset classes, investors should remain cautious while picking stocks for their portfolio. One can look for a company that offers unique products or has a foothold in a niche market.

]]>
Retail investors should assign 60% weightage to large cap stocks in their portfolio says experts Wed, 02 May 2018 13:49:32 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477774.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477774.html nita nita The NSE Nifty, which rose 30 per cent in the calendar year 2017, looks all set to touch fresh record highs in the year 2018 later and large cap stocks are likely to lead the rally, say experts.

For the year 2017, the Nifty outperformed with annual return of 30 per cent, whereas FD rates were 9 per cent and gold gave negative returns. There are typically five asset classes to choose from for retail investors, namely - equities, gold, fixed income, currency and commodities.

Equities as an asset class is likely to outperform other asset classes in the year 2018 and retail investors should look at buying quality stocks on every dip.

"For retail investors our advice is to invest wisely in equities, in 60:40 ratio - with 60% of portfolio to be assigned for large caps and 40% for mid-caps," says share market tips experts from 24 Carat Financial Research.

"In the year 2018 we are expecting good returns in the mid cap sector, but as risk is high, we cannot put high stakes on it. It is best to concentrate on solid stocks with great long-term growth potential and use the strategy of buying in dips, moreover we are looking forward to provide extra free commodity tips to our regular clients to grab this opportunity.

The experts further added that mutual funds can also be a great option if direct market participation is not feasible or in case there is less risk appetite.

Considering the fact that equities are likely to outperform other asset classes, investors should remain cautious while picking stocks for their portfolio. One can look for a company that offers unique products or has a foothold in a niche market.

]]>
COMUNICATO STAMPA Mon, 30 Apr 2018 18:10:54 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477621.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477621.html Financial Consulting LAB Financial Consulting LAB

LINEA INNOVAZIONE

 

Come informa Financial Consulting LAB, Regione Lombardia con la “Linea Innovazione” intende sostenere gli investimenti per l’innovazione di prodotto o di processo attraverso la concessione, alle imprese operanti in Lombardia e con organico inferiore a 3.000 dipendenti, di un finanziamento abbinato ad un contributo in conto interessi.

 

La Linea si compone di due misure. La “Sottomisura Prodotto” finanzia i progetti di industrializzazione di un progetto di R&S finalizzato al miglioramento di un prodotto esistente (es. caratteristiche tecniche, componenti, materiali, software incorporati, facilità d’uso o altre caratteristiche funzionali) o alla realizzazione di un nuovo prodotto. La “Sottomisura Processo” finanzia i progetti finalizzati all’innovazione di processo attraverso l’introduzione di un metodo di produzione/distribuzione nuovo o sensibilmente migliorato.

 

L’iniziativa prevede un intervento finanziario costituito da un finanziamento a medio-lungo termine di importo compreso tra 300.000 € e 7.000.000 € a copertura fino al 100% delle spese sostenute per il progetto, accompagnato da un contributo in conto interessi fino ad un massimo di 250 punti base e in ogni caso non oltre l'eventuale abbattimento totale del tasso.

 

Le domande sono presentabili fino ad esaurimento risorse e comunque non oltre il 31 dicembre 2019.

 

Per informazioni: 030/2508018

 

http://www.financialclab.it/

https://financialclab.blog/

https://www.linkedin.com/company/financial-consulting-lab-srl/

https://twitter.com/FinancialCLAB


Mail priva di virus. www.avast.com
]]>
Banca Valsabbina: pagare con un click grazie a Satispay Thu, 26 Apr 2018 16:46:50 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477383.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477383.html articolinews articolinews Banca Valsabbina si conferma in prima linea in materia di innovazione: il principale istituto finanziario bresciano annuncia la sigla di un accordo con Satispay, sistema operativo che offre la possibilità di pagamento tramite un solo click.

Banca Valsabbina

Banca Valsabbina: pagamenti rapidi tramite Satispay

L'innovazione è uno dei valori fondanti di Banca Valsabbina, divenuta negli anni un punto di riferimento per il territorio bresciano. L'integrazione della propria offerta di soluzioni di pagamento ha portato alla chiusura di un accordo con Satispay. Come funziona questo servizio? Attraverso una semplice applicazione gratuita, sarà possibile sia scambiare denaro con i contatti della propria rubrica telefonica, sia eseguire altre operazioni come il pagamento presso esercenti fisici e online convenzionati o le ricariche del credito telefonico. Non esistono costi di attivazione o canoni mensili, soltanto una commissione fissa di 0,20 euro sui pagamenti superiori ai 10 euro. Gli incassi inferiori a questa soglia, invece, non hanno alcun costo. Il rivoluzionario sistema di pagamento Satispay sarà promosso da Banca Valsabbina attraverso la sua rete composta da 70 filiali, 50 in provincia di Brescia e le altre presenti a Verona, Milano, Monza Brianza, Modena, Vicenza, Padova, Trento e Mantova.

Banca Valsabbina: la soddisfazione del Direttore Business Paolo Gesa

Molto soddisfatto del nuovo servizio Paolo Gesa, Direttore Business di Banca Valsabbina, il quale ha sottolineato la vocazione dell'istituto finanziario bresciano, impegnato a "cogliere le opportunità offerte dalla rapidissima trasformazione tecnologica che i sistemi economico, bancario e dei pagamenti stanno vivendo". Satispay rappresenta un'importante opportunità perché incontra le esigenze dei clienti business, garantisce un abbattimento drastico delle commissioni sui pagamenti elettrici e agevola l'inserimento dei clienti consumer in una community "a cui sono riservati vantaggi particolari e una soluzione smart per la gestione dei propri soldi via smartphone". Sicurezza, velocità, esperienza d'uso e nessun costo sono gli aspetti distintivi del nuovo sistema di pagamento. A Paolo Gesa ha fatto eco Stefano Schiavio, Head of Financial Partnerships di Satispay, che ha dichiarato: "Siamo felici di assistere all'integrazione di Satispay nell'offerta di una realtà come quella di Banca Valsabbina, una partnership che ci fa sentire parte del processo di modernizzazione dei servizi finanziari e di credito che l'Istituto sta portando avanti nel proprio territorio".

]]>
BANDO ISI 2017 Thu, 26 Apr 2018 07:49:48 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477302.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477302.html Financial Consulting LAB Financial Consulting LAB

BANDO ISI 2017

Come informa Financial Consulting LAB, l’INAIL mette a disposizione 249.406.258€ con l’obiettivo di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori.

Il bando finanzia le seguenti tipologie di progetto:

1. progetti di investimento e progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

2. riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC);

3. bonifica da materiali contenenti amianto;

4. micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività;

5. micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.


I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino ad esaurimento delle risorse finanziarie mediante la modalità del “Click day”.


Le domande possono essere compilate sul sito internet www.inail.it a partire dal 19 aprile e fino alle ore 18:00 del 31 maggio.

Per informazioni: 030/2508018

https://www.financialclab.it/

https://financialclab.blog/

https://www.linkedin.com/company/financial-consulting-lab-srl/

https://twitter.com/FinancialCLAB


]]>
Spectracom, un brand del gruppo Orolia, lancia PRISMA™ Compliance, una nuova soluzione di reporting che garantisce precisione di tracciabilità rispetto all’UTC per la conformità alla MIFID II Mon, 23 Apr 2018 15:25:27 +0200 http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477014.html http://content.comunicati.net/comunicati/aziende/finanza/477014.html Innovazioni Made in France all’e-Commerce Forum Innovazioni Made in France all’e-Commerce Forum PRISMA™ Compliance utilizza un database altamente scalabile a bassa latenza e serie temporali della quasarDB che consente attività di reporting in tempo reale e precisione nella tracciabilità riguardo all’UTC. Si tratta della prima e unica soluzione di reporting con approccio database-centric in grado di raccogliere, aggregare e riferire sugli elementi all’interno di network temporali unitamente all’attività di reporting necessaria per conformarsi alle normative MIFID e FINRA.

Spectracom, un brand del gruppo Orolia, ha lanciato PRISMA™ Compliance, la prima soluzione di reporting sincronizzata creata per adempiere alla conformità MIFID II e FINRA interamente realizzata utilizzando un database ad alte prestazioni. Il software drop-in rappresenta l’unica soluzione per l’attività di reporting sulla conformità e garantisce precisione nella tracciabilità dell’UTC con reporting in tempo reale, compatibilità NTP/PTP e replica multi-sito ai fini della resilienza.

“La partnership tra Spectracom e quasarDB è nata dall’esigenza di realizzare una soluzione in grado di gestire non solo il volume di dati generati da tutti gli elementi temporali all’interno di reti estese, ma anche di garantire velocità nell’attività di reporting dei dati stessi” afferma Jeremy Onyan, Direttore delle reti time sensitive di Spectracom. “Con il supporto di quasarDB, gli utenti di PRISMA Compliance sono in grado di produrre in tempo reale i report necessari a soddisfare il requisito RTS25 della MIFID in secondi, invece che ore.”

Il Signor Onyan ritiene che a differenza di altri software creati per la conformità, PRISMA Compliance raccoglie e aggrega le informazioni di rilievo all’interno della catena temporale per garantire una reale compensazione rispetto all’UTC, “piuttosto che solo master a cliente.”

Il Signor Onyan ha dichiarato che “si tratta di una caratteristica fondamentale in quanto entrambe le normative MIFID e FINRA richiedono completa tracciabilità rispetto all’UTC”.

PRISMA Compliance è interamente compatibile con le comuni versioni di NTP e PTP, facilitando il suo impiego nell’ambito sia di reti di più vecchia generazione che di nuove implementazioni PTP a bassa latenza.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 585-321-5863 o scaricare il relativo data sheet.

Cos’è quasarDB

Nato nel mercato finanziario, QuasarDB (www.quasardb.net) è un database di serie temporali che supporta le aggregazioni lato server. Caratterizzato da scalabilità orizzontale e verticale con potenzialità praticamente illimitate, è molto apprezzato per applicazioni a bassa latenza e Big Data.

Cos’è Spectracom

Spectracom (www.spectracom.com), un brand del gruppo Orolia, è il leader mondiale nelle soluzioni che richiedono posizionamento resiliente, navigazione e tempistica (RPNT) designate a migliorare l’affidabilità, la performance e la sicurezza di operazioni a distanza caratterizzate da criticità o rischio elevato. Le potenzialità del sistema includono parametri di precisione, generazione del segnale, ricezione, sincronizzazione, distribuzione, test & validazione, simulazione, integrazione, interferenza, rilevamento e attenuazione, sistemi integrati che operano in tempo reale, oltre a servizio tecnico/assistenza.

Chi è Orolia

Orolia (www.orolia.com) è il leader mondiale nelle soluzioni PNT Resilience atte a migliorare l’affidabilità, le performance e la sicurezza dei clienti che svolgono operazioni a distanza caratterizzate da criticità o rischio elevato. Orolia è presente nel mondo in oltre 100 paesi del mondo con i suoi brand di spicco: Kannad, McMurdo, Sarbe, Spectracom, e Spectratime. Grazie alla sua vasta esperienza in ambito commerciale, difesa, aviazione e nautica, Orolia è in grado di soddisfare le esigenze più critiche dei clienti garantendo prodotti e soluzioni GPS/GNSS e PNT praticamente a prova di errore.

 

Per maggiori informazioni contattare:

OROLIA
Mme Elodie Cally
elodie.cally@orolia.com

https://www.orolia.com/

Oppure:

Business France Italia

Barbara Galli barbara.galli@businessfrance.fr

Blog, Twitter, Facebook

 

 

 

]]>