LO SCHERMO DELL'ARTE PRESENTA VISIO European Workshop on Artists' Cinema

Allegati

14/set/2012 13:57:42 ESTER Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

LO SCHERMO DELL'ARTE FILM FESTIVAL

V EDIZIONE

 


 Presenta

 

 

 

 

 

chiusura delle iscrizioni al workshop  lunedì 1° ottobre

 

 

Nell’ambito della 5° edizione de Lo Schermo dell’Arte film festival, dal 21 al 25 novembre si terrà a Firenze VISIO - European Workshop on Artists’ Cinema, una serie di seminari e incontri dedicati ad approfondire la visione e le tematiche degli artisti che utilizzano il cinema nella loro pratica artistica. E' un nuovo progetto de Lo Schermo dell'Arte nato per favorire lo sviluppo di un network europeo tra artisti e professionisti che lavorano con le moving images e per promuovere il confronto e la mobilità internazionale di giovani creativi.

Saranno invitati 15 giovani artisti italiani ed europei che lavorano con le immagini in movimento. I partecipanti saranno selezionati attraverso una open call e in collaborazione con alcune delle più importanti accademie e scuole d’arte europee tra cui: l’Academy of Media Arts Cologne, l’Akademie der Bildenden Künste München, l’École Nationale supérieure des Arts Décoratifs, LE FRESNOY Studio national des arts contemporains, il Royal College of Art, la Royal Danish Academy of Fine Arts e la Zurich University of The Arts, l’Accademia di Belle Arti di Brera e l’Accademia di Belle Arti di Firenze.

La Commissione di Selezione è composta da Leonardo Bigazzi, curatore progetto VISIO, Silvia Lucchesi, direttore Lo schermo dell'arte e Heinz Peter Schwerfel, direttore Kino der Kunst.

Tra i partecipanti al Workshop saranno selezionati due artisti per il Young Talents Award del Festival Kino der Kunst di Monaco di Baviera (24-28 Aprile 2013) dove avranno l’occasione di presentare un proprio progetto ad una giuria internazionale che assegnerà un Premio di 10.000 euro in attrezzature cinematografiche.

Tutti gli incontri e i seminari saranno tenuti in lingua inglese.

 

Per conoscere i termini per le iscrizioni che si chiuderanno il 1° ottobre e il programma dettagliato: www.schermodellarte.org.

 

VISIO - European Workshop on Artists’ Cinema sarà strutturato in tre momenti:

 

Il Festival stesso: tutti i partecipanti seguiranno infatti il programma ufficiale che prevede proiezioni, incontri e lectures intervenendo attivamente nelle discussioni. In questa edizione saranno proiettati i lavori di vari artisti internazionali tra cui: Isaac Julien, The Otolith Group, Gillian Wearing and Melik Ohanian;

 

Una serie di tre seminari  che saranno tenuti dall'artista e filmaker Isaac Julien, da Heinz Peter Schwerfel curatore e direttore artistico del festival “Kino der Kunst” a Monaco e da Bettina Steinbrügge curatore per l’arte contemporanea del Belvedere/21er Haus a Vienna. Durante questi incontri i tre ospiti discuteranno con i partecipanti alcuni aspetti della  pratica artistica e della loro metodologia di ricerca.

 

Infine le Conversation room: in questo spazio i partecipanti potranno confrontarsi tutti i giorni, durante incontri individuali di 30 minuti, con artisti, curatori, critici, produttori e direttori di istituzioni internazionali ospiti del Festival. Una giornata sarà inoltre dedicata ai curatori e direttori delle istituzioni del territorio che si occupano di arte contemporanea. Dalla presentazione del proprio portfolio a una semplice conversazione, questi momenti sono pensati come un’occasione di confronto e di scambio per favorire la crescita professionale dei partecipanti ed estendere il loro network di contatti internazionali.

 

Lo Schermo dell’Arte è un progetto nato a Firenze nel 2008 dedicato all'esplorazione, all'analisi e alla promozione delle relazioni tra cinema e arte contemporanea. Molti gli artisti internazionali ospiti delle passate edizioni, tra cui: Omer Fast, Phil Collins, Shirin Neshat, Alfredo Jaar e Sarah Morris.

 

VISIO - European Workshop on Artists’ Cinema è promosso e organizzato da Lo schermo dell’arte Film Festival in collaborazione con il Festival Kino der Kunst di Monaco di Baviera ed è realizzato grazie al sostegno di Regione Toscana ed Ente Cassa di Risparmio di Firenze/Osservatorio per le Arti Contemporanee. Il progetto è sostenuto inoltre dall’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia, dal Deutsches Institut Florenz, della FST-Mediateca Toscana, dall’Institut français Firenze e da Opinion Ciatti.

 

Il progetto è a cura di Leonardo Bigazzi.

 

 

Per informazioni:

www.schermodellarte.org

info@schermodellarte.org

 

Ufficio stampa: Studio Ester Di Leo, Firenze

 Tel. +39 055 223907 email: esterdileo@gmail.com - skype: esterdileo     

 

 

Lo schermo dell’arte Associazione culturale

Via Giovan Battista Niccolini 3/E, 50121 Firenze

info@schermodellarte.org

www.schermodellarte.org
P. IVA/CF 05750420480

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl