È NATA ATENEO IMPRESA NETWORK

Allegati

29/mar/2006 11:10:04 Andrea Pietrarota Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                                                                           


È NATA ATENEO IMPRESA NETWORK

L’Associazione che rappresenta oltre 3000 professionisti
di Marketing e Comunicazione, ex Allievi
della Business School Ateneo Impresa


 
Roma, 29 marzo -
Da un’esperienza condivisa di formazione nella Business School Ateneo Impresa..
Roma, 29 marzo 2006. Oggi presso la prestigiosa cornice di Palazzo Giannelli Viscardi a Roma è stata tenuta a battesimo Ateneo Impresa Network, Associazione degli ex Allievi di Ateneo Impresa, la nota Business School, che dal 1990 è punto di riferimento per l’alta formazione manageriale in Italia.
La nostra scuola è da anni leader nella formazione post lauream specializzata in Marketing e Comunicazione – osserva Romolo De Stefano, Presidente di Ateneo Impresa – ed è un osservatorio privilegiato sulle evoluzioni in atto nel mercato del lavoro che ci consente di cogliere segnali e cambiamenti con particolare riferimento alle professioni emergenti”.

..nasce A.I.NETwork: oltre 3.000 giovani talenti e professionisti di marketing e comunicazione
In questi anni, nei diversi Master e Corsi di Alta Specializzazione dell’Istituto sono stati formati e quindi avviati alla carriera professionale oltre 3.000 giovani talenti provenienti da tutte le regioni italiane.
Oggi molti ex Allievi sono diventati professionisti apprezzati nel mondo della comunicazione integrata, del marketing, e non solo.
Un medesimo passato formativo, simili competenze ed expertise hanno dato vita ad un ‘sentire comune’, da cui è nata  la volontà di costituire un'Associazione Non Profit, che ha il fine di sviluppare interazioni e collaborazioni, lavorative e solidali, per una comune e continua crescita professionale, relazionale e umana.

Obiettivo: sviluppare collaborazioni e la continua crescita professionale, relazionale e umana.
Proprio da questa condivisione di esperienze prende il via il nuovo ‘net-work’, una ‘rete per il lavoro’, dove gli ex Allievi di Ateneo Impresa diventano protagonisti di un fitto intreccio di connessioni.
Tra i primi obiettivi dell’Associazione – ha affermato Cristina Massara Presidente di A.I.NETwork - c’è la volontà di promuovere un rapporto osmotico e interattivo tra i manager e i professionisti d’impresa già affermati e i loro colleghi più giovani, nonché i ragazzi appena usciti dai Master e Corsi di Alta Specializzazione di Ateneo Impresa, individuando un comune terreno di cooperazione professionale e reciproco scambio di conoscenze”.

 
A.I.NETwork promuove un ciclo di conferenze sulle professioni emergenti: il CSR Manager.
Subito dopo la presentazione del logo dell’Associazione, nella giornata si è tenuta la prima di una serie di conferenze che mirano all’individuazione di nuove figure professionali emergenti.
 
Al seminario su “La Responsabilità Sociale come Strumento di Governo d'Impresa e di Comunicazione” hanno partecipato Pierfrancesco Baldassarri, uno dei maggiori esperti in Italia di CSR (Corporate Social Responsibility) Management, Ilaria Catastini, Vice Presidente di Hill & Knowlton Gaia e Socio fondatore di Anima – Unione Industriali di Roma, Armando Barone, Media Relation and Corporate Communication di Vodafone e Nicoletta Vulpetti, CSR Consultant e consulente aziendale del progetto futuro@femminile realizzato da Microsoft Italia, in collaborazione con Hewlett Packard Italia e Accenture.

La Corporate Social Responsibility
La responsabilità sociale d’impresa, è emerso nel convegno, è  innanzitutto cambiamento culturale del fare impresa che orienta la strategia aziendale anche alla luce delle istanze sociali e ambientali.
Francesco Baldassarri ha evidenziato come “dal punto di vista della comunicazione la CSR rappresenta un vero e proprio cambiamento di paradigma e in questo contesto la ricerca del consenso diviene una conseguenza e non l’obiettivo della comunicazione”.

La comunicazione della Corporate Social Responsibility – ha ribadito Ilaria Catastini - deve servire a mettere in contatto il mondo imprenditoriale con la società civile. Ed è in questo senso che i professionisti della comunicazione devono lavorare”.
 
Futuro@lfemminile è un ottimo esempio di quello che per un’impresa significhi una strategia improntata alla CSR. - ha affermato Nicoletta Vulpetti - Il progetto, nato per iniziativa di Microsoft e realizzato in collaborazione con Accenture e Hewlett Packard,  vuole valorizzare il contributo che le nuove tecnologie possono dare nell’aiutare le donne ad esprimere il loro potenziale, un territorio non più solo maschile, ma alleata e al servizio delle donne”.
 
Il ruolo del CSR Manager – ha concluso Baldassarri – è quello di dialogare con i professionisti delle singole are aziendali, cogliere le informazioni rilevanti e portare il suo contributo per la definizione di un piano di sostenibilità che valorizzi i piani industriali delle singole aziende”.
 


Ateneo Impresa Network
Palazzo Giannelli Viscardi - C.so Vittorio Emanuele II, 18 - 00186 Roma
tel.: 06.69920231 – fax: 06.69922515
email: network@ateneoimpresa.it
<mailto:network@ateneoimpresa.it> sito: www.ateneoimpresanetwork.it <http://www.ateneoimpresanetwork.it>
 
Responsabile Relazioni Esterne
Andrea Pietrarota, cell.: 347.8271841 email: apietrarota@gmail.com skype apietrarota

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl