Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Spettacoli Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Spettacoli Wed, 12 Dec 2018 16:46:52 +0100 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/1 IL CONCERTO DELLA COVER BAND DI ANTONELLO VENDITTI "IN QUESTA BANDA DI LADRI" AL "CHRISTMAS PARKLAND" DI GROTTAFERRATA IN PROVINCIA DI ROMA Tue, 11 Dec 2018 12:14:02 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508160.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508160.html tributoavenditti tributoavenditti La Cover Band di Antonello Venditti di Vicenza alla quale lo stesso Antonello ha tributato stima e amicizia in Piazzale San Nilo Grottaferrata (Roma) per la prima volta con il suo Tour 2018 con oltre 2 ore di musica nella splendida cornice Natalizia del "Christmas ParkLand". Le più belle canzoni di uno dei cantautori più amati in Italia e nel Mondo, in un "Concerto Live" che vi coinvolgerà dall'inizio alla fine con emozioni UNICHE! Cinque musicisti professionisti e la splendida Voce e Chitarra di Angelo Sarro, ripercorreranno la carriera di Venditti dagli inizi fino ai nostri giorni. Voce e chitarra: Angelo SARRO, Pianoforte e Arrangiamenti: John BELLAVIA Batteria: Alan Michael GIACOMELLI Sax e cori: Mario SAVEGNAGO Basso: Michele SGUACCIN Chitarra: Andrea DALL'ARA Tutto Rigorosamente LIVE !!!!!! Tra i tanti concerti ed eventi, la Band ha suonato per A.S. ROMA CALCIO, FASHION DISTRICT OUTLET, UNIVERSIADI, GOLF CLUB FIORANELLO, IL NATALE DI GUBBIO CON L'ALBERO PIÙ GRANDE DEL MONDO ed è stata la promotrice del Concerto pro Chico Forti tenutosi a Vicenza presso il Teatro Astra nel gennaio 2013, che ha visto la presenza di RAI e MEDIASET. Food, giostre ed espositori vi aspettano! BERE IL GIUSTO, MANGIARE e DIVERTIRSI !! Pista del Ghiaccio, Luna Park, Street Food, Mercatino di Natale e tanto divertimento !! INGRESSO GRATUITO Non mancate! www.inquestabandadiladri.it

]]>
choose a leather wallet for men Tue, 11 Dec 2018 09:50:12 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508110.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508110.html anna anna When making this choice, you want to make sure what kind of wallet really you're looking for. Tri-folds are usually bigger and give you more space. They can also carry a variety of items and have compartments in more sizes. Bi-fold wallets are thinner and can carry less diverse items. Think about the comfort you will feel when carrying your wallet. A tri-fold can be bulky and more uncomfortable in your pocket.

Look for Compartments

Nowadays wallets are designed with two compartments for your money, which is ideal if you want to separate your bills. If you are in the situation to carry out different currencies, this type of wallet could be useful. Also we would recommend that you choose a wallet with a compartment for coins, as otherwise coins can be quite annoying.

With wallets, just as with clothes, the type of leather they are being made out of is very important. Look for leather types that are more durable and will last longer.

Always when buying a wallet, ask if it is water proof, as it's essential to keep your documents as safe as possible.

There are so many styles of wallets in the market, which one is the best for us? Here you can take a look at wonder wallets, which is an super slim and stylish wallet that own the unique technology to help prevent, this as seen on TV wallet can store up to 24 cards to include credit cards, gift cards, business cards and more, making it simple to put in the pocket. Feel free to buy wonder wallet online from official store to enjoy huge discount.

 

]]>
Corso gratuito per doppiatore finanziato dal Fondo Sociale Europeo Tue, 11 Dec 2018 09:05:50 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508127.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508127.html Teatro G.A.G. Teatro G.A.G.
 
TEATRO G.A.G.
 
Bando di concorso
Corso per doppiatori
 
Il corso del Teatro G.A.G. si svolge in partenariato con Eafra ed Euro.Forma.
Il Corso di Doppiaggio Cine-televisivo intende offrire agli allievi le competenze professionali, culturali e pratiche necessarie a far acquisire conoscenze specifiche ed approfondite relative anche alla storia del doppiaggio. Verranno forniti gli strumenti metodologici per svolgere professionalmente il mestiere dell'attore-doppiatore per ottenere la padronanza di tecniche specifiche. L’audiovisivo, come tutto il settore della creazione culturale, è una formidabile risorsa. Bando.
 
ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA: DOPPIATORE (figura prevista nella nuova repertazione del repertorio professioni). Il doppiatore esegue il doppiaggio interpretando, nel rispetto del contenuto artistico originale e del sincronismo ritmico labiale, i personaggi di opere cinematografiche o assimilate straniere ovvero di produzione nazionale da post-sincronizzare, attraverso i propri mezzi espressivi quali la recitazione, il canto e la declamazione. Inoltre interpreta in oversound opere di tipo documentaristico o affini. Il suo compito consiste nel realizzare il doppiaggio dei dialoghi assegnati dal direttore di doppiaggio. Scheda informativa.
 
La figura professionale in uscita dal corso può trovare occupazione nelle seguenti Fasce di produttività:
  1. Film di circuito cinematografico e relativi trailer, miniserie, sceneggiati, originali TV, filmati di repertorio.
  2. TV-movies, film home-video.
  3. Telefilm, telefilm home-video, sit-com.
  4. Cartoni animati seriali.
  5. Soap-opera, telenovela, docudrama, documentari a sync, reality a sync.
 
DOCENTI: Claudio Moneta, Daniela Capurro, Dario Bonucci, Gerardo Di Cola, Pietro Ubaldi, Pino Pirovano, Roberto Padovani.
 
DESTINATARI: N. 12 giovani e adulti disoccupati e persone in stato di non occupazione di cui il 50% dei posti sarà riservato alla componente femminile, salvo che gli esiti delle prove selettive non consentano di raggiungere tale percentuale.
 
Titolo di studio necessario: Qualifica triennale, oppure Diploma di scuola secondaria superiore, oppure Laurea, vecchio o nuovo ordinamento universitario (laurea triennale e/o laurea magistrale) o titolo equivalente legalmente riconosciuto. Ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.
 
N. B. Per i candidati che hanno conseguito il titolo di studio richiesto all’estero, si richiede equipollenza (rilasciata da MIUR - Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) o attestazione di valore (rilasciata dall’Ambasciata Italiana del paese di provenienza).
TUTTI I REQUISITI VANNO POSSEDUTI ALLA DATA
DI CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI
 
CONTRATTO TIPICO: I rapporti lavorativi sono tipicamente regolati dal Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro per il Settore Doppiaggio che si applica alle prestazioni di lavoro autonomo professionale fornite dai lavoratori alle imprese che realizzano l'edizione italiana dei prodotti audiovisivi e assimilati, attraverso il doppiaggio e, in via non esclusiva, si applica anche alle prestazioni di lavoro autonomo professionale fornite dai lavoratori alle imprese che realizzano la versione italiana di opere audiovisive o assimilate attraverso altre forme di trasposizione linguistica.
 
MODALITÀ DI ISCRIZIONE: Le iscrizioni sono aperte dal 22/11/2018 al 21/12/2018. Il corso è GRATUITO. La scheda informativa e la domanda di iscrizione possono essere ritirate presso la sede di EURO.FORMA sita in Salita Santa Caterina 4/2 �“ 16123 Genova (Segreteria: 010/3044493). E-mail: euroforma2004@libero.it, euroforma2004@pec.it. in co indirizzo con info@teatrogag.com). Alla domanda di iscrizione vanno allegati i seguenti documenti:
 
  • Fotocopia Carta d’Identità
  • 2 Fototessere
  • Codice Fiscale
  • Marca da bollo da 16 euro
  • Certificato di nascita rilasciato dall’Ufficio Anagrafe di competenza • Certificato       relativo al titolo di studio
  • Certificato di sana e robusta costituzione
  • Consenso al trattamento dei propri dati personali
  • Per i candidati extra comunitari: permesso di soggiorno
 Le prove avranno inizio in data 22 dicembre 2018 alle ore 9.00
 
DURATA: Corso di formazione della durata di 600 ore di cui 420 ore di formazione teorico/pratica e 180 ore di esperienza stage. 
 
FREQUENZA: Si prevede un'articolazione di sessioni giornaliere di 5/7 ore, dal 10 gennaio a fine maggio 2019. Il nomero massimo di assenze previste è del 20% sul totale di ore del corso.
 
PROVE: Al corso si accede tramite provino. È richiesta la recitazione di un monologo/ dialogo e di una poesia.
 
MODALITÀ DI CONVOCAZIONE DEI CANDIDATI E DI COMUNICAZIONE DEGLI ESITI DELLE PROVE: La convocazione dei partecipanti alla prova di selezione sarà effettuata con comunicazione scritta al candidato consegnata al momento dell’iscrizione. I soli candidati ammessi al corso riceveranno comunicazione telefonica (di cui verrà tenuta adeguata registrazione) dell’ammissione al Corso entro le 24 ore successive alle audizioni. Gli esiti della graduatoria finale saranno affissi presso la sede di Euro.Forma�“ Salita Santa Caterina, 4/2 �“ Genova per 4 settimane.
 
 
 
 
Un'esperienza unica
 
Se ancora non puoi frequentare un corso intensivo, segui i nostri Stage di recitazione e di doppiaggio. Sono aperte le iscrizioni alla Scuola di Recitazione e Media e per la Full immersion di doppiaggio con Pino Pirovano il 22 dicembre 2018 a Genova.
 
Pulsante
 
Natale da sogno con Decorté
 
Per una cosmesi hi tech di ultima generazione dalla formula orientale. Nella nostra Christmas whishlist non può mancare la linea Decorté coi suoi i due nuovi prodotti Moisture Lift mask e Botanical pure Oil. Per svegliarsi il giorno di Natale con un meraviglioso trattamento di bellezza scegli solo Decorté, il brand giapponese di lusso del panorama skincare. 
 
Pulsante
 
 
Teatro G.A.G., Via della Consolazione 3r 16121 GENOVA info@teatrogag.com
Facebook
Twitter
Google+
LinkedIn
Instagram
Youtube
Tumblr
 
 
Ricevi questa email perché sei iscritto a TEATRO G.A.G.
 
 
Inviato da
SendinBlue
 
 
© 2018 TEATRO G.A.G.
 
]]>
FRA' fiera del ragalo accessibile FUSOLAB - 15 e 16 dicembre @ Fusolab 2.0 Mon, 10 Dec 2018 22:26:22 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508058.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508058.html Artinconnessione Artinconnessione
Segnalo  la Quarta edizione di FRA' - Fiera del Regalo Accessibile che si terrà  per le intere giornate di sabato 15 e domenica 16 dicembre 2018 al Fusolab 2.0, dopo aver riscontrato un’accoglienza entusiasta negli oltre 60 espositori a edizione e nelle più di 3000 presenze registrate negli anni passati.
Con FRA’, il Fusolab ha ricercato un diverso modo di vivere l’avvicinarsi del Natale e ha creato il primo evento natalizio che intende ribaltare l’ottica del consumo di massa legata al regalo natalizio. Lo fa all’insegna dell’accessibilità, fissando il costo massimo di ogni singolo prodotto a 50 euro e mantenendo intatta l’eccellente qualità e l’unicità che ogni singolo pezzo artigianale possiede grazie all’opera, alla passione e all’impegno che il suo creatore gli attribuisce.   
In allegato il comunicato stampa e nei link le immagini
Grazie mille
Chiara 39329569668






COMUNICATO STAMPA
FRA' la fiera di Natale per chi ha l’X-FRActor

La quarta edizione della Fiera del Regalo Accessibile al Fusolab


Fusolab 2.0, in collaborazione con SatelliteLibri e I Trapezisti, presenta la Quarta edizione di FRA' - Fiera del Regalo Accessibile che si terrà  per le intere giornate di sabato 15 e domenica 16 dicembre 2018.

FRA' è la fiera che inaugura un nuovo modo di concepire il Natale e che intende ribaltare con umorismo tutto ciò che di seriale e commerciale viene proposto al pubblico in questo periodo dell’anno.

E’ insomma l’evento natalizio per gente con “l’X-FRActor” che quest’anno deciderà di acquistare regali:

  • ACCESSIBILI, perché ogni creazione, prodotto, libro o opera che è possibile trovare al FRA' ha un costo minore/uguale a 50 euro

  • AUTOPRODOTTI, perché quello che è esposto al FRA’ è interamente progettato, prodotto e confezionato dalle abili mani degli espositori.

L'iniziativa si svolge all’interno del Fusolab 2.0 ed è suddivisa nelle aree:

  • Food & Prodotti Bio per comporre il cesto di questo Natale “come natura crea” (per davvero!)

  • Artigianato creativo con i migliori artigiani italiani, scelti dallo staff Fusolab per rendere il tuo regalo unico e di pregio

  • Arte, con illustratori/trici, pittori/trici, artisti/e la cui arte sa come rendere un regalo mai banale e sempre prezioso

  • Editoria perché non c'è Natale senza un buon libro da regalare

L’'area libri di FRA' 2018 è interamente curata dai network di editori, librai e blogger indipendenti, Satellite Libri e I Trapezisti, con le case editrici che meglio rappresentano la scena contemporanea, dai fumetti di Bao Publishing, a quelli d'impegno civile di Becco Giallo, dalla militanza e passione di Sinnos e all’ampia offerta per i più piccoli con Orecchio Acerbo, Verbavolant, Lavieri e moltissimi altri. Il tutto con uno sconto del 20% sul prezzo di copertina.


Altre novità accompagneranno i due giorni della fiera!

IL PROGRAMMA:

SABATO 15:

>> Laboratori di lettura per i più piccoli  in collaborazione con SatelliteLibri e la libreria  I Trapezisti


H.16 Presentazione “Arturo e Nadir “ con l’autrice Roberta Argenti e l’illustratore Andrea Camič. Editore DALIA Ragazzi

Arturo e Nadir è un racconto sul valore dell’amicizia e sul sentimento che lega due bambini che appartengono a culture diverse; un’amicizia così forte da annullare le distanze e i confini.


H. 17 Presentazione “Michelino per Roma a bordo della fantasia” e “La notte che Babbo Natale tornò a Roma” Editore DALIA Ragazzi. Incontro con l'autrice Roberta Argenti e laboratorio creativo per bambini dai 5 agli 11 anni: “Esercizi di fantasia per viaggiatori curiosi”.

Avete mai provato a vivere un’avventura straordinaria per le vie e le piazze della vostra città?


DOMENICA 16:

>> Animazione e  laboratori natalizi con materiali di riuso e di riciclo per i più piccoli dalle 12 alle 19.


H. 17 “Spettacolo Magico di Bolle di Sapone” Un viaggio nella fantasia e nel sogno attraverso magie e soffici atmosfere di danzanti bolle di sapone a cura di Monsieur Bulle


E ancora per entrambi i giorni >> Selezioni musicali, un ricco menu ad opera della trattoria bistrot popolare all’interno del Fusolab, Fucina Alessandrina, che renderanno l'atmosfera del Fusolab quella del Natale in famiglia che si aspetta tutto l’anno



FRA’ giunge quest’anno alla sua quarta  edizione, dopo aver riscontrato un’accoglienza entusiasta negli oltre 60 espositori a edizione e nelle più di 3000 presenze registrate negli anni passati. Con FRA’, il Fusolab ha ricercato un diverso modo di vivere l’avvicinarsi del Natale e ha creato il primo evento natalizio che intende ribaltare l’ottica del consumo di massa legata al regalo natalizio. Lo fa all’insegna dell’accessibilità, fissando il costo massimo di ogni singolo prodotto a 50 euro e mantenendo intatta l’eccellente qualità e l’unicità che ogni singolo pezzo artigianale possiede grazie all’opera, alla passione e all’impegno che il suo creatore gli attribuisce.

 

Per info e aggiornamenti sul programma:

Web: https://goo.gl/qcbcSn

Facebook: https://goo.gl/4XcTQq

Mail: fra@fusolab.net

Tel: 3892921601


Il meglio delle precedenti edizioni del FRA’:


�-�Album foto 2017: https://goo.gl/9NPVmV

�-�Evento FB 2017: https://goo.gl/CMMzCC

�-�Video 2016:  https://goo.gl/eV8WxV

�-�Evento FB 2016: https://goo.gl/tFYuVd

�-�Evento FB 2015: https://goo.gl/Lu6hZV

�-�Album foto 2015:https://goo.gl/jtzLut


Per saperne di più:

Best of FRA’: https://goo.gl/eV8WxV - https://goo.gl/jtzLut

Fusolab 2.0: https://goo.gl/6UiqHq

SatelliteLibri/ I trapezisti: http://www.satellitelibri.it/ - http://www.trapezisti.it/

Break.0: https://goo.gl/9HFxae

FUSOLAB 2.0

Viale della Bella Villa 94 (zona Alessandrino, Roma)

www.fusolab.net -  info@fusolab.net - http://www.facebook.com/fusolab - https://twitter.com/fusolab

Tel: 3892921601


Metro C �“ Alessandrino

Bus 106, 213, 313, 450 e 552

PARCHEGGIO SEMPRE GRATUITO PRESSO IL PARCHEGGIO MULTIPIANO IPERCOOP




-- 

Fra' Fusolab

Mail: fra@fusolab.net

Tel: 3892921601 -- 




--

Comunicazione e Ufficio Stampa | Promozione 2.0 | Social Media | Organizzazione di eventi | Creazione website

Chiara Crupi +39.3932969668
Alice Fadda
 
+39.3332492321
Roma (RM) - Italia

official website artinconnessione.com
official fb fan page facebook artinconnessione
official twitter https://twitter.com/ArtiConnessione  



]]>
CS Wonderland, Circo in Pillole del 16 dicembre con Elodie Doñaque Mon, 10 Dec 2018 12:11:27 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508016.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/508016.html LP Press LP Press COMUNICATO STAMPA 

“Wonderland”
Secondo appuntamento stagionale di “CIRCO IN PILLOLE” diretto da Elodie Doñaque

domenica 16 dicembre 2018 - ore 21:00
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino  |  www.flicscuolacirco.it

Entrata libera sino ad esaurimento posti

“CIRCO IN PILLOLE, unico esempio di questo genere nel panorama italiano è la rassegna-tirocinio ideata 16 anni fa dalla FLIC Scuola di Circo di Torino per permettere ai propri allievi di mettersi alla prova davanti ad un vero pubblico, in seguito a stage intensivi di una settimana condotti da registi di elevata esperienza.
La seconda “Prova d’artista” di questa stagione s’intitola “Wonderland”, è diretta da Elodie Doñaque e si svolge allo Spazio Flic, luogo di formazione e professionale sala spettacolo ricavati all’interno di un ex hangar industriale nel periferico quartiere Barriera di Milano.


Domenica 16 dicembre 2018 alle ore 21:00 nello Spazio FLIC di via Niccolò Paganini 0/200 a Torino, va in scena “Wonderland”, secondo appuntamento stagionale di“Circo in Pillole”, la rassegna-tirocinio ideata 16 anni fa dalla FLIC Scuola di Circo per permettere agli allievi di sviluppare ed allenare la relazione con il pubblico e con il palcoscenico.

Wonderland è diretto dalla danzatrice, trapezista, coreografa e regista Elodie Doñaque e coinvolge la maggior parte degli 81 allievi iscritti al 1° e al 2° anno del “Corso Professionale per l’Artista di Circo Contemporaneo”, al corso “Mise à Niveau” e al “Terzo anno”. Hanno età comprese tra i 18 e i 31 anni e provengono per il 65% dall’estero, di cui più della metà da paesi extra-europei, e da un totale di 22 diverse nazioni.

Wonderland sarà il risultato di uno studio intensivo di una settimana condotto da Elodie Doñaque ed incentrato su un lavoro di ricerca sulla sospensione del corpo e del tempo. Una ricerca radicale che esplora un linguaggio puramente fisico, un gioco sulla gravità per parlare di fragilità.

Elodie Doñaque, collaboratrice da diversi anni della FLIC, ha studiato circo alla scuola superiore di arti circensi Le Lido di Toulouse ed ha poi proseguito la sua formazione al Centre de Développement Chorégraphique di Toulouse ed alla School for New Dance Development di Amsterdam. Ha lavorato come trapezista con la compagnia Cirque Bidone, Cirque Les Oiseaux Fous ed è stata una delle fondatrici della compagnia internazionale Rital Brocante. Tra le sue ultime esperienze artistiche, ha lavorato come danzatrice con il coreografo Stefan Dreher ed è impegnata nella realizzazione di nuovi spettacoli insieme all’artista Anna Buhr, con la quale ha creato la compagnia Le Cardage. Ha insegnato per diverse compagnie e scuole di circo: Compagnie Circus Marcel (B), Centre des Arts du Cirque Le Lido (FRA), Espace Catastrophe (B), ecc..

Circo in Pillole è un importate tassello della FLIC che da sempre pone al centro dei propri obiettivi gli allievi e il continuo miglioramento della formazione professionale a loro dedicata.
Creando importanti occasioni per mettere immediatamente in pratica il percorso formativo seguito nell’ultimo periodo, consentendo a formatori ed allievi di sperimentare e creare di fronte ad un pubblico attento e curioso e facendo partecipare i ragazzi a tutte le fasi di creazione con l’acquisizione di competenze anche in ambito tecnico e scenografico, “Circo in Pillole” èl’unico esempio di questo genere nel panorama italiano.
Gli spettacoli presentati vengono anche definiti come “studi collettivi sull'atto scenico circense in cui il numero virtuoso del singolo trova la sua collocazione all’interno della creazione corale che lo trasforma e arricchisce” e in questa stagione la rassegna propone un totale di 7 appuntamenti fino al mese di aprile.
Grazie anche al continuo aumento di qualità e preparazione di allievi provenienti da ogni angolo del mondo, le creazioni sono di un livello qualitativo molto buono e sorprendono soprattutto per il brevissimo tempo in cui vengono realizzate, visto che per ogni Circo in Pillole gli allievi seguono uno stage intensivo di una settimana con un docente e direttore scenico di grande esperienza, naturalmente coadiuvato dai docenti della scuola.

I docenti-registi scelti per questa stagione sonoElodie Doñaque, Stevie Boyd, Piergiorgio Milano, Roberto Magro e Francesco Sgrò, con gli ultimi due che ne dirigeranno due a testa.

 

NEL CS IN ALLEGATO APPROFONDIMENTI SULLA FLIC E SULLO SPAZIO FLIC

 

Ufficio Stampa Lp Press
Luigi Piga – cell. 3480420650
E-mail:  luigipiga@lp-press.com

]]>
CS Mohamed BA con Invisibili il 15/12 ad Almese con Dolori, speranze e sogni delle comunità africane migranti Mon, 10 Dec 2018 10:13:21 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507976.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507976.html LP Press LP Press COMUNICATO STAMPA

Mohamed BA presenta "Invisibili"
Dolori, speranze e sogni delle comunità africane nel dramma dei viaggi di migrazione per il quinto appuntamento della Camaleontika stagione di Almese

Sabato 15 dicembre 2018 -  ore 21:00
Teatro Magnetto, via Avigliana 17, Almese (TO)
Ingresso Intero € 10,00 – Ridotto € 7,00

Quinto appuntamento della stagione Camaleontika di Almese con Mohamed BA, mediatore culturale, griot, musicista, attore e scrittore senegalese impegnato da sempre sui temi dell’integrazione culturale.
Lo spettacolo “Invisibili” cerca di far entrare il pubblico nei panni di chi cerca di sopravvivere agli incubi della povertà sognando una vita migliore.
Insieme ad altri ospiti, tra i quali Ascanio Celestini, sino al 4 maggio Camaleontika proporrà altri sette spettacoli scelti soprattutto per riflettere insieme su temi importanti della nostra società



CAMALEONTIKA 2018/2019 è la quinta stagione del Teatro Magnetto di Almese, comune della bassa Valle di Susa, a cura della compagnia teatrale Fabula Rasa diretta da Beppe Gromi e dell’associazione M.O.V. - Moderne Officine Valsusa e sostenuta del Comune di Almese, dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Piemonte.

Dopo il fine settimana del 24 e 25 novembre con “La Divina Commediola” di Giobbe Covatta ed il concerto dei Kora Beat, la stagione prosegue sabato 15 dicembre con Mohamed BA e il suo spettacolo “Invisibili”.

Il mediatore culturale, griot, musicista, attore e scrittore senegalese impegnato da sempre sui temi dell’integrazione culturale, porta in scena uno spettacolo teatrale che ripercorre il cammino di due cittadini africani checercano di sopravvivere agli incubi della povertà, sognando una vita migliore dall’altra parte della barriera.
La domanda fondamentale che Mohamed BA rivolge al pubblico, per farlo mettere nei panni dei due africani, èche ne sarebbe della vostra vita se, per misterioso caso, non foste nati qui ma nel “Terzo Mondo”?
Ciò che è scontato nei paesi industrializzati - studiare, mangiare, avere casa e cure, lavorare e persino invecchiare - là non lo è affatto. In questo monologo, in cui alterna le percussioni con il djembe a racconti e pensieri che attraversano secoli e culture, Mohamed si fa custode della tradizione e rinnovatore che canta contraddizioni sociali, storiche e politiche, dolori e speranze delle comunità africane nel dramma dei viaggi di migrazione.
Un viaggio nelle memorie di un popolo passato dalla schiavitù alla schiavitù degli aiuti, tra passato e presente, per capire ed agire, per rompere il silenzio e distruggere il conformismo cinico di una società sempre più affollata di invisibili. Lo spettacolo mette anche in evidenza quanto la cultura possa diventare l’unica speranza di persone che hanno dovuto lasciare tutto ma che non dimenticano nulla di ciò che gli è accaduto.

Chi è Mohamed BA
Mohamed Ba è nato nel 1963 a Dakar, in Senegal, e vive in Italia da sedici anni. Trasferitosi in Europa, prima di arrivare in Italia ha vissuto in Francia, dove ha pubblicato il romanzo Parole de nègre ed è stato coordinatore dell'operazione Un immigré, un livre
. Nel 1999, trasferitosi in Italia, ha collaborato con il centro ambrosiano di Milano per Ex cursus. È fondatore del gruppo Mamafrica che usa le percussioni per diffondere la cultura africana. È autore e interprete di diversi monologhi e ha partecipato a vari altri progetti teatrali e a trasmissioni radiofoniche e televisive. Lavora come educatore e mediatore culturale e collabora con numerose associazioni impegnandosi nella diffusione, anche nelle scuole, dei valori dell’intercultura. Nel maggio del 20119 è miracolosamente sopravvissuto a un attentato razzista a Milano.Maggiori info in www.mohamedba.eu



LA RASSEGNA E I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Il cartellone di Camaleontika 2018/2019 è composto da dodici appuntamenti al Teatro Magnetto di Almese (TO), tra il 14 ottobre 2018 e il 4 maggio 2019,con spettacoli di teatro, musica e danza pensati soprattutto per riflettere su temi importanti della nostra società in un tempo di mutamenti molte volte condizionati da infondate paure e da egoismi, per abbattere i muri dei pregiudizi, difendere i diritti dei più deboli e contrastare una crescente perdita di umanità. Insieme a Giobbe Covatta, Ascanio Celestini, Mohamed Ba ed agli altri ospiti sono diversi i temi affrontati tra i quali il dramma delle migrazioni dall’Africa, la povertà, la crisi della conoscenza e della scuola, il rapporto con un tempo sempre più veloce e sempre meno libero, i diritti dei minori e la salvaguardia ambientale.
Temi e linguaggi diversi per ascoltare, ridere, riflettere, condividere e confrontarsi inun programma in cui Africa e Italia si avvicinano attraverso musica, teatro e danza e in cui trovano spazio anche uno spettacolo con detenuti del carcere di Saluzzo, spettacoli con ragazzi diversamente abili e uno spettacolo con Al Hassane Kone, ragazzo africano del progetto Black Fabula.

La rassegna proseguirà con altri 7 appuntamenti e tra diverse sfumature di colori sino al 4 maggio 2019.

Sabato 19 gennaio è la volta dei colori imprevedibili dei diversamente abili in un doppio appuntamento che vedrà sul palco la compagnia Tutto è Possibile della Cooperativa Il Margine con lo spettacolo “Piacere la morte” e a seguire la compagnia Fabula Rasa/Progetto Teatro senza Confini con “Senza Titolo”, nuovo spettacolo di improvvisazione teatrale con ideazione collettiva e regia di Beppe Gromi. Una serata per un teatro sociale e creativo che si spinge oltre i limiti e le barriere con ingresso ad offerta libera.

Domenica 20 gennaio viene ospitata la rassegna “Concentrica-Spettacoli in orbita”, un progetto della Compagnia Della Caduta di Torino, con la compagnia Controcanto Collettivo che presenta “Sempre Domenica”, spettacolo sul lavoro e sul tempo, sull’energia e i sogni che il lavoro quotidianamente mangia, consuma, sottrae. Ingresso a 5 €.

Sabato 2 febbraio debutta “Due gocce nella polvere”, il nuovo spettacolo del progetto Black Fabula con Al Hassane Kone e la regia di Beppe Gromi in una serata speciale con ingesso a offerta libera. Il giovane attore e danzatore africano mette in gioco un concerto di emozioni ripescate dentro il primo tempo della sua vita, con la sua famiglia in Guinea Conakry, e la strada che lo ha portato a vivere un secondo difficile tempo lontano dalla sua casa. Al Hassane fa parte del progetto Black Fabula, formazione di teatro danza nata nell’aprile 2015 e composta da giovani africani richiedenti asilo politico provenienti da Costa d’Avorio, Gambia, Guinea Conakry, Burkina Faso, Mali, sostenuta dalle Associazioni Fabula Rasa Onlus-Progetto Teatro Senza Confini, M.O.V. Moderne Officine Valsusa e dal Comune di Almese che nel 2015 ha accolto 51 richiedenti asilo. Ingresso ad offerta libera

Sabato 24 marzo è l’ora dei colori fantasiosi della compagnia Sowilocon“Ego Libertatem”, un nuovo progetto di danza e musica che si ispira al tema della libertá con in scena sette danzatrici e tre musicisti. Biglietti a 10€ e 7€.

Sabato 6 aprile i colori si fanno più intensi con “Laika” di Ascanio Celestini che porta in scena, in maniera grottesca e ironica, un Gesù improbabile che sostiene di essere stato mandato molte volte nel mondo e che si confronta coi propri dubbi e le proprie paure. Un Cristo che non si è incarnato per redimere l’umanità ma solamente per osservarla, una umanità in crisi all’interno di un debole sistema sociale. Ingresso unico a 12 €

Domenica 7 aprile ci saranno i colori ravvivati di alcuni detenuti del carcere di Saluzzo e della compagnia Voci Erranti nello spettacolo“La classe” con regia di Grazia Isoardi, frutto di un’esperienza di teatro all’interno della casa circondariale. Biglietti a 10€ e 7€.

Sabato 4 maggio si termina con “Il ritratto di Dorian Gray”, messo in scena dalla compagnia Nuoveforme con la regia del giornalista Pino Strabioli. Nel grande classico di Oscar Wilde, Dorian Gray è destinato a rimanere il ritratto dei suoi vent’anni. In questo “remake”, invece, il protagonista ha varcato la soglia dei trenta per una intrigante indagare su quanto controversa sia la relazione tra giovinezza, bellezza ed eternità. Biglietti a 10€ e 7€
.



BIGLIETTI DI INGRESSO
Ingresso unico di € 12.00 per lo spettacolo di Ascanio Celestini  del 6 aprile.
Gli altri spettacoli prevedono un ingresso intero di € 10,00 e ridotto di € 7.00 per disabili, accompagnatori e abilmente diversi, i soci dei corsi di Fabula Rasa e M.O.V., over 65 e under 18, tesserati del cinema Magnetto.
Gli spettacoli fuori abbonamento del 19 e 20 gennaio e del 2 febbraio, prevedono ingresso a offerta libera o un ingresso a pagamento con biglietto speciale per disoccupati, migranti, volontari A.I.B. e Protezione Civile


INFO E PRENOTAZIONI:
Fabula Rasa Ass.ne Onlus  -mob. 3348785494- fabulamail@gmail.com


Ufficio Stampa Lp Press
Luigi Piga – cell. 3480420650
email. luigipiga@lp-press.com

]]>
Want to look beautiful, read the following tips Mon, 10 Dec 2018 09:25:43 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507931.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507931.html anna anna Sometimes you will need to take additional steps when you paint your nails to avoid unsightly bubbling appearing on the surface of your polished nails. Don't overload your polish brush when applying each coat. You should also apply polish to your nails very slowly. It may take longer, but it will be delightfully smoother.

Biotin and vitamin H will help your hair grow. Vitamin H can help convert carbs into energy, and it also can help transform protein and fat. These tips will help your hair grow strong and healthy. Nuts and egg yolks are good and natural sources of biotin.

An application of white eyeshadow to the area above the middle of your upper lip will make the lips appear larger than they really are. The slight shimmer on your top lip will give the appearance of a full upper lip.

Your makeup brushes need to be cleaned regularly. A makeup brush can have thousands of germs. Reusing the brush without cleaning it is just going to put these germs back on your face.

Spray damp hair with "hot spray" prior to blow drying. This is usually found in the beauty section of stores such as Target or Walmart and is quite useful at helping the hair dry quicker and preventing split ends. It works by locking in the moisture and smells terrific!

The length of eyelashes with naturally purified feg eyelash serum can be a great factor behind your facial expressions and if you do not have proper eyelashes then you are missing many things in your beauty quotients. Feel free to buy feg from our official online store to get more. Maintaining length eyelashes were a difficult task in the past.

]]>
Bridesmaid makeup is also recommended for clear and nude makeup Mon, 10 Dec 2018 08:53:22 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507926.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507926.html davisyellow davisyellow Light and generous maid of honor makeup already proper show oneself beautiful, also won't cover up bridal ray. Here's how to make your bridesmaid look even more beautiful with your nude makeup.

Bridesmaid dresses 1

The key of nude makeup is bottom makeup, must clear, natural. Choose the foundation that is closest to skin color, gently push with finger even, let foundation and skin stick together. Suggest not to use sponge, easy to produce thick feeling. The dosage of foundation is as little as possible, such ability has nude makeup lightsome effect. Of course, BB cream is also a necessary cosmetic to create nude makeup effect!

2. Make up

Apply the powder to your face in a "point-and-click" way, but don't rub it back and forth on your face, which can damage the foundation. The key to preventing foundation from removing makeup is around the nose, lips and eyes.

Bridesmaid dresses 3. Eyeliner

When drawing eyeliner, must cling to eyelash root, usable a hand is in place of upper eyelid gently push, make on eyelash root sufficient exposure comes out, draw a thin, if be concealed appear can. The posterior corner of the eye can extend back and lengthen appropriately to brighten the eyes.

4. Eye shadow

Clear naked makeup, unfavorable choose exaggerated color, the proposal chooses the earth color, it is very suitable for Asian skin, also the most difficult to go wrong, also can freely tie-in dress, can be said to be "the joker" color.

Bridesmaid dresses 5. Blushes

The cheek of bridesmaid makeup must not be too thick, the cheek that USES pink department appropriately is red, build a "good look" ok.

Read more at:plus size bridesmaid dresses

Bridesmaid makeup 6, eyelashes

Nude makeup does not ask for dark eyelashes, but a clear root is essential. When clipping eyelash, begin to move outward gradually by eyelash root, clip it repeatedly a few times, can form natural arc line, prevent "dead Angle", take a few eyelash creams next, brush eyelash can.

Bridesmaid makeup 7, lip gloss

Choose the lip pen that is close to lipstick or labial color, draw the lip that gives oneself like, reoccupy lip brush to touch on fill double lip can, unfavorable choice thick colourful color.

Did you learn how to make up your bridesmaid dresses in a beautiful nude? Be a beautiful maid of honor that will set off the bride as well as her beauty

 

Read more at:one shoulder bridesmaid dresses uk

]]>
Capodanno 2019 - Cenone, show circense e musica al circo di Peschiera Borromeo (Milano) Sat, 08 Dec 2018 09:53:28 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507808.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507808.html Maurizio Zanoni Maurizio Zanoni Il circo di Peschiera Borromeo (Milano) di Paride Orfei sta allestendo il suo variopinto tendone per festeggiare ancora una volta l’arrivo dell’anno nuovo, in una maniera inconsueta.

Nella struttura, avvolta dalla magica atmosfera circense, non solo si potrà gustare un lauto cenone composto da piatti ricercati - ad esempio carpaccio di pesce spada agli agrumi, tonno affumicato al verduzzo, caccavelle  di gragnano al caffè con ricotta e amaretti, nocetta di vitello all’uva rosata - ma si assisterà a un grandioso spettacolo, particolarmente indicato per le famiglie, nel quale acrobati a corpo libero, acrobati aerei, giocolieri, equilibristi, contorsionisti e altri artisti daranno prova delle loro abilità.

Lo show condurrà i presenti alla fatidica mezzanotte, per salutare in compagnia il 2018 e brindare insieme all’anno nuovo. Seguiranno musiche e balli per cominciare allegramente il 2019.

La festa di capodanno si svolgerà il 31 dicembre 2017, dalle ore 21.00 alle 2.00, presso il circo in via Carducci a Peschiera Borromeo (MI). Per informazioni e prevendite: 3316522892 - 3408073021.

Il veglione di San Silvestro al circo, comprensivo di tutto, è offerto al prezzo di 100 euro per gli adulti e 50 per i bambini dai 4 ai 10 anni (gratis per i più piccoli 0-3 anni). Sono previsti sconti per famiglie o gruppi di 5 o più persone. C’è la possibilità di richiedere il menù vegetariano.

Menù “Gran Veglione” adulti: prosciutto crudo con ananas, carpaccio di lonzino stagionato con melograno, pancetta cotta alla brace, olive all’ascolana, crostino di pan travai e zola, carpaccio di pesce spada agli agrumi, piovra in bella vista al pepe rosa, tonno affumicato al verduzzo, gamberetti in salsa rosa, caccavelle di gragnano al caffè con ricotta e amaretti, crespelle trevisana e pancetta croccante, tranci di pesce spada agli agrumi con patate duchessa, sorbetto, sambuca e caffè, nocetta di vitello all’uva rosata con involtini di fagiolini e bacon, cotechino e lenticchie, spiedini di frutta fresca glacè, panettone e pandoro con crema chantilly. Beveraggio (acqua, vino, spumante, bibite) incluso.

Menù “Gran Veglione” bambini: prosciutto crudo, prosciutto cotto, pancetta cotta alla brace,mini mozzarella in carrozza, cubetto di pizza, crespelle al prosciutto e formaggio, arrosto di vitello, patate al rosmarino, cotechino e lenticchie, spiedini di frutta fresca glacè, panettone e pandoro con crema chantilly. beveraggio incluso.

 

 


]]>
CS Da Lola nuovo circo, balli anni 50 e 60 e storia della TV - Nel cast la cantante del Cirque du Soleil Fri, 07 Dec 2018 13:37:55 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507761.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507761.html LP Press LP Press Inviamo questa comunicazione con gentile richiesta di pubblicazione e diffusione.
Siamo a disposizione per fornirvi ulteriori informazioni e fotografie in alta risoluzione


COMUNICATO STAMPA 


DA LOLA
LE TRASMISSIONI RIPRENDERANNO IL PIÙ PRESTO  POSSIBILE

3, 4, 5 e 6 gennaio 2019 - ore 21:30
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino

Ore 21:30 accoglienza del pubblico con calici di bollicine e inizio dello show
Al termine dello spettacolo, pubblico e artisti insieme in pista a ballare la musica degli anni ’50 e ‘60

Sito web dedicato www.dalola.tv

Com’era bella la TV in bianco e nero, quanti sogni e quante speranze davanti a quello schermo.

Un viaggio negli anni ’50 e ’60, tra la storia della televisione italiana e la musica dell’epoca, con spettacolo di circo contemporaneo e balli per tutti al ritmo di twist, hully-gully, boogie woogie, rock ‘n roll e mambo, ma anche con i lenti delle romantiche canzoni d’autore.

Quattro serate in cui il pubblico proverà la sensazione di trovarsi in uno studio televisivo dell’epoca per partecipare a un gran varietà in diretta con protagonisti eccentrici, tecnici insoliti, giochi e ospiti d’eccezione che racconteranno il periodo del boom economico, dei primi elettrodomestici e di programmi cult come “Lascia o raddoppia” e l’indimenticabile “Carosello”.

Il cast è composto da 12 artisti circensi e da Priscilia Le Foll, cantante del Cirque du Soleil.


TICKET in vendita su www.mailticket.it | Intero 20 € - Ridotto 15 €  


INFO: tel. 011530217 - email booking@flicscuolacirco.it
WEB:  www.dalola.tv | www.flicscuolacirco.it | www.facebook.com/FLIC.Scuola.di.Circo



Dopo il successo della produzione “Moonlight Swing”, spettacolo di circo contemporaneo ambientato negli anni ’20 andato in scena lo scorso gennaio in quattro serate sold out,
dal 3 al 6 gennaio 2019 la FLIC Scuola di Circo festeggia il nuovo anno trasformando il suo Spazio FLIC in un vecchi studio televisivo degli anni ’50/’60 e proponendo “DA LOLA. Le trasmissioni riprenderanno il più presto possibile”, nuova produzione con un cast internazionale composto da 13 artisti.


Quattro serate in cui il pubblico potrà vivere un emozionante viaggio negli anni ’50 e ’60, tra la storia dei primi anni della televisione italiana e la sognante musica dell’epoca, assistendo ad un originale spettacolo di circo contemporaneo e ballando sino a tarda notte insieme al cast di artisti internazionali.

Alle ore 21:30 il pubblico verrà accolto con un calice di bollicine offerto da Flutz, il locale di via Bellezia 33 a Torino nato dopo un lungo lavoro di ricerca e selezione e punto di riferimento in città per gli amanti dello spumante con etichette di prestigio.

Subito dopo avrà inizio lo spettacolo di circo contemporaneo, un circo nuovo che la FLIC esprime da 16 anni attraverso un linguaggio multidisciplinare in cui le esibizioni fini a sé stesse vengono sostituite da una ricerca drammaturgica che le unisce ad altre arti quali teatro, danza e musica, con il fine di raccontare una storia o descrivere ambienti, atmosfere e personaggi.

Il pubblico entrerà in uno studio televisivo in fibrillazione per l’imminente inizio della trasmissione in diretta.
Il programma più atteso dell’anno con protagonisti bizzarri, tecnici insoliti, giochi e ospiti d’eccezione che racconteranno il periodo del boom economico, dei primi elettrodomestici e di programmi cult come “Lascia o raddoppia” e di “Carosello” con alcuni dei suoi indimenticabili personaggi.

Un grande programma di varietà dal vivo immaginato da Lola.
Ma chi è Lola e cosa scopriremo dietro lo schermo della televisione? Chi incontreremo in questo viaggio e chi saranno gli ospiti del suo show? In questo speciale programma il pubblico potrà sentirsi a tratti come se fosse solo davanti al televisore di casa e a tratti come parte integrante di un pazzesco dietro le quinte, coinvolto in un vortice di emozioni e ricordi. Lola è la conduttrice di questa sinfonia di momenti fugaci, dentro e fuori il campo della telecamera, con l'aiuto del suo fedele direttore di scena e della sua troupe di tecnici e vallette. 

Al termine dello spettacolo la sala teatrale si trasformerà in una sala da ballo in cui potersi scatenare fino a tarda notte a ritmo di twist, hully-gully, boogie woogie, rock‘n’roll, mambo ed altri balli dell’epoca. Chi non vorrà ballare potrà semplicemente farsi avvolgere dalle atmosfere di quegli anni, rilassandosi e sorseggiando un drink.

Le discipline circensi utilizzate nello show sono roue Cyr, mano a mano, manipolazione d’oggetti, trapezio ballant, palo cinese e corda aerea.
Stevie Boyd ne cura la regia con aiuto di Francesco Giorda e Giulio Lanzafame, tutti docenti della FLIC, i costumi sono a cura di Agostino Porchietto e la scenografia di Roberta Scamuzzi con l’aiuto di Roberto Bianchi.

I12 artisti circensi provengono da Italia, Belgio, Cile, Francia, Lituania e sono Donatella Zaccagnino – allieva del terzo anno FLIC, Quentin Dubot, Jef Everaert, Camille Guichard, Magdalena Hidalgo Witker, Martina Monnicchi, Nicolas Raphael Moreno, Federica Pini Sandrelli, Džiugas Kunsmanas e Elie Chateignier - allievi del secondo anno FLIC, Enrico Formaggi – ex-allievo della FLIC e l’artista Lola Ruiz.
Fa parte del cast anche Priscilia Le Foll, cantante francese che con la sua sensazionale voce è stata recentemente tra i protagonisti a Torino dello spettacolo Toruk messo in scena dal Cirque du Soleil.

Questa nuova produzione della FLIC Scuola di Circo, progetto della Reale Società Ginnastica di Torino, è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Piemonte e dalla Città di Torino, di cui ha anche il patrocinio insieme a quello della Circoscrizione 6, e viene realizzata in collaborazione con l’associazione Variante Bunker, con il locale Flutz e con la mediapartnership di Radio GRP.


NEL CS IN ALLEGATO TROVERETE ANCHE APPROFONDIMENTI SULLA FLIC E SULLO SPAZIO FLIC RICAVATO IN UN EX HANGAR INDUSTRIALE DI PERIFERIA


Ufficio Stampa Lp
Luigi Piga
cell. 3480420650
email luigipiga@lp-press.com

 

]]>
Jollyhers clearance fashion women winter dresses at 2019 with Best style Fri, 07 Dec 2018 07:39:54 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507650.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507650.html jollyhersblog jollyhersblog The kids were scrambling over the fence, Sanchez said Schiltz was Women Fashion Dress for Sale around when a police officer arrived with gun drawn.. "We're just trying to provide them a pathway to get out, to get to another building, another environment, so they can better themselves," he said Wednesday..

The suspect is an independent dairy farmer who has sold homemade dairy products for many years, said a public official from the local government who requested to remain anonymous.. Those looking for high art would dismiss such a movie as a piece of junk; some hard core horror fans might be turned off by the campy nature of it all.

They would be able to more definitely identify particular features highlighted in the program notes, and they would not miss any of the interesting solos or transitions. Sir James, who was the son of one of Mr Cameron great grand uncle the second Earl of Fife, was awarded equal to more than today, to compensate him for the 202 slaves he forfeited on the Grange Sugar Estate in Jamaica..

Newsflash: the world is filled with sexual predators. The arsenal is far from being in the shape that President Donald Trump said Wednesday he wants to see under his watch. For StephinA2 its screaming kids. Last summer, Intel showed off a prototype laptop that was only 0.28 inches thin thinner than an iPad Air, but not by much, while having more computing power than the iPad..

Rahm wrote, "It has always been the understanding of the Hogan administration this proposed project would only use existing rights of way intended for these types of purposes and have minimal impacts on those who live and work along the final route should the project come to fruition.

Police said the windows had been rolled up when they arrived.Moments later, the girls mother came running out of the casino to see officers surrounding the SUV. According to court documents, Brown then allegedly admitted to police that she had placed her hand over the baby's mouth after the child had been crying all day and would not stop..

There is no breakdown of what type of misbehavior most often triggers suspensions and expulsions in Bibb County, but the Code of Conduct allows for repeated low level infractions to be upgraded to Level V given enough offenses. That would have been good enough for two bowl appearances if not for the post season ban..

The tour was part of a statewide and national recognition of what would have been Wright's 150th birthday. The farmers who can look their customers in the eye when they sell their produce are much more accountable than those who grow for processors who commingle crops.

Huge Deals at 2019 Winter/Spring! 70%OFF Fancy Women Dresses With At Jollyhers! Extra 10%OFF(Code "CART10")on $109+ Orders is also available!

Visit Jollyhers to find Women Dresses, Women Tops/Outwears, Women Bottoms/Sets, Kids Wears with free shipping.Snap on https://www.jollyhers.com/women-dresses

]]>
Notte Bianca della Solidarietà Oria Thu, 06 Dec 2018 12:38:35 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507536.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507536.html Notte Bianca della Solidarietà Oria Notte Bianca della Solidarietà Oria AD ORIA LA PRIMA EDIZIONE DELLA "NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA'"

Cultura, musica, artigianato, spettacolo e gastronomia a sostegno di due progetti benefici.

Domenica 23 dicembre a partire dalle ore 19,30, si svolgerà ad Oria la prima edizione della NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA', un evento straordinario che interesserà alcune vie del centro storico ( tra cui corso Umberto e via Roma) e due piazze centrali della città: piazza Manfredi e piazza Lorch. La manifestazione, realizzata dall'associazione culturale XPLANET  con il patrocinio del  Comune di Oria, è stata organizzata per sostenere due progetti benefici molto importanti: il primo "Oria città cardioprotetta", che ha l'obiettivo di raccogliere fondi per l'acquisto di defribillatori da alloggiare in alcuni punti strategici della città; il secondo è il progetto "Caritas diocesana" a cui sarà devoluta un'altra parte dei proventi della serata con lo scopo di donare ad alcune famiglie meno fortunate  un Natale più sereno e solidale.

La Notte bianca della Solidarietà prevede un programma ricco di spettacoli, musica, gastronomia e tanto divertimento per tutti, grandi e piccoli.

Sul palco di piazza Lorch si susseguiranno, a partire dalle 19,30 il piccolo coro di voci bianche "Città di Oria", a seguire ci sarà l'esibizione della scuola di danza "Arte in Movimento" e successivamente sarà la volta del coro gospel JUST FOR JESUS di Tyna Casalini, vero fiore all'occhiello della serata. E poi ancora musica e divertentismo con i Rewind 70, l'imperdibile e suggestivo"show glow party", e per tirare fino all'alba i DJ di Radio System  dopo la mezzanotte trasformeranno la piazza in una vera e propria discoteca all'aperto. Durante la manifestazione i bambini potranno consegnare la letterina dei desideri a Babbo Natale, che li attenderà e li intratterrà nella sua graziosa casetta di legno.

La storica piazza Manfredi farà invece da cornice allo straordinario spettacolo di magia del Mago Manisco, mentre ad animare l'intero itinerario della manifestazione ci saranno gli artisti di strada Happy man & Friend e i cantastorie per bambini.

Per i più golosi è stato predisposto un percorso di stand gastronomici dove sarà possibile degustare tante prelibatezze locali dolci e salate; ci sarà anche spazio per artigiani, hobbisti e commercianti dislocati lungo tutto il tragitto della manifestazione. Per gli amanti della storia e della cultura, di cui Oria è ricchissima, saranno aperti per l'occasione diversi luoghi di grande interesse con ingresso totalmente gratuito.

Nel periodo più magico e suggestivo di tutto l'anno La notte bianca della solidarietà vuole regalare ad Oria un'atmosfera incantata e di festa, all'insegna della generosità e della condivisione di buoni sentimenti; un'intera notte in cui tutti,  non solo avranno modo di vivere un momento di spensieratezza e divertimento, ma diverranno protagonisti e sostenitori di due progetti solidali che lasceranno un segno indelebile per tutta la comunità. La città vi aspetta a braccia aperte. Quest'anno il Natale inizia  ad Oria!

 

]]>
Notte Bianca della Solidarietà Oria Thu, 06 Dec 2018 12:37:47 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507535.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507535.html Notte Bianca della Solidarietà Oria Notte Bianca della Solidarietà Oria AD ORIA LA PRIMA EDIZIONE DELLA "NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA'"

Cultura, musica, artigianato, spettacolo e gastronomia a sostegno di due progetti benefici.

Domenica 23 dicembre a partire dalle ore 19,30, si svolgerà ad Oria la prima edizione della NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA', un evento straordinario che interesserà alcune vie del centro storico ( tra cui corso Umberto e via Roma) e due piazze centrali della città: piazza Manfredi e piazza Lorch. La manifestazione, realizzata dall'associazione culturale XPLANET  con il patrocinio del  Comune di Oria, è stata organizzata per sostenere due progetti benefici molto importanti: il primo "Oria città cardioprotetta", che ha l'obiettivo di raccogliere fondi per l'acquisto di defribillatori da alloggiare in alcuni punti strategici della città; il secondo è il progetto "Caritas diocesana" a cui sarà devoluta un'altra parte dei proventi della serata con lo scopo di donare ad alcune famiglie meno fortunate  un Natale più sereno e solidale.

La Notte bianca della Solidarietà prevede un programma ricco di spettacoli, musica, gastronomia e tanto divertimento per tutti, grandi e piccoli.

Sul palco di piazza Lorch si susseguiranno, a partire dalle 19,30 il piccolo coro di voci bianche "Città di Oria", a seguire ci sarà l'esibizione della scuola di danza "Arte in Movimento" e successivamente sarà la volta del coro gospel JUST FOR JESUS di Tyna Casalini, vero fiore all'occhiello della serata. E poi ancora musica e divertentismo con i Rewind 70, l'imperdibile e suggestivo"show glow party", e per tirare fino all'alba i DJ di Radio System  dopo la mezzanotte trasformeranno la piazza in una vera e propria discoteca all'aperto. Durante la manifestazione i bambini potranno consegnare la letterina dei desideri a Babbo Natale, che li attenderà e li intratterrà nella sua graziosa casetta di legno.

La storica piazza Manfredi farà invece da cornice allo straordinario spettacolo di magia del Mago Manisco, mentre ad animare l'intero itinerario della manifestazione ci saranno gli artisti di strada Happy man & Friend e i cantastorie per bambini.

Per i più golosi è stato predisposto un percorso di stand gastronomici dove sarà possibile degustare tante prelibatezze locali dolci e salate; ci sarà anche spazio per artigiani, hobbisti e commercianti dislocati lungo tutto il tragitto della manifestazione. Per gli amanti della storia e della cultura, di cui Oria è ricchissima, saranno aperti per l'occasione diversi luoghi di grande interesse con ingresso totalmente gratuito.

Nel periodo più magico e suggestivo di tutto l'anno La notte bianca della solidarietà vuole regalare ad Oria un'atmosfera incantata e di festa, all'insegna della generosità e della condivisione di buoni sentimenti; un'intera notte in cui tutti,  non solo avranno modo di vivere un momento di spensieratezza e divertimento, ma diverranno protagonisti e sostenitori di due progetti solidali che lasceranno un segno indelebile per tutta la comunità. La città vi aspetta a braccia aperte. Quest'anno il Natale inizia  ad Oria!

 

]]>
Notte Bianca della Solidarietà Oria Thu, 06 Dec 2018 12:37:25 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507534.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507534.html Notte Bianca della Solidarietà Oria Notte Bianca della Solidarietà Oria AD ORIA LA PRIMA EDIZIONE DELLA "NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA'"

Cultura, musica, artigianato, spettacolo e gastronomia a sostegno di due progetti benefici.

Domenica 23 dicembre a partire dalle ore 19,30, si svolgerà ad Oria la prima edizione della NOTTE BIANCA DELLA SOLIDARIETA', un evento straordinario che interesserà alcune vie del centro storico ( tra cui corso Umberto e via Roma) e due piazze centrali della città: piazza Manfredi e piazza Lorch. La manifestazione, realizzata dall'associazione culturale XPLANET  con il patrocinio del  Comune di Oria, è stata organizzata per sostenere due progetti benefici molto importanti: il primo "Oria città cardioprotetta", che ha l'obiettivo di raccogliere fondi per l'acquisto di defribillatori da alloggiare in alcuni punti strategici della città; il secondo è il progetto "Caritas diocesana" a cui sarà devoluta un'altra parte dei proventi della serata con lo scopo di donare ad alcune famiglie meno fortunate  un Natale più sereno e solidale.

La Notte bianca della Solidarietà prevede un programma ricco di spettacoli, musica, gastronomia e tanto divertimento per tutti, grandi e piccoli.

Sul palco di piazza Lorch si susseguiranno, a partire dalle 19,30 il piccolo coro di voci bianche "Città di Oria", a seguire ci sarà l'esibizione della scuola di danza "Arte in Movimento" e successivamente sarà la volta del coro gospel JUST FOR JESUS di Tyna Casalini, vero fiore all'occhiello della serata. E poi ancora musica e divertentismo con i Rewind 70, l'imperdibile e suggestivo"show glow party", e per tirare fino all'alba i DJ di Radio System  dopo la mezzanotte trasformeranno la piazza in una vera e propria discoteca all'aperto. Durante la manifestazione i bambini potranno consegnare la letterina dei desideri a Babbo Natale, che li attenderà e li intratterrà nella sua graziosa casetta di legno.

La storica piazza Manfredi farà invece da cornice allo straordinario spettacolo di magia del Mago Manisco, mentre ad animare l'intero itinerario della manifestazione ci saranno gli artisti di strada Happy man & Friend e i cantastorie per bambini.

Per i più golosi è stato predisposto un percorso di stand gastronomici dove sarà possibile degustare tante prelibatezze locali dolci e salate; ci sarà anche spazio per artigiani, hobbisti e commercianti dislocati lungo tutto il tragitto della manifestazione. Per gli amanti della storia e della cultura, di cui Oria è ricchissima, saranno aperti per l'occasione diversi luoghi di grande interesse con ingresso totalmente gratuito.

Nel periodo più magico e suggestivo di tutto l'anno La notte bianca della solidarietà vuole regalare ad Oria un'atmosfera incantata e di festa, all'insegna della generosità e della condivisione di buoni sentimenti; un'intera notte in cui tutti,  non solo avranno modo di vivere un momento di spensieratezza e divertimento, ma diverranno protagonisti e sostenitori di due progetti solidali che lasceranno un segno indelebile per tutta la comunità. La città vi aspetta a braccia aperte. Quest'anno il Natale inizia  ad Oria!

 

]]>
What Makes Fun Things To Do In Staten Island So Special? Thu, 06 Dec 2018 10:43:14 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507480.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507480.html moizusks moizusks If you're taking into consideration putting in by yourself property, location of operate, or retailer, then you can find some factors which you're working to operate out. It is possible to ponder exactly what shade you will need to possess, precisely what size to perform, which genuinely have put inside your awnings. Considering that you could possibly believe that, it may potentially uncover a small overpowering. Before giving up, there surely are a few factors which may possibly let you to choose up one of the most valuable awnings in Things to do in Staten Island NY on the building. 1 issue which you could possibly surely do in an effort to pick one of the most valuable awnings in Things to do in Staten Island NY is going to be constantly to decide on a listing of these type variables of this building you may sign up for the awnings to. Some matters get in to account are the coloration on the partitions, even no matter whether the home windows have partitions, just how tall the roof is also, as well as diverse elements. With this particular entranceway the trimming onto the windows could moreover play one particular element from the awnings which you pick. As quickly as you've got a really amazing picture on thoughts of this coloring scheme of one's workplace or property, as well as also the variety of textures, then it may allow you to choose up one of the most valuable awnings.
 
Anything else which you could possibly surely do this may possibly potentially let you pick one of the most valuable awnings in Things to do in Staten island NY that will be constantly to evaluate the home windows which you are receiving to put in these. Obtaining extremely considerably an awning on a window or even employing somewhat awning on an enormous window, both may possibly potentially probably not look for the absolute ideal. Should you be enthusiastic about getting certain the awnings are arranging to turn into huge sufficient that they shift over the whole window you may place in them. After does one comprehend what dimension and type you're receiving to make a decision on, you ought to handle your income agent in a close by retail shop to discover exactly what they may possibly recommend?  
 
You happen to be able to advise all the info which you might have regarding your house, by way of example, look components as well as how massive is these chimney, as well as they may have the capability to supply you this with a notion which awnings in Things to do in Staten island NY performs absolutely the ideal for that property or place of operate together with the information which you were presented.  
 
It truly is your major explanation guiding hiring an attorney. Now you happen to be Enthusiastic about being provided a prepared document with thorough tips concerning your home. Your pursuing question ought to be the way you could possibly have the report. One particular can check out the internet site staten island events today online to have comprehensive insights about Staten Island events today!

]]>
Air Jordan 12 Bulls from inside t Thu, 06 Dec 2018 06:44:32 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507427.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507427.html cathe madan cathe madan Designing a logo is no child's play. It involves a lot of brainstorming and research. What are needed here are good imagination, analysis, and presentation skills. Once products achieved, easy the following software like Logo Creator can make things smooth easy.

Of course, some of the people who may visit Alaska and turn into in ak sport fishing lodge nicely be into fishing. With the them need the scenery and appealing. These boats can be used by people that after this activity. All of these luxury cruises that permit them to tour Air Jordan 12 Bulls from inside the stay's bodies of water to see other stores. This is an assurance that they'll get method activities and comfy accommodation regardless if they don't really like to fish.

The jewelry may also sit through a bureau and provide dozens; This unique kind of arrangement contains hundreds of little hooks to hang your jewelry off involving. If you prefer to see your jewelry or have some work surface near your own dress, a tower can be a nice choice. They cost anywhere from $20 to $30. An awful lot of these "towers" are wall mounted, or even door mounted, but I classify those models as towers mainly because the principle will be the same: hooks to hang your jewelry off among. If you are tight on space, using a wall "tower" for your jewelry can be a terrific method to go. Just keep it a bit out in the way as well as aren't brushing up against it as soon as you walk merely.

Landing pages on a web business play a vital role in SEO and product sales process. In case you use a good web designer who comes with an understanding of SMM, SEO and marketing, they will explain that to you before start off investing funds and moments. SMM can drive traffic might be a landing page i.e. where audience are going to be sent, doesn't fulfil they will not buy. Merely on the 'hub' which you is vital to house energy inspection using. Get it right extremely first.

Roger Corman was famous for giving many unknowns a previous chance generate movies so James figured it any good place to start. So he went calling with his or her short promo in hands.

As you grow larger, and do more and larger projects and involve more people think about using spreadsheets to homework estimates and becoming contract forms, and formalise milestone acceptance and delivery forms. Will certainly make your role stronger and clearer.

 

So need not worry as now our website has made flying across the borders easier, happier and wallet friendly with cheap air deals as per your requirement and inexpensive. So get in touch with us now and fly full of the sky as intend to provide get you connected to most of the airline deals and have cost effective prices that won't burn holes into your wallet. Jordan 12 Bulls Sale As our website will support you to fly on your desired destination at unbelievable prices.

]]>
Air Jordan 12 Bulls from inside t Thu, 06 Dec 2018 06:43:56 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507426.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507426.html cathe madan cathe madan Designing a logo is no child's play. It involves a lot of brainstorming and research. What are needed here are good imagination, analysis, and presentation skills. Once products achieved, easy the following software like Logo Creator can make things smooth easy.

Of course, some of the people who may visit Alaska and turn into in ak sport fishing lodge nicely be into fishing. With the them need the scenery and appealing. These boats can be used by people that after this activity. All of these luxury cruises that permit them to tour Air Jordan 12 Bulls from inside the stay's bodies of water to see other stores. This is an assurance that they'll get method activities and comfy accommodation regardless if they don't really like to fish.

The jewelry may also sit through a bureau and provide dozens; This unique kind of arrangement contains hundreds of little hooks to hang your jewelry off involving. If you prefer to see your jewelry or have some work surface near your own dress, a tower can be a nice choice. They cost anywhere from $20 to $30. An awful lot of these "towers" are wall mounted, or even door mounted, but I classify those models as towers mainly because the principle will be the same: hooks to hang your jewelry off among. If you are tight on space, using a wall "tower" for your jewelry can be a terrific method to go. Just keep it a bit out in the way as well as aren't brushing up against it as soon as you walk merely.

Landing pages on a web business play a vital role in SEO and product sales process. In case you use a good web designer who comes with an understanding of SMM, SEO and marketing, they will explain that to you before start off investing funds and moments. SMM can drive traffic might be a landing page i.e. where audience are going to be sent, doesn't fulfil they will not buy. Merely on the 'hub' which you is vital to house energy inspection using. Get it right extremely first.

Roger Corman was famous for giving many unknowns a previous chance generate movies so James figured it any good place to start. So he went calling with his or her short promo in hands.

As you grow larger, and do more and larger projects and involve more people think about using spreadsheets to homework estimates and becoming contract forms, and formalise milestone acceptance and delivery forms. Will certainly make your role stronger and clearer.

 

So need not worry as now our website has made flying across the borders easier, happier and wallet friendly with cheap air deals as per your requirement and inexpensive. So get in touch with us now and fly full of the sky as intend to provide get you connected to most of the airline deals and have cost effective prices that won't burn holes into your wallet. Jordan 12 Bulls Sale As our website will support you to fly on your desired destination at unbelievable prices.

]]>
I take been an apostle to OSRS gold Thu, 06 Dec 2018 03:31:06 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507406.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507406.html rsgoldfast rsgoldfast A similar 1 MTX user can buy alot of keys, capture a great deal of prim stars/lamps and be far added advanced at a faster bulk and able to do added stuff, acquaintance added agreeable etc. than a similar 1 chargeless amateur not appliance MTX.

So it is not merely the adeptness to look aspect that's the acumen bodies abhorrence MTX. You are about comparing Apples to Oranges.

That said. I take been an apostle to OSRS gold abacus accepting in the bold you can earn(Like with clue scrolls) That would not really abundant be corrective but take a functionality.

Like Silver militarist boots as a Clue annal reward. Or Accessories that fosters stats such as attack/agility etc by absolute baby margins 1 or 2 points.

However, LoL is a PvP daring at the core. RS is not. There's a PvP basic but in RS3 about no one does that.

Outside of accepting on Top array that a lot of bodies now will accede it is meaningless, MTX does not advice that abundant added than accord bodies that the advantage to runescape 2018 skip the bullwork which was commonly among the affliction parts of rs.

Bodies around 07scape area TH isn't accessible consistently accuse about how apathetic and bothersome a accomplishment like RC is admitting RS3 gives you options such as attain money for apathetic xp (conventional rc), afk for take xp without any money (runespan), quick xp for many OSRS gold plan and very low money (soul runes) or MTX for no time spending IRL money for low in daring budgetary gains.

]]>
SIMONETTA SPIRI "IL VIAGGIO DEI PENSIERI" IL NUOVO SINGOLO: DA VENERDI' 7 DICEMBRE IN ROTAZIONE RADIOFONICA E DISPONIBILE SU TUTTE LE PIATTAFORME DIGITALI Wed, 05 Dec 2018 11:51:44 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507382.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507382.html Luca Giudice Luca Giudice

COMUNICATO STAMPA

 

Venerdì 7 dicembre in radio e nei digital store


"IL VIAGGIO DEI PENSIERI"

il nuovo singolo di SIMONETTA SPIRI


(NatyLoveYou distr. Believe Digital)




Si intitola "Il viaggio dei pensieri" il nuovo singolo della cantautrice Simonetta Spiri.

Il brano, scritto in collaborazione con Gabriele Oggiano, dalla delicata tessitura musicale e testuale ci porta nella dimensione dei ricordi e dei pensieri in cui tutto rallenta e si ferma.
L’anima inizia a respirare, a parlare, a viaggiare, restituendoti attimi a cui tu, e solo tu, puoi dare senso e valore.
"In questo viaggio, racconta Simonetta, tutte le mie emozioni si trasformano in musica, anche quelle che fermano il tempo, il respiro e i sogni. Una musica vera, libera, profondamente immensa come il mare e incontaminata, che saprà arrivare al cuore di chi nonostante tutto continua ad esserci. Un viaggio nei pensieri, nel cuore e nell'anima"

Il videoclip, che accompagna Il viaggio dei pensieri, diretto da Fabrizio Cestari e girato a Roma, ci rende empatici spettatori di quel momento in cui, tra il bianco e il nero, tra le onde di un mare che porta via e riconsegna, prende forza la metafora della vita di chi «a passi lenti e stanchi sorride e va avanti» mantenendo ben saldo il legame indissolubile con chi, non essendo più con noi, ci parla al cuore.

«Un grazie infinito a colei che mi ha donato la vita con amore e ha saputo insegnarmi l'arte di amare e perdonare. Lei che è la ragione del mio respiro.  A me! che guardo ancora verso il sole e cerco ogni giorno il senso tra il dolore del vuoto che mi consuma e il paradiso. La vita non ci aspetta, ma so che mia madre lo farà, lei mi aspetterà e le nostre anime si ricongiungeranno per l'eternità. Ti amo mamma». Simonetta 


SIMONETTA SPIRI nasce a Sassari nel 1984 e, fin da bambina, coltiva la sua grande passione per il canto. 

La popolarità arriva nel 2007, con la partecipazione al talent "Amici". Due album all'attivo: "Il mio momento" (2009) e "Quella che non vorrei" (2013) e un singolo "L’amore merita" (2016), certificato Oro da FIMI
Il 2017 è l’anno per lasciarsi tutto alle spalle perché il sole indica  la nuova strada, è uscito infatti il singolo Il tempo di reagire! Nel 2018, Simonetta insieme a Tony Maiello, ha firmato il brano "Ed io" contenuto nell'album "Dieci" di Valerio Scanu.



www.simonettaspiri.it  - www.facebook.com/simonettaspiri

 twitter.com/simonettaspiri - www.instagram.com/simonettaspiri

 www.youtube.com/channel/UComsPjhM3kD-XTm5GHVigyw



Promozione: Luca Giudice -  lucagiudice@hotmail.it 

Management:: Daniele Palano - daniele@natyloveyou.com 




]]>
RUGGERO de I TIMIDI - “CHRISTMAS SHOW 2018” Tue, 04 Dec 2018 15:10:04 +0100 http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507169.html http://content.comunicati.net/comunicati/arte/spettacoli/507169.html L'Altoparlante L'Altoparlante

 

Ruggero de I Timidi torna a teatro con uno show dedicato al periodo più tenero dell’anno.

 

Dopo il successo del primo “raduno timido” e del tour “Giovani Emozioni”, il crooner timido entra a teatro per cinque serate dedicate alla magica atmosfera natalizia.

Ispirandosi ai grandi show natalizi americani, Ruggero coinvolgerà il pubblico con un sapiente mix di irriverenza e gioia in cui si alterneranno canzoni, poesie recitate da angeli, Babbi Natale in crisi e ospiti a sorpresa.

Ad accompagnarlo sul palcoscenico, oltre alla straordinaria band, ci sarà la moglie-diva Fabiana Incoronata Bisceglia e il Maestro Ivo, tenore lirico della scuola genovese.

 

Preceduto da una “data zero” in programma il 7 dicembre al Phenomenon di Fontaneto D’Agogna (NO), il Christmas show toccherà poi i teatri di Milano, Torino, Bologna, e Legnago.

 

SPOT 1

https://youtu.be/yGunE9FkDUU

 

RUGGERO DE I TIMIDI

Christmas show

 

Tutte le date

 

7 Dicembre

Phenomenon – Fontaneto D’Agogna (NO)

 

10 Dicembre

Teatro della Luna – Assago (MI)

 

11 Dicembre

Teatro Concordia – Venaria Reale (TO)

 

12 Dicembre

Teatro delle Celebrazioni – Bologna

 

13 Dicembre

Teatro Salieri – Legnago (VR)

 

 

Info/booking: Produzioni timide - info@produzionitimide.com

 


______________________________________________________________________

 

 

BIO

Crooner impacciato, cantante beat nostalgico, una raccolta vivente dei momenti più imbarazzanti e poetici della musica italiana e internazionale, Ruggero de I Timidi è il figlio illegittimo di una relazione tra un’orchestra di fine anni ‘50 ed il grande Freak Antoni, un neomelodico colto (in fallo), con la vocazione al demenziale raffinato. Un cocktail perfetto che mescola modernità e sano vintage: è il cantante da night che mancava in questi anni, arrivato per colmare le lacune della discografia italiana affrontando tematiche che gli altri cantanti non hanno il coraggio di affrontare, partendo proprio dalle classiche storie d’amore. Oltre alla timidezza, infatti, Ruggero rompe i tabù. E lo fa con canzoni che vanno dritte al sodo e che sono diventate dei veri e propri inni, sia dal vivo che con milioni di visualizzazioni su YouTube (“Timidamente Io”, “Pensiero Intrigante”, “Notte Romantica”, “Padre e Figlio”). Totalmente indipendente è stato lanciato televisivamente da “Tu Si Que Vales” (Canale 5), partecipando successivamente a “Quelli che il calcio” (Rai 2), “Check Point” (TgCom24) e “90 Special” (Italia 1). Ha suonato nei principali club e festival d’Italia, compreso l’Home Festival e Deejay On Stage. Ruggero de I Timidi è stato protagonista anche di tre tournée teatrali: Ruggero de i Timidi Christmas Show (2014-2015), Spruzzi di gloria (2017) e Ruggero dei Timidi show (2018).

Nonostante entrambi si ostinino a negare l’esistenza dell’altro, dietro Ruggero de I Timidi c’è Andrea Sambucco, comico e autore udinese noto per le sue partecipazioni a “Central Station” (MTV), “Zelig” (Canale 5), “Glob” (Rai 3), “Quelli che il calcio” (Rai 2).

 

 

 

Contatti e social

Sito web: ruggerodeitimidi.com

Facebook: facebook.com/ruggerodeitimidi

Twitter: @ruggero_timidi

Instagram: @ruggerodeitimidi

 

Canale Youtube: youtube.com/ruggerodeitimidi

]]>