Ferrara, Tiemme eBook a cura di R. Roversi, Nuovi eBook- Andrea Cirelli... I Libri non finiscono mai: Neanche i Quaderni

07/mar/2019 16:58:08 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
  

I libri non finiscono mai: Neanche i quaderniFormato Kindle

di Andrea Cirelli (Autore)

 "I libri portano cultura, conoscenza, approfondimento. I libri si leggono per capire, per distrarsi, per migliorarsi, per studio, per diletto, per curiosità. Chi scrive libri lo fa per essere letto, per portare il proprio pensiero, i propri sentimenti, i propri interessi, le proprie conoscenze. I libri non hanno tempo. Si leggono sia quelli di ieri che quelli di oggi. I libri sono per sempre. I diari, le note, gli appunti, invece, si scrivono per se stessi, per ricordarsi di cose vissute, per mantenere nel tempo i propri sentimenti, per fissare le proprie emozioni e le proprie esperienze. I quaderni sono privati. Forse."


Chi non ricorda, anche dopo 50 anni i propri primissimi quaderni scolastici, almeno flash atemporali, persino a volte ancora il profumo della carta?  Affascinante eBook di A. Cirelli, docente Unife,  laddove, in fondo, certa poetica quasi muta proveniente dall'infanzia è già  letteratura e conoscenza  -oggi diremmo  Selfie interiori ante litteram e anticipa quell'altra diversamente letteratura focalizzata dall'autore,  i quaderni diario ecc. Come il Bambino  "Altro" oroginario  si evolve in navicelle solo virtualmente "privatissime", specchio invece probabile di certo almeno inconscio anche transpersonale e collettivo insospettato, anche o magari da/in  stagioni soggettive- esitenziali diverse,  nel divenire del vivere .  R.G.


....nuovi ebook Tiemme Edizioni Digitali,  di seguito..
 

 



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl