G. Cricenti-F.Gallone, Non è vero, ma ci credo (Armando editore, Roma, 2019)

17/mar/2019 15:04:52 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Non è vero ma ci credo

Come le fake news inquinano la democrazia

di Fernando Gallone, Giuseppe Cricenti

Le ideologie populiste riposano su convinzioni che non sono aperte alla verifica fattuale. Ciò non impedisce loro di presentare quelle convinzioni come vere. Questa attitudine è diffusa su larga scala e sembra mettere in discussione l’identità tra fatti e verità. Quale che sia il fondamento di quella distinzione, essa è consapevolmente usata per condizionare l’opinione pubblica, fornendo sistematicamente una versione alternativa dei fatti. La distinzione tra verità e fatti interessa anche il diritto, chiamato a garantire che non se ne faccia strumento per una falsa informazione, che condizioni la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica.

Fernando Gallone, Avvocato. Esperto di diritto amministrativo e diritto del lavoro.

Giuseppe Cricenti è Consigliere della Corte Suprema di Cassazione.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl