GIORDANO IN JAZZ | autunno 2019

Allegati

11/ott/2019 18:04:38 Moody Jazz Cafè Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

GIORDANO IN JAZZ autunno/inverno 2019

Edizione del segno delle donne e del piano solo internazionale. Apertura affidata a Linda May Han Oh e poi si continua con Rickie Lee Jones e Brad Mehldau.


Siamo giunti all’edizione 2019 di Giordano in Jazz Winter Edition, la rassegna jazz organizzata dal Comune di Foggia con la collaborazione artistica del Moody Jazz Cafè.

Continua la sua crescita artistica e l’appeal internazionale della rassegna, che quest’anno punta sulle donne e sul pianista che ispirò Alessandro Baricco per la scrittura di “Novecento: la leggenda del pianista sull’oceano”. 3 date invernali, più il consueto appuntamento con il Gospel di Natale, che partono il 20 ottobre con Linda May Han Oh e proseguono con due leggende della musica internazionale come Rickie Lee Jones, il 17 novembre e Brad Mehldau, il 4 dicembre. A questi si aggiungeranno altri 5 appuntamenti presso l’incantevole Sala Fedora del Teatro Giordano.




L’apertura 2019 è stata affidata a Linda May Han Oh, considerata una tra i “migliori musicisti” della sua generazione. Le sua qualità espressive e la grande tecnica hanno sedotto i grandi della musica mondiale, che l’hanno voluta nei loro progetti, tra i quali Pat Metheny (di cui è attualmente la bassista) Joe Lovano, Steve Wilson, Vijay Iyer, Dave Douglas, Kenny Barron, Geri Allen, Fabian Almazan e Terri Lyne Carrington.

Artista nata in Malesia, cresciuta a Perth, nell'Australia occidentale, e profonda sperimentatrice musicale già dall’età dell’adolescenza, quando iniziò a suonare il piano, il fagotto e il basso elettrico, esibendosi in performance jazz nelle scuole superiori. Linda ha studiato alla W. A Academy of Performing Arts (WAAPA), dove si è laureata con il massimo dei voti, è stata finalista alla borsa di studio di James Morrison nel 2003, nel 2008 ha ricevuto il premio ASCAP Young Jazz Composer. Ha anche ricevuto una menzione d'onore al Thelonious Monk Bass Competition del 2009 e ha ricevuto il Bell Award for Young 2010 Artista australiano dell'anno. Nel 2010 è stata nominata per il Jazz Journalist's Awards come Up and Coming Artist of the Year e ha ricevuto il premio n. 1 Acoustic Bass Rising Star nel sondaggio di Downbeat Critic. Nello stesso anno ha ricevuto il 2 ° posto al concorso BASS2010 di Berlino.

Un’artista completa e dalla spiccata creatività che con l’uscita nel 2017 di "Walk Against Wind" su Biophilia Records, ha ricevuto il plauso della critica ed è stata inserita nel sondaggio NPR Music Jazz Critics 2017.

Linda sta attualmente lavorando al suo secondo album per trio di trombe e ad un gruppo di otto pezzi con un quartetto d'archi Aventurine - con musica commissionata dalla Galleria Jazz nel 2012. È stata recentemente destinataria del riconoscimento della Jerome Foundation Fellowship.


INFO e vendita biglietti su www.vivaticket.it
e presso il Botteghino del teatro Umberto Giordano: tel. 0881.792908, www.teatrogiordano.it.
www.fFacebook.com/teatrogiordanoofficial
www.instagram.com/teatro_giordano

www.facebook.com/moodyjazzcafe

 


Gentilissimo/a,in ottemperanza al nuovo Regolamento UE 2016/679 - (GDPR) Codice in materia di protezione dei dati, desideriamo informarla che :• il Suo contatto mail è inserito nella nostra mailing list e sarà usato solo per finalità di informazione e promozione delle attività e degli spettacoli prodotti dalla nostra Società;
• il Suo contatto non sarà diffuso a terze parti e i Suoi dati saranno trattati secondo la normativa vigente;
• il trattamento dei Suoi dati avrà luogo con modalità automatizzate ed informatiche;
• i Suoi dati saranno comunicati solo ai responsabili del trattamento incaricati della gestione del servizio in oggetto;
• i Suoi dati non saranno trasferiti a paesi terzi.
 Ai sensi del citato Regolamento, il Titolare del Trattamento informa che gli interessati hanno il diritto di richiedere l'accesso, la rettifica o la cancellazione dei dati trattati o la limitazione del loro utilizzo.
Se desidera rimanere in contatto con noi ed essere sempre aggiornato/a sulle nostre attività e progetti, non deve eseguire alcuna azione, in questo modo ci autorizza a continuare ad inviarLe le nostre comunicazioni all’indirizzo in nostro possesso.
Qualora voglia disiscriversi dalla nostra newsletter basterà rispondere a questa mail con espressa richiesta di cancellazione dal nostro Database


 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl