Barriere architettoniche e gli edifici in costruzione

24/ott/2018 12:43:43 MLP Studio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Le barriere architettoniche sono tutte quelle costruzione che impediscono ai disabili di usufruirne.

Le barriere architettoniche sono tutte quelle costruzioni che impediscono alle persone disabili di poter usufruirne. Un esempio sono le scale non provviste di rampe apposite, o ascensori con pulsanti troppo in alto e quindi fuori dalla portata di mano delle persone costrette su una sedia a rotelle.

Barriere architettoniche: breve focus

La barriera architettonica può essere suddivisa in due categorie principali:

  1. Accessibilità. Si intente l' impossibilità per persone con ridotta o impedita capacità motoria o sensoriale di raggiungere l'immobile e le sue singole unità immobiliari e ambientali. Sarà quindi impossibilitata l'entrata agevole, e la fruizione degli spazi e delle attrezzatura in sicurezza e autonomia.
  2. Visitabilità. Si intende l'impossibilità delle persone disabili di accedere ad alcuni spazi importanti, come i servizi igenici o l'area ristoro se si tratta di un edificio pubblico. Quindi il disabile può accedere all'immobile, ma per causa come porte troppo strette o scale, non può usufruire di alcuni ambienti.

L'edificio costruito precedentemente può essere modificato anche senza costi eccessivi per renderlo completamente agevole e fruibile ai disabili. L'eliminazione delle barriere architettoniche non modifica la struttura dell'immobile o i vari impianti, ma rende totalmente agevole, sicuro e fruibile l'accesso e l'utilizzo alle persone disabili. Inoltre la legge n. 13 del 1989  fornisce contributi per interventi atti al superamento delle barriere architettoniche su immobili privati già esistenti in cui risiedono persone disabili.

Le case in corso di costruzione dicono no alle barriere architettoniche

Gli immobili in corso di costruzione prestano particolare attenzione alle barriere architettoniche. Molte sono le tecniche e le soluzione all'avanguardia per rendere sicuro e agevole l'utilizzo degli immobili alle persone disabili. Un esempio sono gli immobili di Parco Durantini, il cui ascensore è dotato di tutte le tecnologie atte a facilitare l'utilizzo dello stesso. Negli immobili in corso di costruzione si potranno trovare quindi le soluzione più all'avanguardia per l'abbattimento delle barriere architettoniche che garantiranno un'agevole fruibilità per le persone disabili. Studio Ungheria - immobili in corso di costruzione, Roma

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl