James Senese&Napoli Centrale al Déjà vu di Pozzuoli con Art App Art

24/feb/2015 17:33:44 informanight press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

James Senese&Napoli Centrale al Déjà vu di Pozzuoli con Art App Art

 

Il grande sassofonista e la storica formazione di all star si esibirà in un concerto unico a Pozzuoli

 

 

“Sono nato nero e sono nato a Miano, suono il sax tenore e soprano, lo suono a metà strada tra Napoli e il Bronx, studio Coltrane, dalla mattina alla sera, sono innamorato di Miles Davis, dei Weather Report e in più ho sempre creato istintivamente, cercando di trovare un mio personale linguaggio, non copiando mai nessuno. Il mio sax porta le cicatrici della gioia e del dolore della vita”. James Senese & Napoli Centrale sono un gruppo che ha saputo operare una vera fusione, creando un suono rispettoso della tradizione popolare, ma aperto ad ogni forma di arricchimento strutturale, in grado di rendere il linguaggio proposto, universalmente fruibile. Nel febbraio 2012 è uscito l’ultimo cd di James Senese "E' Fernut' 'O Tiempo" il cui filo conduttore sono le note calde e vitali del sassofono di James, figlio afro-partenopeo di una Napoli dalle espressività contaminate, cariche di anima e sofferenze, volti e parole. Il dialetto di sempre e una svolta romantico nostalgica che sviscera i sentimenti in profondità, sinceramente, senza ipocrisie o maschere. Oggi, il noto sassofonista, grande amico dello scomparso cantautore napoletano Pino Daniele salirà sul palco del Déjà vu di Pozzuoli per un concerto unico con “Art App Art”. Non mancheranno gli omaggi al cantautore scomparso lo scorso 4 gennaio, ma il sassofonista e gruppo storico del noto artista partenopeo sono pronti, dopo due anni dall’ultimo album, a far sentire qualcosa di esplosivo. Il musicista afro-partenopeo, nonostante gli anni che si porta dietro, continua a portare sul palco quelle calde musicalità del suo sax che si fondono alla perfezione con il resto del gruppo. Come al solito Senese sarà accompagnato da Napoli Centrale. In questo live ci saranno, dunque, sul palco, oltre a Senese, Ernesto Vitolo alla tastiera, Gigi De Rienzo al basso e Fredy Malfi alla batteria. Dal momento che il locale non dispone di tantissimo spazio, chi vorrà ascoltare la performance dovrà prenotarsi.

Prezzo biglietti 18 euro. Per info e prenotazioni contattate il seguente numero: 0815265902. Apriranno il concerto i "Tartaglia & Aneuro". Un concerto che segnerà l’esibizione dal vivo dopo la morte di Pino Daniele, la cui avventura musicale è nata proprio con i Napoli Centrale ed è proseguita con Senese, Vitolo e De Rienzo protagonisti di quel “Nero a metà”, disco che più di tutti è stato il manifesto di quello che è passato alla storia come il neapolitan power. La consacrazione avviene nel 1975 con la pubblicazione di “Napoli Centrale” e il successo del “Campagna” . Gli anni Ottanta vedono James Senese far parte dapprima della big-band del suo compagno Pino gruppo di Pino Daniele, per poi iniziare una carriera da solista. Ma la storia reclama sempre la sua parte e James decide di ricostituire ancora i Napoli Centrale coinvolgendo Agostino Marangolo alla batteria, Gigi De Rienzo al basso e Savio Riccardi alle tastiere per una seconda genesi di concerti e due nuovi album: ”Jescealla’h”, nel 1992, nel quale si mescolano episodi musicali ‘vecchi’, riproposti con grande intensità e brani nuovi e “N’gazzatenire” nel 1994. Nel nuovo millennio, Senese pubblica altri quattro album a suo nome: “Sabato santo” nel 2000, a cui seguono “Passpartu” nel 2003, “Tribù e passione” sempre del 2003, ”Je sto cca” del 2005 e quindi nel 2012 “E’ fernuto o tiempo”. Con i Napoli Centrale invece pubblica “Zitte sta venenn o mammone” 2001 e “Pajsa” 2007. Nel 2009 Pino Daniele e Napoli Centrale si rincontrano. In quell’anno, infatti, viene pubblicata una raccolta contenente un brano inedito, “Cammenanne”, composto per l’occasione da Senese con Pino. Tutto questo si ritroverà nei due concerti al Moro, serate che si annunciano di grande musica e di sicura emozione.

 

INFOLINE: 0815265902

www.facebook.com/pages/Dejavu-Pozzuoli/

http://www.dejavupozzuoli.com/

 

 

Ufficio stampa e comunicazione

Informanight press office

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl