Ferrara-Italy, Intervista al giornalista e scrittore Sergio Gessi

24/feb/2019 18:47:43 FUTURGUERRA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Docente Unife ( Etica della Comunicazione) ,  giornalista, ideatore e direttore da alcuni anni del quotidiano on line Ferrara Italia, recentemente anche scrittore e autore di  un paio di saggi  quasi simultanei e  globalmente complementari: il  quasi autobiografico Spirito Libero. Un giornalismo senza padroni e padrini (Faust ediz.)  con prefazione di   Paolo Pagliaro; e  Responsabilmente LIberi (Diabasis), più oggettivante e "mass mediatico" critico.  Suoi brevi saggi figurano anche nell' eBook Futurologia della Vita Quotidiana. autori vari e in Futurist Renaissance, autori vari (entrambi a cura di P. Bruni- del Mibact e R. Guerra).


D - Sergio, il tuo .... Spirito LIbero...,  un libro praticamente programmatico, biografico e mediatico... culturale, un rapido zoom?

S - Spirito libero è un titolo programmatico: esprime l'atteggiamento che ciascun giornalista dovrebbe assumere dinanzi alle fonti (anche le più autorevoli e influenti) e nel trattamento degli avvenimenti che stanno a fondamento delle notizia. I fatti vanno indagati, compresi e riferiti senza manipolazioni. Non deve mai prevalere la volontà di evidenziare ciò che risulta corroborante (o, al contrario, di sottacere ciò che è di impiccio) per avvalorare un'interpretazione funzionale a compiacere interessi precostituiti. Lo spirito libero del giornalista è la garanzia della sua onestà. Questo non lo pone al riparo da possibili errori ma, come diceva Montanelli, gli sbagli compiuti in buona fede non macchiano. E' il servil encomio che sporca la coscienza e inquina il giornalismo.


D - Ferrara e l'informazione?

S - Sparare nel mucchio non mi piace, diciamo che i quotidiani riflettono il carattere dei ferraresi, tendenzialmente prudenti e conformisti, non inclini ad andare contro i poteri costituiti

Così l'informazione è spesso prona nei confronti dell'autorità, indifferente verso i pensatori controcorrente.


D - Marx oggi, grande analista... della società attuale tecnologica?

S - Marx, riferendosi ai suoi tempi e ai sistemi di produzione che hanno caratterizzato lo sviluppo capitalistico, ha introdotto il concetto di alienazione. Alienante credo si possa definire, oggi, il rapporto che molti individui hanno con la tecnologia: credono di servirsene, ma in realtà ne sono servitori. La tecnologia risolve e semplifica molte nostre quotidiane esigenze e al contempo piega i comportamenti e le abitudine in funzione delle proprie peculiarità. Così cambiano i nostri stili di vita, e le modalità di relazione si adeguano ai format di una società ipertecnologica in cui la dimensione virtuale (qui intesa nel senso dell'astrazione e non della potenzialità) rende effimeri i rapporti con gli altri.


D- il futuro di Ferrara desiderabile?

S - Una macedonia di frutta biologica. Pulita moralmente e vivace nei suoi sistemi di relazione. Città ricca di fermenti culturali, che promuova l'incontro e il confronto, che non escluda i diversi, in ogni senso e accezione (di credo politico, religioso, culturale, sessuale, etnico...), che prediliga la mescolanza perché la purezza assoluta è combinazione centrifugata di tutti i colori dell'arcobaleno.



INFO


Sergio Gessi Ferrara Italia

Sergio Gessi biografia minima

tentato dalla carriera in magistratura, ha optato per giornalismo e insegnamento (ora Etica della comunicazione a Unife): spara comunque giudizi, ma non sentenzia… A 7 anni già si industriava con la sua Olivetti, da allora non ha più smesso. Professionista dal ’93, ha scritto e diretto troppo: forse ha stancato, ma non è stanco. Con incipiente senile nostalgia ricorda, fra gli altri, Ferrara & Ferrara, lo Spallino, Cambiare, l’Unità, il manifesto, Avvenimenti, la Nuova Venezia, la Cronaca di Verona, Portici, Econerre, Italia 7, Gambero Rosso, Luci della città e tutti i compagni di strada. Ha fondato e dirige Ferraraitalia e Siti, quotidiano online dell’Associazione beni italiani patrimonio mondiale Unesco.


https://www.ibs.it/spirito-libero-giornalismo-senza-padrini-libro-sergio-gessi/e/9788898147816

https://www.ferraraitalia.it/presentazione-libro-responsabilmente-liberi-di-sergio-gessi-alla-libreria-ibslibraccio-di-ferrara-167677.html





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl