Casa sul Parco, una passive house made in Italy

20/giu/2019 11:51:27 switchup Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Casa sul Parco è un complesso residenziale passivo situato nel centro di Fidenza, realizzato dall’impresa edile Montanari Costruzioni. L’edificio utilizza energie rinnovabili ed è a basso impatto energetico.

 

Casa sul Parco è un’opera edilizia ambiziosa, nata grazie all’impegno multidisciplinare di molteplici professionisti, che hanno fatto del risparmio energetico, della qualità architettonica, delle energie rinnovabili e del comfort abitativo il loro cavalli di battaglia.

Il complesso residenziale ha ottenuto molteplici riconoscimenti, come la certificazione Passive House, l’Active House, la qualificazione Multi Comfort Saint Gobain e la menzione d’onore al concorso di idee Viessman 2013.

Casa sul Parco è stata realizzata da Montanari Costruzioni Srl, impresa edile a Fidenza da oltre 60 anni. Il complesso si situa nel centro storico della città, in un’area sottoposta a vincoli da parte della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici. Realizzata da un team multidisciplinare, composto dalla committenza insieme con i progettisti dello Studio DelBoca + Partners e gli architetti Giovanni e Simona Rossi di Fidenza, Casa sul Parco è un complesso di 10 unità abitative, in cui materiali tradizionali come l’intonaco delle pareti di facciata o la pietra degli spazi comuni incontra il vetro dei parapetti e l’alluminio verniciato dei frangisole.

L’obiettivo del progetto era quello di realizzare un edificio in classe A+ (attuale A4), ma la volontà di fare di questo complesso un’eccellenza a livello nazionale ha spinto Montanari Costruzioni a svolgere verifiche ancora più approfondite dal punto di vista performativo, realizzando un’opera che rispondesse ai criteri delle certificazioni Passive House PHI e Active House Italia.

La Casa sul Parco è infatti uno dei primi edifici in Italia ad avere la validazione Active House, la certificazione che misura sia gli aspetti energetici dell’edificio sia la qualità del costruito in termini ambientali e di comfort abitativo. L’edificio ha un involucro quasi completamente privo di ponti termici e un impianto di climatizzazione che soddisfa il fabbisogno termofrigorifero esclusivamente con energie rinnovabili, grazie a un campo fotovoltaico posizionato in un sito predisposto dal Comune di Fidenza, in modo da eliminare le fonti energetiche fossili e le emissioni dannose in atmosfera.

Per maggiori informazioni: www.montanaricostruzioni.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl