Fazi Editore: Solidarietà digitale

28/apr/2020 14:35:45 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
Versione web
Inoltra
solidarietà digitale

Un piccolo gesto per noi, una grande lettura per voi.

Buon lunedì! Come ogni settimana dall'inizio della quarantena, oggi vi regaliamo un eBook dal nostro catalogo: da oggi fino a lunedì 4 maggio potete scaricare gratuitamente, dal nostro sito e da tutti i negozi online, l’eBook di L’ultima estate di Cesarina Vighy, vincitore del Premio Campiello Opera Prima e finalista al Premio Strega 2009, un racconto in perfetto equilibrio tra romanzo, diario e autobiografia, ridisegnato da un sorprendente ingegno narrativo.
Buona lettura.

l'ultima estate
Scarica qui

Da dove arriva la voce di Zeta? Apparentemente dal luogo più inabitabile e muto: la malattia, in quel punto estremo che toglie possibilità, respiro, futuro. Ma è solo apparenza: questa voce proviene dal nucleo più irriducibile e infuocato della vita. Che non tace, non cessa di guardare e amare. E anzi, comincia qualcosa: a scrivere. È fragile l’equilibrio che genera queste pagine. Per Zeta qualsiasi gesto ora è enorme, la fatica non solo fisica è in ogni momento fatale. E i ricordi sono uno squarcio lacerante nella memoria di una vita tenacemente irregolare: la nascita fuori dal matrimonio della “bambina più amata del mondo”, l’infanzia sotto le bombe, Venezia splendida e meschina, il primo disastro sentimentale e poi Roma becera e vitale, l’esperienza della psicanalisi, l’avventura del femminismo, il cammino della malattia. E sempre la coriacea e gentile difesa della propria individualità, l’irrisione delle tribù e delle cliniche cui ha rifiutato di appartenere. Così la storia della sua vita scorre laterale, vissuta intensamente ma mai accettata, come non fosse mai meritevole di piena identificazione. Con una lingua nitida, feroce, mai retorica, attraversata da una vena di sarcasmo che non concede nulla alla pietas, questo romanzo d’esordio scritto a settant’anni affronta il più evitato degli argomenti: la sofferenza. Mai, lungo queste pagine, si può dimenticare che l’autrice è malata, gravemente. Però basta uno spiraglio della finestra in cucina a far entrare un platano o un merlo. C’è una Gatta fedele, indulgente, comprensiva. C’è una esistenza verso cui - Zeta non lo direbbe mai e certamente si rifiuta perfino di pensarlo - si può nutrire un orgoglio felice. Segnata com’era, ora finalmente appare bella. E piena di sogni, ricordi, fantasmi, di intelligenza. Non degenera: può sfidare il peso dei rimorsi del passato e l’orrore dei sintomi di oggi, ironicamente e fieramente: «Dicono che si nasca incendiari e si muoia pompieri. A me è successo il contrario: brucerei tutto, adesso». Lo fa in questo libro singolare: piccolo auto da fé e magnifico inno alla vita che era ed è.
Marino Sinibaldi

l'arrivo di una strana primavera

L’arrivo di una strana primavera

Tornano i protagonisti de La manutenzione dei sensi, il fortunato romanzo di Franco Faggiani che, in questo originale spin off del suo libro, L'arrivo di una strana primavera, ha immaginato la vita ai tempi del coronavirus nella casa di Leonardo Guerrieri e Martino Rochard.

Scarica gratuitamente dal nostro sito

Inoltre, ogni settimana, su tutti gli store online, vi offriamo una selezione di titoli in eBook a metà prezzo, per continuare a farvi scoprire nuove storie e nuovi autori.

promozioni ebook
Le nostre promozioni eBook
Ricevi questa email all'indirizzo astronave3000@hotmail.it perché hai dato il consenso a ricevere le nostre comunicazioni.
Puoi annullare la tua iscrizione in qualsiasi momento cliccando sul collegamento cancellazione.
Cancellazione
Condividi:
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl