La Zona Morta magazine (Maggio 2019 II) a cura di Davide Longoni

19/mag/2019 15:02:36 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Menù “La Zona Morta”

Ecco il nuovo numero della Newsletter de “La Zona Morta”: ogni 15 giorni tante notizie, anticipazioni, classifiche, aggiornamenti… e molto, molto di più! Seguiteci su www.lazonamorta.it...


E ANCHE SUI PRINCIPALI SOCIAL NETWORK


ANTIPASTI

XI Trofeo La Centuria e La Zona Morta: i vincitori

La Zona Morta Magazine N° 25 di Davide Longoni


PRIMI PIATTI

Intervista a Marco Buticchidi Filippo Radogna

Strogoff di Gordiano Lupi

Gianluca Arrighi si racconta di Davide Longoni

Teotihuacàn come Giza? Le piramidi della “città degli dei” di Roberto Volterri


SECONDI PIATTI

Fantascienza Story 229 di Giovanni Mongini

Il Vampiro presenta… di Davide Rosso

A colloquio con Alessio Filisdeo di Davide Longoni

Il futuro è adesso di Elena Romanello


CONTORNI �“ LE CRONACHE DI

L’uomo che credeva nei vampiri a cura della redazione

Intervista a Alda Teodorani di Davide Longoni

FRUTTA

Calcurra Horror Graphic Novel a cura della redazione

Agnelli giustizieri di Fernando Sorrentino


DESSERT

Percepliquis �“ La città nascosta a cura della redazione


BEVANDE

FiPiLi Horror Festival 2019: i vincitori

Oltre lo specchio 2019

Premio Laymon 2018

Alfred Hitchcock nei film della Universal

Premio Ernesto Vegetti 2019: i finalisti

XLVI Premio “Gran Giallo Città di Cattolica”

Premio Giambattista Basile 2019

Trieste Science + Fiction Festival 2019

Leiji Matsumoto a Torino

Premio Letterario “Città di Castello” 2019


EXTRA

Diamo spazio ora agli extra iniziando con il segnalarvi l’uscita di una grande novità che segna anche un grande e gradito ritorno: stiamo parlando de L’ESCLUSA (8 h 18 minuti) di Luigi Pirandello, nuovo audiolibro prodotto da LA CASE Books e presentato in anteprima nei giorni scorsi al Salone Internazionale del Libro di Torino
Si tratta di un classico della letteratura italiana da riscoprire nella 
nuova dimensione dell'ascolto e che si dimostra incredibilmente attuale, come sottolinea Gaetano Marino, protagonista anche in questo caso di un'interpretazione teatrale del testo di grande impatto: “L’ESCLUSA è il primo romanzo dello Premio Nobel siciliano a mettere in mostra la forza di una donna di quel tempo, che mai ebbe epigoni così determinati alla sconfitta, neppure nella società dei vivi, dove permeavano solo uomini, bestie e sconsolate virtù”.

Continua dunque l’espansione del catalogo di LA CASE Books, editore indipendente che oggi vanta 276 audiolibri in distribuzione  in tutte le più importanti piattaforme audio internazionali (oltre a un catalogo che comprende anche 299 e-book). “Ad oggi siamo uno dei primi player a livello internazionale per quanto riguarda la pubblicazione di audiolibri di qualità in lingua italiana sottolinea Giacomo Brunoro, direttore editoriale di LA CASE Books. Fin dal 2010 ci siamo distinti per la produzione di titoli originali fortemente innovativi per i contenuti e per il sound design. Dal 2018 abbiamo scelto di ampliare il nostro catalogo anche con una ricca offerta di classici della letteratura. Fedeli al nostro DNA unconventional però abbiamo deciso di affidare la lettura all'interpretazione teatrale di Gaetano Marino. Abbiamo voluto proporre al pubblico audiolibri capaci di differenziarsi dai prodotti che si trovano già negli store digitali, per esplorare al massimo tutte le potenzialità offerte dall’audio”.
L’ESCLUSA racconta il coraggio d’essere
, come ricorda in chiusura Gaetano Marino: Ho percepito un grande disagio in alcune sequenze, parlo come interprete-individuo-lettore. Mi sono sentito portatore di una storia vuota di eroi sani, ricca di eroine perdenti, spesso spente e arrendevoli. Ho provato vergogna d’uomo per un romanzo capolavoro, zeppo di ominicchi e spadaccini duellanti, impregnati del dogma sociale; vittime sacrificali di regole e codici inadeguati, che sentono già il peso opulente di un tempo che cambia rapidamente, implacabile. Idee e principi che non garantiscono più né onore, né rispetto, né persino speranza". 

In questo romanzo Luigi Pirandello ci presenta la storia di Marta Ajala, vero e proprio simbolo delle contraddizioni e dell'ipocrisia che regolano la nostra società. Il marito, Rocco Pentagora, la scopre mentre sta leggendo una lettera con delle avances da parte di un uomo. Lei però ha sempre respinto quelle proposte ed è rimasta fedele al marito che, però, non le crede. E così Rocco decide di cacciare di casa la moglie perché adultera. All'improvviso Marta si ritrova esclusa dalla vita sociale con tutti i conoscenti che iniziano ad ignorarla e ad evitarla. Lei però non si lascia andare alla disperazione, vince una cattedra all'istituto magistrale e si trasferisce a Palermo. Nel capoluogo siciliano si troverà a contatto con un mondo completamente diverso e, quasi casualmente, stringerà una relazione con l'uomo che aveva sempre respinto. Marta è riuscita a capovolgere il suo destino: ha rotto le convenzioni ipocrite che regolavano la vita di provincia ed è uscita dal ruolo di moglie sottomessa e annoiata che le era stato imposto dalla società. Ma, ironia della sorte, Rocco col passare del tempo si convince dell'innocenza della moglie e decide di richiamarla a casa. E così Marta, dopo aver assaporato la libertà di una nuova vita, deciderà di tornare a recitare il ruolo di moglie devota e fedele.


Per le Edizioni Kimerik portiamo invece alla vostra attenzione il volume L'Europa come modello di crescita, innovazione e sostenibilità (200 pagine; 19 euro) di Stefano Bellagarda: in questo saggio, l’autore si cimenta in una minuziosa disamina riguardante la situazione attuale in cui si trova l’Unione europea. Nel corso di venti capitoli, vengono passati in rassegna gli elementi ritenuti determinanti per un efficace funzionamento dell’Europa che comporti benefici al singolo individuo e, di conseguenza, all’intera comunità. Grazie al supporto di innumerevoli fonti, sapientemente ricercate dall’autore, da cui scaturiscono interessanti riflessioni, viene suggerita un’idea di Unione europea che possa svolgere in futuro un ruolo di promotrice dei valori umani, in modo da costituire un modello da imitare per il mondo intero.



LA CLASSIFICA

I cinque articoli più letti nelle ultime due settimane:

  1. La vertigine dell’assurdo… a cura della redazione

  2. Jorge Beltrao Negromonte di Roberto Volterri

  3. La voce del branco �“ Gli eredi a cura della redazione

  4. Fantascienza Story 230 di Giovanni Mongini

  5. Il richiamo della strega a cura della redazione



PROSSIMAMENTE

Interviste a Comandante Alfa, Dario Custagliola, Giulz Frattini, Franco Giambalvo, Massimiliano Boschini, Fabio Camilletti e Anna Preianò; Fantascienza Story; SplattArt; i racconti surreali di Fernando Sorrentino; novità da Marte; scoperti nuovi esopianeti; suoni e musiche misteriose dal cosmo; Supervixens; The Toxic Avenger; Star Trek �“ tutte le serie tv; Il villaggio dei dannati; la saga di Vampires; Tru calling; The ward �“ Il reparto; Terry Brooks; La stirpe dei dannati; Stephen King; tutti gli “Starman”; Planet of the apes: la nuova trilogia; Maniac Cop 3; Michael Moorcock; Space Invaders; la bella ‘mbriana; alla scoperta di Mercurio; Oumuamua; il pianeta X; una stella rara; l’Atlantide ritrovata; propulsione 2050: verso la velocità della luce; Racconti fantastici; A cena col vampiro; Kronos, l’uomo della seconda Preistoria; Spiderman: un nuovo universo; ancora Vampiri; La casa dalle finestre che ridono; Premio Vegetti 2019: i vincitori; The Network Magazine N° 8; De Generazione torna in dvd; Raptus: il lato oscuro dei fumetti e dei fotoromanzi degli anni ‘70; il collettivo artistico King’s Magicians; la nuvola del demonio di Giotto; Čikatilo, professione serial killer; il Necronomicon e gli pseudobiblia; gli enigmi dell’anamorfosi; riti pagani sul trono di Pietro; Tutti defunti… tranne i morti.


Arrivederci nell’aldilà!

Davide Longoni



Mail priva di virus. www.avg.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl