Palladium, continua fino al 12 maggio il Roma Tre Film Festival: nel weekend Vanzina, Giovannesi, Bispuri, Stasi e Fontana

09/mag/2019 16:01:43 GDG Press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CONTINUA AL TEATRO PALLADIUM IL ROMA TRE FILM FESTIVAL - XIV edizione

Fino al 12 maggio

TRA GLI OSPITI DEL WEEK-END: FRANCESCO MICCICHÉ, LAURA BISPURI, CLAUDIO GIOVANNESI, CITTO MASELLI, PUPI AVATI, GIUSEPPE STASIGIANCARLO FONTANA E TANTI ALTRI.

Ingresso libero

 SCARICA TUTTE LE FOTO

in foto dall'alto verso destra: Claudio Giovannesi, Citto Maselli, Laura Bispuri, Antonio e Pupi Avati

Continua fino a domenica 12 maggio il Roma Tre Film Festival, la rassegna cinematografica giunta quest’anno alla sua XIV edizione organizzata dal Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università degli Studi Roma Tre in collaborazione con la Fondazione Roma Tre Teatro Palladium. Partner del Festival: il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Lazio, l’Istituto Luce e la Cineteca Nazionale.

Il direttore artistico Vito Zagarrio esprime soddisfazione per l’affluenza di pubblico e l’andamento della manifestazione: «Il Roma Tre Film Festival è in pieno svolgimento e sta avendo un ottimo riscontro. Sono contento che stiano partecipando gli studenti, con i loro lavori, le loro sperimentazioni, il loro immaginario. Giovani filmmakers come Andrea Segre e Daniele Gaglianone incontrano vecchi maestri come Franco Piavoli, e tra un paio di giorni saranno sul palco i “veterani” Citto Maselli e Pupi Avati, ma anche una regista emergente come Laura Bispuri. Attendo con emozione l’incontro con Claudio Giovannesi, un nostro allievo che ormai ha superato tutti i maestri, e le molte riflessioni che si faranno sul tema dell’accoglienza, argomento che mi sta a cuore e su cui bisogna battersi.»

Nato come "Carta bianca Dams" all'interno del Festival romano "Arcipelago" per valorizzare i cortometraggi degli studenti, il R3FF ideato e diretto da Vito Zagarrio, si è gradualmente evoluto conquistando nel tempo un suo spazio apprezzato e riconosciuto nello storico quartiere romano della Garbatella e quest’anno si arricchisce con la mostra fotografica Film People di Alessio Trerotoli, allestita nel foyer del Teatro e visitabile per tutta la durata del festival.

Accanto alle Master Class, tenute come ogni anno dagli ospiti del Festival, particolare attenzione è rivolta alle “immagini della migrazione” come occasione per riflettere collettivamente sulle geografie dell’immaginario che il cinema da sempre contribuisce a sollecitare.

Il programma del week-end si apre con un’intera giornata dedicata alla commedia italiana. Dopo il consueto spazio “Carta bianca Dams”, il regista Francesco Miccichè tiene una Masterclass sul suo cinema. L’incontro rappresenta anche l’occasione per ricordare Lino Miccichè, fondatore del Dams di Roma Tre, nel quindicennale della sua comparsa. Segue una tavola rotonda animata tra gli altri dai registi Enrico Vanzina, Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana. A seguire, Stasi e Fontana presentano il loro film Metti la nonna in freezer, alla presenza di parte del cast.

Sabato 11 maggio due ospiti d’eccezione, due generazioni del cinema italiano a confronto: Francesco ‘Citto’ Maselli e Claudio Giovannesi. Al concorso “Carta Bianca Dams” segue la presentazione del libro Il cinema di Francesco ‘Citto’ Maselli curato da Giacomo Martini e la proiezione del film Storia d’amore. Per l’occasione Valeria Golino, protagonista del film, omaggia il regista con una video-testimonianza. Numerosi ospiti omaggiano il regista presente in sala. Alle 21 Claudio Giovannesi incontrerà il pubblico del Palladium.

Domenica 12 maggio al concorso “Carta Bianca Dams” segue un incontro con la regista Laura Bispuri che presenta il suo ultimo film Figlia mia. Ospiti d’eccezione della serata finale sono Pupi e Antonio Avati, che ricevono per l’occasione un Premio alla carriera. Nel corso della serata viene annunciato, inoltre, il vincitore del Concorso “Carta Bianca Dams”. Il Roma Tre Film Festival si chiude con l’ultima proiezione della serie “Ritorno in pellicola” dedicata al film L’arcano incantatore di Pupi Avati, con la partecipazione dell’attore Stefano Dionisi.

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO 

VENERDÌ 10 maggio

15.30 �“ “Carta Bianca Dams”

Nerd Forever di Simone Spige alias Mario Caroni (16’)

Storia triste di un pugile scemo, di Paolo Strippoli (21’)

Le nozze di Cadmo e Armonia di Gianluca Mei (7’)

Polvere siamo, di Lorenzo Donnini (18’)

17.00 �“ “Master Class”

Incontro con Francesco Miccichè

Proiezione di sequenze dei suoi film e omaggio a Lino Miccichè nel quindicesimo della scomparsa

a seguire

Tavola rotonda: “La commedia italiana contemporanea” con Ilaria de Pascalis, Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, Giacomo Manzoli, Enrico Vanzina

20.30 - “Master Class”

Metti la nonna in freezer di Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi, 2018, 100’, alla presenza dei registi

***

SABATO 11 maggio

15.30 �“ “Carta Bianca Dams”

The Essence of Everything, di Daniele Barbiero (20’)

Melanie di Nicholas Martini (13’)

Happy Today di Giulio Tonincelli (18’)

Im baren, Lilian Sassanelli (15’)

17.00 �“ “Omaggio a Citto Maselli”

Presentazione del libro Il cinema di Francesco ‘Citto’ Maselli’

Partecipano: Roberto Cicutto, Furio Colombo, Fabio Ferzetti, Paolo Taviani, Bruno Torri, Aldo Tortorella, Wilma Labate, con una videotestimonianza di Valeria Golino

a seguire

Storia d’amore di Citto Maselli, 1986, 109’, alla presenza del regista

 

20.30 - “Master Class”

Incontro con Claudio Giovannesi

***

DOMENICA 12 maggio

15.30 �“ “Carta Bianca Dams”

Beauty, di Nicola Abbatangelo (25’)

Pater Familias, di Giacomo Boeri (10’)

Humam di Carmelo Segreto (12’)

In principio, di Daniele Nicolosi (20’)

17.00 �“ “Master Class”

Figlia mia di Laura Bispuri, 2018, 100’ alla presenza della regista

A seguire

Premio G. C. Castello alla miglior tesi di laurea e di dottorato

Consegna Stefania Parigi

a seguire

Premio Carta Bianca Dams

Proiezione del corto vincitore

20.30 �“ “Serata finale”

Premio speciale Palladium Cinema a Pupi e Antonio Avati

L’arcano incantatore di Pupi Avati, 1996, 96’, alla presenza del regista, del produttore e di Stefano Dionisi.

***

SCARICA IL COMUNICATO

SCARICA IL PROGRAMMA

SCARICA LA FOTO

SCARICA LA CARTELLA STAMPA

SCARICA TUTTE LE FOTO

INFO

Teatro Palladium
piazza Bartolomeo Romano, 8 �“ Roma - Tel: 06 5733 2772
http://teatropalladium.uniroma3.it/ - teatro@uniroma3.it - https://www.facebook.com/teatropalladium/

 

Ufficio stampa GDG press

www.gdgpress.com

Michela Rossetti : 3479951730 gdgpress@gmail.com

Ilenia Visalli: 3293620879 ilenia.visalli@gdgpress.com

Giulia Zanichelli : 3401808965 giulia.zanichelli@gmail.com

Alessandro Gambino: 3208366055 alessandro@gdgpress.com

Se non desideri ricevere comunicazioni di questo tipo in futuro puoi disiscriverti cliccando qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl